RSS Facebook Twitter

Perchè si cambia stecca ?

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda Cico » martedì 12 dicembre 2017, 14:10

omeris ha scritto:Non certo per contraddire, ma per cercare di capire : com'è che a me sembra di controllare meglio la battente con bilanciatura tutta arretrata ?


Sinceramente la mia conoscenza (seppur non vasta - tutt'altro - ma mutuata anche da lezioni con giocatori delle categorie di eccellenza) si fonda sul caposaldo seguente:

bilanciatura più arretrata, miglior controllo della battente, più difficoltà ad aprire le biglie di effetto.

bilanciatura più avanzata, il contrario.

Poi ninzo'
Discutere con un gobbo è come giocare a scacchi con un piccione.Puoi essere il più forte del mondo ma il piccione rovescera' tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.

per molte persone l'ignoranza e' piu'comoda del divano di casa propria
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5046
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda andrea alt » martedì 12 dicembre 2017, 17:26

Cico ha scritto:
omeris ha scritto:Non certo per contraddire, ma per cercare di capire : com'è che a me sembra di controllare meglio la battente con bilanciatura tutta arretrata ?


Sinceramente la mia conoscenza (seppur non vasta - tutt'altro - ma mutuata anche da lezioni con giocatori delle categorie di eccellenza) si fonda sul caposaldo seguente:

bilanciatura più arretrata, miglior controllo della battente, più difficoltà ad aprire le biglie di effetto.

bilanciatura più avanzata, il contrario.

Poi ninzo'

Si anch'io mi baso su questa teoria....che ovviamente poi cambia sempre rispetto ad esempio se il cono è pieno o no....dai vari pesi insomma ecc ecc....
Ci sono stecche talmente pesanti che sono poco sensibili allo spostamento dei pesi....e altre al contrario, per lo meno su qualche attrezzo di qualche anno fa notavo di più questa cosa....
Ultima modifica di andrea alt il martedì 12 dicembre 2017, 17:26, modificato 1 volta in totale.
andrea alt
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1814
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2012, 12:50
Località: Ortona (CH)

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda LuigiBrigada » giovedì 1 marzo 2018, 0:21

nonno luigi
informazione sulla stecca la stecca deve essere perfettamente diritta 1° se non lo è lasiala perdere , 2° mettela su un tavolo in orizzontale e falla arrotolare piano deve girare  uniforme non deve mai tornare al punto di partenza , se non a questa virtu lasiala perdere , queste sono le due cose fondamentali , il peso deve essere tre volte una bilia piu una decina di grammi poi se sei un giocatore da biliardo non aumentarla perche peggiori la situazione distribuisci i pesi nel manico e fai una bilanciatura a 105 centimetri dalla punta e gioca sempre cosi ,se invece sei un giocatore da birilli puoi aumentare il peso fin a 680 690 grammi e una bilanciatura sui 95 centimetri dalla punta .

      spero di aver dato un buon consiglio      tanti saluti nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 178
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda LuigiBrigada » giovedì 1 marzo 2018, 17:57

nonno luigi
chiedo scusa ma o sbagliato sulla bilanciatura  alla mia eta succede volevo dire 101x il giocatore da biliardo e 105 x il giocatore da birilli .

      rinnovo tanti saluti nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 178
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda omeris » giovedì 1 marzo 2018, 18:12

Ciao Nonno (per me zio),
ti ringrazio del suggerimento e ricambio i saluti  :ciao:
omeris
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda amedeo » giovedì 1 marzo 2018, 19:09

Scusate l'ignoranza- mi rivolgo al nonno ed al nipote e non
voglio mancare di rispetto a nessuno, è solo per capire - ma che
differenza c'è tra il giocatore da biliardo e quello da
birilli?
Ultima modifica di amedeo il giovedì 1 marzo 2018, 19:09, modificato 2 volte in totale.
amedeo
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 1 maggio 2015, 21:33

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda omeris » giovedì 1 marzo 2018, 20:05

ciao Amedeo, io penso che il simpatico Nonno (per me zio), quando parla di giocatore di biliardo, e non di birilli, si riferisca al pool o alla carambola  :)
Ultima modifica di omeris il giovedì 1 marzo 2018, 20:05, modificato 1 volta in totale.
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2593
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 19:30
Località:

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda amedeo » giovedì 1 marzo 2018, 23:32

Ti ringrazio per la cortese risposta omeris anche se
la spiegazione, tuttavia, mi lascia un po' perplesso  :ciao: .
amedeo
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 1 maggio 2015, 21:33

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda LuigiBrigada » venerdì 2 marzo 2018, 15:40

nonno luigi
chiedo scusa x le mie malissime spiegazioni ma permè questo mondo e troppo difficile ma nonostante cerco di aiutare ,quando dico giocatore da biliardo e da birilli non è che voglio mettere una definizione inferiore all altra ma il bigliardista gioca diverso dal birillista ,un bravo giocatore di goriziana io lo definisco giocatore da biliardo , mentre un campione 5 birilli giocatore da birilli .

wincler  rosanna coppo ecc. biliardisti  cavallari mazzarella biagini  birillisti
credo che i birillisti come vittorie siano molto superiori .

  tanti saluti amedeo e zio  omeris          nonno luigi
LuigiBrigada
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 178
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 7 settembre 2016, 14:00

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda amedeo » venerdì 2 marzo 2018, 16:46

Ora finalmente ho capito  :okpollicione:.
Ti ringrazio nonno luigi, ma Andrea Quarta....
che stravince sia a goriziana che a  5 birilli
come lo definisci?
:ciao:
Ultima modifica di amedeo il venerdì 2 marzo 2018, 16:46, modificato 2 volte in totale.
amedeo
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 1 maggio 2015, 21:33

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda afm » venerdì 2 marzo 2018, 18:05

Non avete capito il senso...
Ovviamente birillista...
afm
<<...E tu giochi sempre a biliardo? Sempre...quando non lavoro gioco e quando lavoro ci penso...>>
dal film "Io, Chiara e lo Scuro"
afm
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1417
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 29 febbraio 2012, 16:13
Località: Milano - Specialità Birilli

Re: Perchè si cambia stecca ?

Messaggioda amedeo » sabato 3 marzo 2018, 0:23

Ma guarda.....per quanto ovviamente sia d'accordo sul birillista,
mi rincresce soltanto il fatto che tu abbia tolto a
nonno luigi il piacere di lasciarlo dire a lui  :ciao:
amedeo
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 60
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 1 maggio 2015, 21:33



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 9 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 9 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti