RSS Facebook Twitter

La concentrazione

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda billy » venerdì 14 maggio 2004, 13:33

Mike,
nei momenti di biliardite acuta ho indagato il campo della telecinesi,purtroppo non sono diventato un fenomeno paranormale.Le bilie fanno sempre ciò che gli dico di fare (sono altamente balbuziente) e raramente ciò che vorrei facessero.
Cmq ogni strada va intrapresa chissa mai che...la mente influenzi la materia.
billy



Scritto Da - billy on 14 Maggio 2004  13:51:05
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Mike » venerdì 14 maggio 2004, 15:40

[/quote]


Ehm.....dunque.... ho letto il tuo post e visti i risultati, puoi suggerirmi a chi mi posso rivolgere per le ehm... sigarette?????

:D  :fico:  :arrossire:  :)


[/quote]

Purtroppo sono arrivato tardi, la risposta di Inyourmind dice molto.
Approfitto dell'occasione per rispondere a Sinoparet, si è vero ho copiato qualche riga del libro "L'arte del biliardo" ma solo per continuare il discorso di Inyormind, concluso con molti puntini volutamente per accendere l'interesse, dando spazio a ulteriori commenti.
Ho notato che Claus72 (da come ha risposto) pensa sia impossibile.
Io penso che chiuque abbia una passione sia per un hobby che per uno sport, se riflette, ricorderà di aver provato le onde alfa. (anche se solo per poco tempo)
Ed è anche per questo che gli appasionati proseguono a praticare, per ritrovare quel magico momento......

Ciaoooooooo

X Cico
Ok Inizia con un pacchetto e chissà.... un giorno ne ritroverai una macchina.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda Mike » venerdì 14 maggio 2004, 16:14

[quote]
Mike,
nei momenti di biliardite acuta ho indagato il campo della telecinesi,purtroppo non sono diventato un fenomeno paranormale.Le bilie fanno sempre ciò che gli dico di fare (sono altamente balbuziente) e raramente ciò che vorrei facessero.
Cmq ogni strada va intrapresa chissa mai che...la mente influenzi la materia.
billy



Scritto Da - billy on 14 Maggio 2004  13:51:05
[/quote]

Ma Billy proprio tu??
lo sai, ogni volta che leggo e rileggo i tuoi testi mi pare di stare al tavolo verde.
Tu pensi veramente che la mente non influenzi la materia????
Ok se vuoi ti do la dimostrazione pratica.
Avvisami quando bocci con torto la macchina da 50.000 Euro, ti crolli la casa di proprietà, resti disoccupato e hai il mal di schiena.
N.B. Accetto qualsiasi posta in gioco.
Ciaoooooooooo
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda il reverendo » sabato 15 maggio 2004, 11:51

Come al solito me ne esco con una domanda stupida.. però, da un certo punto di vista mi pare pertinente. Considerando uno stato Beta..ovviamente. Quando il tiro è già calcolato, si sa quel che si deve fare (almeno in teoria), si è già giu sul panno che si sta facendo la sbracciata, si controlla e si ricontrolla e tutto ok. Ma.. un secondo prima di tirare a cosa pensate? e.. pensate? Magari c'è qualche visualizzazione che aiuta, non so. Mi pare di aver letto da qualche parte che uno immagina che la biglia sia morbida e che la stecca la attraversi. Io personalmente quando faccio l'ultimo tiro non penso, svuoto la mente più che posso. Pero se avete qualche suggerimento sarei curioso di provarlo.
il reverendo
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 18
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2004, 18:50
Località: Milano

Messaggioda Mike » sabato 15 maggio 2004, 22:22

[quote]
Come al solito me ne esco con una domanda stupida.. però, da un certo punto di vista mi pare pertinente. Considerando uno stato Beta..ovviamente. Quando il tiro è già calcolato, si sa quel che si deve fare (almeno in teoria), si è già giu sul panno che si sta facendo la sbracciata, si controlla e si ricontrolla e tutto ok. Ma.. un secondo prima di tirare a cosa pensate? e.. pensate? Magari c'è qualche visualizzazione che aiuta, non so. Mi pare di aver letto da qualche parte che uno immagina che la biglia sia morbida e che la stecca la attraversi. Io personalmente quando faccio l'ultimo tiro non penso, svuoto la mente più che posso. Pero se avete qualche suggerimento sarei curioso di provarlo.

a me capita molto spesso di guardare le biglie, osservare la mia, di qua del castello, e poi buttare l'occhio su quell'altra, infognata chissà dove, pensare al tiro da fare e poi avere un sensazione particolare, come se "vedessi" il tiro fantasma, magari già fatto giusto, e sapere che tirando in un punto che non stavo mirando riesco a prendere l'altra biglia. tutte le volte è quello giusto.
[/quote]

Ciao Reverendo, allora anche tu nonostante provetto hai avuto modo di essere in alfa.
Tornando alla tua domanda ti confido i miei pensieri al momento del tiro: ora lo metto dietro il rosso, gli faccio una steola, lo metto in angolo, lo faccio tirare con il lungo, gli incollo le bilie, farò i punti di retifica (rimpallo di striscio), lo faccio morire. Devo sapere cosa patisce, quali sono le sue lacune, per poi iniziare la mattanza. Insomma devi pensarla da vincente.
Ciaooooooo
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda il reverendo » sabato 15 maggio 2004, 23:36

Mi è già capitato di essere in alfa, è uno stato che conosco perchè ho fatto diversi sport e altre cose. è uno stato che però non si può, almeno per me, programmare. Quando arriva .. arriva, e me ne rendo conto DOPO che ero in quello stato, non mentre. Per quanto riguarda le "cattive" intenzioni di fare il meglio con il tiro, quelle ci sono sempre.. sono un goloso. Però mi riferivo proprio all'ultimo pensiero, quando fai la sbracciata che colpirà la biglia. Anche in quel momento visualizzi cosa verrà fuori dal tiro o in quel momento fai pace nei pensieri?
il reverendo
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 18
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2004, 18:50
Località: Milano

Messaggioda Mike » domenica 16 maggio 2004, 0:32

Si mi concentro sul tiro per realizzare ciò che desidero, naturalmente devo anche essere in pace con me stesso, quindi ti rimando alle sante parole di Billy, che saluto con grande ammirazione.
Ciaoooooooo

[/quote]
Sfera affettiva,lavoro e contatti sociali estranei all'ambiente sono i primi ad essere sacrificati sull'altare dal panno verde.

billy



Scritto Da - billy on 11 Maggio 2004  14:13:02
[/quote]
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda billy » lunedì 17 maggio 2004, 10:36

Ma Billy proprio tu??

[/quote]
Caro Mike,
non erano parole critiche,tantomeno ironiche,rileggile in positivo e in razionale.
Intendevo che fatto salvo il principio di Heisemberg,e la non numerabilità di pi greco,TEORICAMENTE il biliardo per le componenti fisico-geometriche è determinabile.
Il fattore "umano" è il più debole delle componenti,vuoi per la carenza del linguaggio dei comandi che per gli stati emotivi di difficile controllo.
ciao
billy



Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  10:48:59

Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  11:20:33
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda billy » lunedì 17 maggio 2004, 13:50

Avvisami quando bocci con torto la macchina da 50.000 Euro, ti crolli la casa di proprietà, resti disoccupato e hai il mal di schiena.



Mike ,convengo la mente influenza la materia, nei casi da Te descritti delle personalissime sfere superano i 27 giri al secondo.(velocità di rotazione max di quelle sul biliardo).La difficoltà sta nella tramissibilità di questa...energia,però...pensandoci bene...anche mia moglie subisce qualche effetto.

ciao
billy



Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  14:04:47

Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  14:10:42
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Mike » lunedì 17 maggio 2004, 16:35

Ma Billy proprio tu??

