RSS Facebook Twitter

CONCORDIAMO COME DESCRIVERE LA POSIZIONE DELL BIGL

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

CONCORDIAMO COME DESCRIVERE LA POSIZIONE DELL BIGL

Messaggioda franco » giovedì 6 maggio 2004, 0:07

CARI AMICI.........Dato che non possiamo allegare ai nostri post degli schemi descrittivi della posizione dell biglie su cui calcolare i conteggi, e dato che io ( non so voi ) mi sono confuso mille volte nel cercare di capire le descrizioni, fatte a parole, di dove si dovevano trovare le biglie al momento di immaginare un tiro.......PERCHE' NON CONCORDIAMO DELLE REGOLE CHE PERMETTANO DI IDENTIFICARE LA POSIZIONE DI PARTENZA DELLE BIGLIE ?
Faccio un esempio :immaginiano un biliardo messo di lungo davanti a noi : avrà una sponda lunga sinistra ( LS ), una sponda lunga destra ( LD ), una corta inferiore o bassa( CB ) e una corta superiore o alta ( CA ).Se numeriamo le sponde corte da 0 a 40 a partire da destra, e le sponde lunghe da 0 a 80 a partire dal basso. la posizione delle biglie potrebbe essere identificata dalle coordinate basate sui numeri dei diamanti e decimi di diamante. Così, la biglia rossa in posizione di acchito sarebbe in posizione 20 di sponda corta (alta o anche bassa in questo caso )e 60 di sponda lunga (destra o anche sinistra in questo caso ), e noi potremmo definire la posizione come (CA20,LD60).Così la domanda che Claus mi ha fatto sulla fattibilità di una carambola 3-sponde che abbia la biglia 2 e 3 negli angoli opposti e la battente al centro, potrebbe suonare così :come fai la carambola se la battente è in (CA20,LD40) e la biglia 2 in (CA36,LS75) e biglia 3 in(CB4,LD5) ? Capite ( o meglio, tu capisci Claus ), che è diversa questa posizione da quella che vedesse la biglia 2 in angolo alto a sinistra, ma più precisamente in posizione (CA36,LS76). In quest'ultimo caso, infatti, evitando un possibile rimpallo, si potrebbe tentare di colpire in finezza la biglia 2 con forte effetto a sinistra e "rovesciare le sponde" facendo la carambola di renversé di 3 sponde ( o di 6 sponde se possiedi la forza di Ercole, come pare che tu Claus possa avere, se, come ricordo, il tuo peso supera i 100Kg ).In linea di amssima, concordo con te che il tentativo con maggiori probabilità sarebbe quello che vedesse la battente colpire di seguito : lunga sinistra, biglia 2, corta alta, lunga destra, lunga sinistra all' altezza del 38 /40 ( a seconda che il biliardo allarghi o stringa ), per poi arrivare, stremata di forze, all'altezza della biglia 3 , che l'aspetta nell' angolo basso a destra.
franco
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 600
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 23:01
Località: Roma

Messaggioda Claus72 » giovedì 6 maggio 2004, 1:41

Ciao Franco,

Bell'idea...ma mi sembra un po' complicata, forse il caro vecchio piano cartesiano sarebbe stato più semplice, ad ogni modo credo di aver trovato la soluzione al nostro problema: un programmino in Shockwave (gratis!) che permetterà a tutti noi di scambiare tiri e suggerimenti.
la pagina è questa: http://endeavor.med.nyu.edu/%7Ewei/pool/caromtable.html
Il principio è molto semplice, funziona in base a istruzioni testuali che possono essere importate ed esportate dal programma.
Ad esempio, date un "copy" al testo sottostante:
START(
%BX8N1%CD6D5%Er0Y9%GL0Z9%HC0L8%IE4D7%JF7C4%KX7N0%Mp6X4%Nc6I8
%O^1C3%PL5[4%Q[9_1%eA3a3
)END
andate alla pagina sopraindicata e cliccate sul tasto Paste (di colore verde), vi apparirà il diagramma della posizione descritta da me e Franco e la soluzione che io adotto. Se volete fare modifiche semplicemente posizionate gli elementi grafici che avete a disposizione e cliccate sul tasto copy, questo copierà al clipboard le istruzioni necessarie per riprodurre il vostro diagramma...Facile no? Mi sembra un ottimo metodo per scambiarci idee e spiegazioni

Ciao a tutti

Nota per l'amministratore: il programmino è gratis e l'autore lo può anche donare in modo da metterlo su qualsiasi pagina senza fini di lucro...facci un pensierino, ci aiuterebbe parecchio averlo qui sul forum, potremmo iniziare un sacco di attività interessanti.

Scritto Da - Claus72 on 06 Maggio 2004  02:51:06
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda franco » giovedì 6 maggio 2004, 9:56

Ciao Claus,
la mia propostaè la trasformazione in punti diamante delle coordinate cartesiane cui tu hai accennato. Naturalmente comporta che si abbia sottocchio un semplice foglio di carta con uno schema di biliardo stampato con diamanti e decimi ( ma di questi se ne trova a bizzeffe, da Ceron a Cuttone, sull'Atlas di Walter Harris,ecc. ) Io ne uso uno adattato da un originale di Martineau....
Per quanto riguarda la tua proposta, sembra utilizzabile ( non so quanto più semplice ) e ti farò sapere come mi funziona dopo che l' avrò provata. Grazie comunque. Ciao
Franco
franco
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 600
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 23:01
Località: Roma

Messaggioda Claus72 » giovedì 6 maggio 2004, 11:57

Ciao Franco,

Capisco perfettamente la tua proposta, ma mi sembra che aggiungi un elemento che la fa più complessa di un semplice piano cartesiano: l'aggiunta della specifica della sponda. Non è più semplice utilizzare l'angolo inferiore sinistro come origine, la corta inferiore come X, la lunga sinistra come Y, e dare le coordinate al solito modo (X,Y)?
Così la posizione in oggetto sarebbe:
Biglia 1: 20,40
Biglia 2: 36,75
Biglia 3: 4,5

Mi sembra più semplice...comunque: al forum la sentenza, siamo qui per questo no?  Scambiarci idee e trovare soluzioni insieme.

Ciao

Scritto Da - Claus72 on 06 Maggio 2004  22:42:49
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda franco » giovedì 6 maggio 2004, 23:11

Caro Claus, era ovvio che cercavo di evitare di parlare di assi cartesiani, asse delle ascisse ( ovvero "x" ), delle ordinate (ovvero "y"), ecc, dato che quasi tutti noi abbiamo maggiore familiarità con le sponde del biliardo, piuttosto che con gli assi cartesiani. Accetterei, però, una semplificazione basata sulla tua proposta : prendiamo in considerazione solo due sponde e queste possono essere la corta bassa e la lunga sinistra (non destra,però, come proponevi tu ) . Infatti queste due sponde sono considerabili, la corta bassa come asse dell ascisse ( x ), e la lunga sinistra come l' asse delle ordinate ( y ). In questo modo lo zero è al vertice basso a sinistra e i numeri si contano fino a 40 spostandosi a destra sulla corta e fino a 80 spostandosi sulla lunga.Una biglia nell'angolo alto a destra ( attaccata all'angolo, o "frozen" come dicono gli americani )sarà uguale a (38,78); i due punti dovrebbero indicare il centro pieno della biglia. (Da notare che, nel caso dell' esempio, i due punti meno di 40 e 80 terrebbero conto - sia pure in maniera imprecisa - del fatto che la biglia è larga cm.6,15 e il suo centro, se fosse attaccata alla sponda, dovrebbe stare a cm.3,075 dalla sponda, mentre due decimi di diamante equivalgono a cm. 3,55 ; il che vuol dire che se definisco la posizione della biglia con (38,78), in realtà la biglia sta staccata dalla sponda qualche millimetro ).
MA SE NON CI PERDIAMO NEI DETTAGLI, IL CRITERIO DI DESCRIZIONE DELLE POSIZIONI DI BIGLIA CI POTREBBE AIUTARE A DIALOGARE IN ASSENZA DI DISEGNI.
E poi, come dice Claus, al Forum l'ardua sentenza !
Ciao a tutti
Franco
franco
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 600
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 23:01
Località: Roma

Messaggioda Claus72 » venerdì 7 maggio 2004, 0:15

AGGIUDICATO!!!

Comunque mi sembra che nessuno ci dia retta  :( Immagine

Ad ogni modo insisto che l'uso del programmino è estremamente semplice (forse io non l' ho spiegato bene) e può risultare più accattivante dell' uso delle coordinate cartesiane.
Ad esempio guarda questo diagramma e dimmi che altra soluzione di gioco adotteresti:
Seleziona questo testo (da START sino ad END):
START(
%Bn1X3%Ci9Z2%Eq0Z1%Mo2V9%Ns5L5%Os4L4%Pm0C4%Um2[3%Vp9Z1%Wk5Z6
%Xl6[3%eC0b4%_l6D1%`j3J7%aj6Y9
)END

Clicca qui:
http://endeavor.med.nyu.edu/%7Ewei/pool/caromtable.html

E clicca il tasto "Paste" sulla destra della pagina aperta dal link.

Se hai un'altra soluzione prova a disegnarla lì, clicca "Copy" cuando hai finito ed incolla il risultato su un post, vedrai che è semplicissimo e veloce.

Ciriciao
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda franco » venerdì 7 maggio 2004, 10:33

Ciao Claus ! Ho provato ed è eccezionale! Non ho capito bene tutto, ma sono riuscito a fare un disegno, copiare il programma sottostante, incollarlo su Word, e poi riportarlo esattamente sul biliardo del sito indicato da te ! Ti chiedo: è anche possibile copiare la figura, oltre che memorizzare il programmino che ricostruisce lo schema ? e le righe, si possono fare più lunghe in più segmenti ? e come fai a fare la curva che è nello schema che ci hai mandato con il programma del tuo post ? VABBEH ! cercherò di capire da solo, altrimenti, per non disturbare il Forum, caso mai ti scrivo direttamente una mail ! Ciao
Franco
franco
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 600
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 23:01
Località: Roma

Messaggioda Claus72 » venerdì 7 maggio 2004, 13:16

Ciao Franco!

Allora vediamo di andare in ordine:
Per copiare la figura puoi farlo come un bitmap, semplicemente premi i tasti Alt+Print (o PrtSc, o Stampa...non so che tastiera tu abbia), questo copia al clipboard un immagine della finestra attiva, poi incollalo dove ti pare (anche Word).
Per quanto riguarda gli elementi grafici a disposizione vediamo, partendo da sinistra e dall'alto in basso:
Effetto della biglia: muovere il puntino nero per rappresentare l'effetto del tiro in diagramma
Biglie addizionali: io non ne vedo un uso pratico, si possono usare per rappresentare posizioni finali del tiro...ma forse renderebbe il diagramma un po' complicato.
Indicatori numerici (2): qui si possono introdurre dei valori, possiamo stabilire una convenzione, che so io: il primo per la forza su una scala da 1 a 10, il secondo per l'inclinazione della stecca.
Punti di riferimento(4): lettere dalla A alla D che possono essere posizionate individualmente sul diagramma per rappresentare qualsiasi cosa (posizioni finali, punti d'impatto, segmenti di retta, ecc.)
Linee multi-segmento(2): linee per rappresentare i tiri a più sponde, una con 4 segmenti e una con 3
Linee colorate(4): 4 linee rette colorate, non capisco perchè siano colorate, comunque sono utili perchè non ce ne sono tante di linee...
Linea di partenza: questa è la linea che si dovrebbe utilizzare per rappresentare il movimento iniziale della biglia, già che è l'unica che ha la proprietà di "scomparire" dietro a una biglia, cosí si maschera il puntino di origine della retta.
Linea curva (2): linea per rappresentare movimenti curvilinei, dotata di punto di origine, punto finale e punto di traslazione, giocando con la posizione di questi tre elementi si può raffigurare qualsiasi massè.
Opzione "labels": attiva o disattiva la suddivisione del biliardo in quadranti di 1 diamante x 1 diamante.
Opzione "greys": alterna l'immagine da colori a bianco e nero (io preferisco quest'ultimo)
Pulsante "Copy": copia al clipboard le istruzioni testuali per ricreare il diagramma sullo schermo
Pulsante "Paste": ricrea un diagramma a partire da istruzioni testuali previamente copiate sul clipboard

Tutto questo oltre alle tre bigli sul piano del biliardo, ovvio.

Tutti gli elementi grafici si posizionano in modo intuitivo con il mouse facendo "drag and drop"(come si dice in italiano????...sto dimenticando la lingua Immagine) sulle biglie ed i punti di riferimento e per le linee sulla punta della freccia e i puntini di origine o segmento.

Spero sia chiaro e che piaccia a tutti come piece a me, lo trovo veramente interessantissimo e ci può aprire porte qui sul forum alle quali non ci siamo ancora apprestati. Credo che tutti, compreso me, evitiamo di chiedere delucidazioni su un tiro specifico per la difficoltà rappresentata dalla spiegazione a parole di una situazione di gioco.

Un'altra nota per il nostro caro amministratore e per i non-carambolisti del forum: l'autore del programma dice che può personalizzarlo a piacimento, quindi può aggiungere al disegno il castello (a 5 o 9 birilli...oppure entrambi) cosa che lo farebbe attrattivo anche per la grande maggioranza del forum, e, se fosse poco, già esiste la versione da pool del programma: http://endeavor.med.nyu.edu/%7Ewei/pool/pooltable2.html

Scritto Da - Claus72 on 07 Maggio 2004  14:49:25
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda amanda » venerdì 7 maggio 2004, 15:56

che bello questo programmino...facciamo un sollecito generale all'amministratore per aggiungerlo sul forum!!!!Immagine
amanda
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 138
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 marzo 2004, 20:02
Località:

Messaggioda jerruzzo » venerdì 7 maggio 2004, 17:41

Molto interessante Claus.
A lavoro non riesco a installare shockwave e quindi solo a casa sono riuscito a vedere il programmino.

Ora mi diletto...
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 16:24
Località: Torino



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 9 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 10 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 9 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 9 ospiti