RSS Facebook Twitter

Garuffa senza effetto. Possibile?

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Garuffa senza effetto. Possibile?

Messaggioda dffmade » giovedì 29 aprile 2004, 15:46

Come alcuni già sanno mi sono trasferito dall'altra parte del mondo dove i giocatori di biliardo non esistono e mi sono quindi dato al trick shot. premesso ciò, nel pogramma del mondiale sul sito HTTP://www.artisticpool.org (che consiglio di guardare) è contenuto un tiro a 9 sponde su un tavolo da pool. Premesso che è difficilissimo e che ci sono una marea di fattori( umidità, panno, tavolo e non ultimo il "braccio"!!) io trovo un grosso impedimento nel fatto che senza dare nessun effetto alla battente sulla sesta sponda (sponda corta, la prima è lunga) si ingaruffa e perde tutta la velocità (già poca) che aveva. come è possibile che accada ciò senza effetti?
Può dipendere dal tavolo?
Il tiro è lo "stroke 3" se qualcuno volesse vederlo nel particolare.
Io credo sia un problema di sponda"rotta" in quel punto in quanto non vedo perchè la bilia entri con un angolo ed esca con un'altro.
Sapete dirmi qualcosa?
grazie
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda amanda » giovedì 29 aprile 2004, 21:20

l'ho provato ma non mi riesce...Immagine

se tiro piano sembra che venga..ma se gli do la giusta forza per fare arrivare la bianca nel punto definito dallo schema non mi riesce...
amanda
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 138
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 marzo 2004, 20:02
Località:

Messaggioda Claus72 » giovedì 29 aprile 2004, 21:30

Ciao dffmade

Seguendo il tuo ultimo post mi sono scaricato anche io il programma di trick-shot. Una cosa di cui mi sono accorto quasi immediatamente è che per molti dei tiri ci vuole un biliardo VERO! Un panno ottimo (simonis 760 o 860), delle sponde che rispondano e il tutto montato con maestria...
Quello che ti sta succedendo sul 9 sponde mi sembra proprio quello che hai dedotto: la sponda corta non è ben incollata in quel punto. Hai provato a cambiare posizione del tiro? Che so io, posizionando la biglia sulla buca C invece di F? Se è proprio la sponda rotta questo ti dovrebbe addirittura aiutare, già che dovrebbe frenare la biglia anche se ci arrivi fuori misura [:07]

Un' ultima cosa: su un tiro a più sponde anche se tiri senza effetto la biglia lo acquisce di suo dalla frizion prodotta dal contatto con le sponde...comunque questo è sempre a favore non contrario! quindi non vi è spiegazione logica per quello che ti sta succedendo.

Ciao e in bocca al lupo!

P.D.: Tu riesci a fare lo  stroke #1?!?!?!?
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda dffmade » venerdì 30 aprile 2004, 6:23

Sapevo che mi avresti risposto tu Claus, credo che in questo forum tu sia il più preparato tecnicamente,Complimenti. Sì, ho provato a cambiare posizione di tiro ma credo che tutte le sponde corte siano andate. pensa che nel tirare uno striscio su una delle due corte la palla salta anche tirando di misura.
Per quanto riguarda i triks al momento mi sono riusciti almeno due volte:
bankkick 1 e 2
draw 1 2 3 4 (per il 5 serve un braccio della madonna!!!!9
follow 1 2 ( l'1 con 4 bilie rosse al posto di una in verticale verso il centro del tavolo)
jump 1 3 4 5 (il 2 mai provato)
i massè non li posso provare xchè nella sala non vogliono
Prop 1 (7 su 15 oppure 3 su 7 in media - disolito le prime)
prop 3
stroke "NESSUNO"
FANCY 1 2 3 4 5 (il 5 2 su 10, ma riesce)
Ci vuole una pazienza infinita, una passione enorme, ma quando alla fine ti riesce il tiro ti senti Dio in terra, e non vi nego che qui ogni volta e mi viene un tiro tutta la sala (circa 20 tavoli di cui 5 da snooker) mi batte le mani. Mi sento davvero Dio. Pensa se venisse qui Stefano che di trick in allenamento ne acchiappa al primo tiro 19 su 20 e tutti molto più difficili di quelli del programma mondiale!!!!!

Per lo stroke 1, mi pare che la battente possa essere un pò staccata dalle altre tre, ma si parla di millimetri. Ti posso assicurare che per riuscire la battente "DEVE" saltare e solo dopo il salto iniziare il suo retrò. Purtroppo non ricordo i trucchi degli stroke perchè erano, con i massè il punto di forza di Stefano e siccome gli venivano con estrema facilità li allenava poco.

Buon divertimento a tutti!!
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda federicodellestelle » venerdì 30 aprile 2004, 11:27

ti rispondo da giocatore di 5 birilli, quando tiri senza effetto ma con forza sostenuta la sponda la prima sponda tende a stringere e ciò influenza l'andatura della biglia sulle altre sponde che man mano tendono a stringere anche loro. La biglia senza effetto, inoltre, a contatto con la sponda e con forza sostenuta prende effetto contrario indotto. Soluzione? colpisci la biglia in testa come se dovessi colpire dal basso verso l'alto e buona fortuna non so dirti altro purtroppo.
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 11:03
Località:

Messaggioda Claus72 » venerdì 30 aprile 2004, 13:01

Scusa federico ma non mi sembra che la biglia prenda effetto contrario dopo il contatto con le sponde anche se la forza è sostenuta, l'aumentare della forza non cambia l'attrito del panno sulle sponde; è vero che la biglia stringe ma questo si deve alla compressione delle sponde, che praticamente annulla l' attrito del panno sulla biglia, ma man mano che la velocità decresce l'effetto indotto comincia di nuovo ad agire ma sempre a favore.
Dovuto alla forza richiesta dal tiro, considerando quanto sopra descritto, bisogna far salire il punto di battuta di quasi un diamante (forse per questo ad Amanda non viene il tiro). Ad ogni modo mi sembra che il problema di dffmade non sia di esecuzione ma di attrezzatura.

Ciao
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda dffmade » sabato 1 maggio 2004, 15:44

Problema risolto!
sono stato in un'altra sala dove hanno un tavolo molto mogliore. Effettivamente ho dovuto cambiare l'angolo di battuta di parecchio rispetto al diagramma on line: l'angolo di battuta va da un diamante e mezzo dalla buca (angolo dx) e batte subito dopo la buca di centro, più è vicino alla buca più cm si guadagnano sull'8^ sponda. Non sono ancora arrivato a toccare sia la 8 che la nove, ma tutto sommato posso ritenermi molto soddisfatto!!

Grazie a tutti
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano



Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea alt, Jan Anders, mac e 13 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 16 utenti connessi :: 3 iscritti, 0 nascosti e 13 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: andrea alt, Jan Anders, mac e 13 ospiti