[/quote]
Caro Mike,
non erano parole critiche,tantomeno ironiche,rileggile in positivo e in razionale.
Intendevo che fatto salvo il principio di Heisemberg,e la non numerabilità di pi greco,TEORICAMENTE il biliardo per le componenti fisico-geometriche è determinabile.
Il fattore "umano" è il più debole delle componenti,vuoi per la carenza del linguaggio dei comandi che per gli stati emotivi di difficile controllo.
ciao
billy



Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  10:48:59

Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  11:20:33


Ciao Billy
Il tuo post mi risultava ambiguo, scusami se ho interpretato male.
Spero l'avrai presa allegramente la mia, poichè non augurerei alcun male a chi come me già soffre di biliardite acuta.

Simpaticamente Ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda Mike » lunedì 17 maggio 2004, 16:51

[quote]
Mike ,convengo la mente influenza la materia, nei casi da Te descritti delle personalissime sfere superano i 27 giri al secondo.(velocità di rotazione max di quelle sul biliardo).La difficoltà sta nella tramissibilità di questa...energia,però...pensandoci bene...anche mia moglie subisce qualche effetto.

ciao
billy


Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  14:04:47

Scritto Da - billy on 17 Maggio 2004  14:10:42
[/quote]

Billy. Sei troppo forte e tanto umano.
Ciao


Scritto Da - Mike on 17 Maggio 2004  16:54:29
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda billy » martedì 18 maggio 2004, 9:37

Billy. Sei troppo forte e tanto umano.
Ciao


Scritto Da - Mike on 17 Maggio 2004  16:54:29
[/quote]
Non credere sono stato anche un bel ….filibustiere.
Preso dal lato oscuro pianificai le strategie per Rapinare i Rapinatori.(compromesso raggiunto con la mia coscienza)
Per quanto riguarda il gioco in sé ero sempre un bun-no ma nei contratti non avevo rivali.
Un settantenne camuno con alle spalle una vita di espedienti e di giochi (biliardo,carte ,truffe e via dicendo) mi aveva preso in simpatia e aveva contribuito alla mia erudizione in materia svelandomi una marea di …porcherie.
La mia amatissima automobile però non era in sintonia con questo mio modo d’agire e iniziò presto a manifestare interesse per chiavi,chiodi,cacciaviti e punte di ogni genere; si faceva tatuare degli orribili geroglifici che risultavano piacevoli solo al mio carrozziere.Il massimo lo raggiunse in una serata novembrina suicidandosi per autocombustione.
Finalmente “sono un po’ tardo come a biliardo”capii l’antifona e ridefinii il mio modus vivendi.

Ciao
billy
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda lupomarino » martedì 18 maggio 2004, 12:23

[quote]

Finalmente “sono un po’ tardo come a biliardo”capii l’antifona e ridefinii il mio modus vivendi.

[/quote]

WOW... che storia!

Immagine
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 10:30
Località: Inzago

Messaggioda billy » martedì 18 maggio 2004, 13:35

[quote]
[quote]

Finalmente “sono un po’ tardo come a biliardo”capii l’antifona e ridefinii il mio modus vivendi.

[/quote]

WOW... che storia!

Immagine


[/quote]
uno trisposato ne avrebbe ben altre...
ciao
billy
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda dunhill » martedì 18 maggio 2004, 17:38

ciao a tutti sono nuovo di pacca in questo forum ... complimenti a tutti per la vostra dialettica e conoscenza tecnica/biliardistica. Vi leggo ocni giorno rubandovi...se cosi mi è concesso dire le vostre conoscenze, adoro questo gioco , sono pugliese prov di brindisi , e vorrei tanto essere edotto in informazioni riguardanti il gioco dei punti doppi, e avere se possibile informazioni su siti ove possa attingere utili direttive sui radoppi e come se esiste una numerazione per lo sponda biglia..ringraziandovi anticipatamente vi giungano i piu alti sensi della stima,,, siete magici e preparatissimi ,,, mi ritengo una seconda di medio livello ,,, ciao a tutti
dunhill
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 277
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 11 maggio 2004, 15:58
Località:

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 11 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 11 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti