RSS Facebook Twitter

il rispetto delle armonie

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda jerruzzo » venerdì 16 aprile 2004, 16:10

Secondo me il fatto di eseguire un rimpallo/punto/messa fortuito è una cosa che statisticamente ritorna contro. Cioè voglio dire ke se A fa mille tiri, vuoi ke non ci siano una serie di colpi fortuiti? è impossible ke qualcuno pensi di non averne mai avuti.

Cmq vi porto il mio comportamento in gara nella specialità pool (dove con le 9 palline sul tavolo è abbastanza frequente lasciare una messa all'avversario nel caso il proprio tiro venga sbagliato) :

un cenno con la mano senza dire una parola perchè il tono potrebbe essere frainteso.

Le scuse a fine partita mi sanno un po' di presa per il beep ma sembra quasi un dovere evidenziare i miei colpi fortuiti se vinco io.

Ah, ovviamente il mio avversario se le deve meritare queste scuse.

Per il fatto di sbagliare biglia (capita anke a pool di tirare la biglia non di sequenza) penso sia giusto avvisare l'avversario, anke se in realtà, secondo me, significa ke ki sta sbagliando non sia concentrato al 100% e quindi per questo debba essere "punito" (se succede a me, ritengo me stesso giustamente punito di non fare attenzione).
Cmq è veramente molto raro fare queste disattenzioni a pool.

Quando circa 3 anni fa feci il campionato di birilli di terza, durante la finale di girone da me disputata, non mi accorsi di tirare con la palla dell'avversario e questi a fine partita si giustificò così : non ho detto nulla perchè anche a me è successo (quindi se ne era accorto, eccome!). Non gli dissi nulla anke perkè non avrebbe cambiato nulla nell'esito della partita, ma se io (e penso tantissime altre persone) vincessi una partita grazie a queste cosine, non mi sentirei con l'anima a posto.

Scusate la lunghezza.
ciao!
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino

Messaggioda amanda » venerdì 16 aprile 2004, 16:56

a mio parere il fatto di chiedere scusa e' una vera e propria ipocrisia..in quanto se si partecipa ad un torneo e' chiaro che lo scopo di tutti e' quello di vincerlo.
e poi sono fermamente convinta che la fortuna e' parte integrante del gioco.
amanda
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 138
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 marzo 2004, 21:02
Località:

Messaggioda amelie » venerdì 16 aprile 2004, 17:34

Perchè uno che chiede scusa deve essere ipocrita?
Ma tu pensi che io sia felice quando canno in pieno un tiro ed invece di bere vado a rubare al mio avversario 10 punti? Non so com'è dalle vs. parti ma personalmente non potrei mai essere contenta  di una partita vinta per una cosa del genere e ti assicuro che la mia non è ipocrisia.
A Latina la mia soddisfazione non è stata rubare la prima partita ma vincere la seconda dimostrando che gli episodi accaduti non centravano niente con il mio modo di giocare.
Che la fortuna faccia parte del gioco è fuori discussione ma penso che anche tu saresti più felice di qualificarti ad una prova per le tue capacità e non per le botte di cu... no? E non credo che saresti ugualmente soddisfatta se accadesse il contrario!!
E' il mio pensiero naturalmente.
Ciao
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Stelvio » venerdì 16 aprile 2004, 17:56

cara Amelie anche a me dispiace vincere "rubando" e preferirei vincere bene, ma concordo con Amelie, siamo in gara per vincere ! La fortuna fa parte del gioco, oggi a te e domani a me ma ci auguriamo sempre che possa essere .... sia oggi che domani a me ! Decoubertain ha fatto il suo tempo. Con tutto questo ripeto, io chiedo scusa, ma sono molto combattuto sul farlo. Circa il tiro di difesa se sbaglio bilia , beh ... io non sbaglio mai bilia !!!!

Stelvio
Stelvio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1741
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 14:13
Località: Pavia

Messaggioda Stelvio » venerdì 16 aprile 2004, 17:57

ops !!! volevo dire concordo con Amanda.
Stelvio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1741
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 14:13
Località: Pavia

Messaggioda amelie » venerdì 16 aprile 2004, 19:27

Ciao Stelvio,
prima di tutto .... dire mai porta di un male!!!!.  Immagine
Adesso dovrai stare più attento di prima e magari preso dall'agitazione della tua ammissione....... ti teniamo d'occhio!!!!  ;)

Naturalmente scherzo, in effetti se uno gioca concentrato non può sbagliare bilia!
Senza dilungarmi troppo: sono d'accordo sul vincere, sono d'accordo sul fatto che un colpo di fondo schiena non va mai male .... ma siccome credo nella sincerità di chi scrive che chiede scusa per correttezza (me compresa) non trovo giusto prendere dell'ipocrita. Punto e basta.
Forse avrei trovato  più giusto scrivere: "io non chiedo scusa perchè mi sento ipocrita nel farlo!! " Amanda non te la prendere, non voglio creare polemiche, ma al mondo, per fortuna, la gente la pensa in modo diverso e se questo è il tuo pensiero io lo rispetto ma deve essere tuo non riferito agli altri. Magari era questo che volevi esprimere, se è così ti chiedo scusa.
Senza rancore .... Amelie.



Scritto Da - amelie on 16 Aprile 2004  19:29:13
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda amanda » venerdì 16 aprile 2004, 22:25

ciao amelie..se leggi attentamente il mio intervento in questo disorso ho iniziato col dire "a mio parere"...

e sempre " a mio parere"per vincere un torneo(di pari livelli) bisogna giocare bene ed essere concentrati ma serve senza dubbio un po' di fortuna..come in tutti gli sport..
amanda
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 138
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 marzo 2004, 21:02
Località:

Messaggioda Roby » lunedì 19 aprile 2004, 10:09

Scusate se mi intrometto ... ma "a mio parere" se uno afferma che a "suo parere" quell'altro e' uno stronzo, non e' la stessa cosa che dire: io non faccio cosi' xche' mi sentirei uno stronzo ...ma e' dare dello stronzo a qualcun altro.
Chiedo scusa per la parolaccia ma rende meglio il concetto.
Tornando ai fatti: Amanda, non ti arrampicare sui vetri, ti e' uscita male amen, ma almeno abbi la correttezza di riconoscerlo o quantomeno di non peggiorare la situazione

Immagine

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Cico » lunedì 19 aprile 2004, 15:11

[quote]
Perchè uno che chiede scusa deve essere ipocrita?
Ma tu pensi che io sia felice quando canno in pieno un tiro ed invece di bere vado a rubare al mio avversario 10 punti? Non so com'è dalle vs. parti ma personalmente non potrei mai essere contenta  di una partita vinta per una cosa del genere e ti assicuro che la mia non è ipocrisia.
A Latina la mia soddisfazione non è stata rubare la prima partita ma vincere la seconda dimostrando che gli episodi accaduti non centravano niente con il mio modo di giocare.
Che la fortuna faccia parte del gioco è fuori discussione ma penso che anche tu saresti più felice di qualificarti ad una prova per le tue capacità e non per le botte di cu... no? E non credo che saresti ugualmente soddisfatta se accadesse il contrario!!
E' il mio pensiero naturalmente.
Ciao


[/quote]

Sottoscrivo un milione di volte ogni singola sillaba.....
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4972
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda amanda » lunedì 19 aprile 2004, 17:26

riformulo il pensiero..
io non credo che chi fa un tiro fortunoso durante una partita non voluto, non sia contento.scusate ma non ci credo.
primo perche chi gioca a biliardo sa che la fortuna fa parte del gioco e una volta capita a me ed un altra a te.

anche perche' se l'avversario ti da la possibilita di andare al tavolo(e per questo mi riferisco al pool)e' perche' ha sbagliato il suo tiro, e di conseguenza deve assumersi tutte le responsabilita' del suo errore.

tutto qui..come siamo permalosetti ragazzi!!!

:shockato:

Scritto Da - amanda on 19 Aprile 2004  17:32:58
amanda
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 138
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 26 marzo 2004, 21:02
Località:

Messaggioda Cico » lunedì 19 aprile 2004, 19:26

[quote]
riformulo il pensiero..
io non credo che chi fa un tiro fortunoso durante una partita non voluto, non sia contento.scusate ma non ci credo.
primo perche chi gioca a biliardo sa che la fortuna fa parte del gioco e una volta capita a me ed un altra a te.

anche perche' se l'avversario ti da la possibilita di andare al tavolo(e per questo mi riferisco al pool)e' perche' ha sbagliato il suo tiro, e di conseguenza deve assumersi tutte le responsabilita' del suo errore.

tutto qui..come siamo permalosetti ragazzi!!!

:shockato:

Scritto Da - amanda on 19 Aprile 2004  17:32:58
[/quote]

Appunto, forse nel pool è diverso. Non mi addentro di più perchè primo non vorrei fomentare una diatriba pool-internazionale ( io comunque ho giocato per 2-3 anni a pool )che non avrebbe senso, sul fatto delle emozioni che scaturiscono giocando a una specialità ( stecca ) piuttosto che l'altra ( POOL, IMHO, comunque ), secondo perchè a mio avviso le idee di tutti sono da rispettare.

Per rispondere poi sempre ad Amanda, che ci creda o no, io mi arrabbio di più quando sbaglio un tiro facile ( un raddoppio, un giro, una sponda biglia ) e magari rubo 8-10 punti e messa, piuttosto di quando lo fa il mio avversario. Chiamami perfezionista ( e non sarebbe giusto, perchè fra me e il biliardo la perfezione dista miliardi di anni luce ), chiamami ingenuo, chiamami ipocrita, ma è così. E credimi, di persone che giocano all'internazionale che la pensano come me ce ne sono tante. Così come tante che non si scusano neanche dopo una serie di tiri rubati o fortunosi da far paura...
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4972
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda lupomarino » martedì 20 aprile 2004, 14:35

E' vero, anche la fortuna è parte integrante del gioco.
E siccome, per arrivare in fondo, si tratta di vincere partita dopo partita, non c'è dubbio che un po' di fortuna, favorendoti, ti faccia comodo. Ma sono convinta che vincere senza OVERDOSE di c... sia sicuramente più soddisfacente.
Tu lo sai come è andata e sai, dunque, quanto hai meritato qualsiasi risultato.
Non credo si sia ipocriti nel sentirsi meno meritevoli. Se sei onesto con te stesso, i conti li fai sempre e con essi la giusta analisi.
A volte capita anche di andare avanti per una, o addirittura più, "X". Ma siamo punto a capo: tu sai SEMPRE quanto hai lottato e meritato per ottenere il tuo massimo risultato.
Per quanto mi riguarda, vincere a QUALSIASI costo non interessa affatto.
Credo sia necessario lottare per vincere con GIUSTO AGONISMO, nel MODO CORRETTO, con SPORTIVITA'.
E questo vuol dire: mettercela tutta, nel rispetto dell'avversario e con educazione.
Nel gioco e nella vita...

Saluti a tutti  Immagine
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 10:30
Località: Inzago

Messaggioda Mike » sabato 24 aprile 2004, 1:17

Ogni gioco ha una percentuale di fortuna,
ma in questo gioco vince chi gioca meglio e non si demoralizza dalle rapine dell'avversario. Molto spesso mi chiedo se il biliardo ha un'anima, infatti come sbaglio un tiro dei miei preferiti, a prescindere di come restino posizionate le bilie è sicuro che l'avversario mi replica con un pieno. ( Rubato o no)
Secondo me..... è il biliardo che mi castiga.
Ciaoooooooo
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino



Chi c’è in linea

Visitano il forum: marcolao e 13 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 14 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 13 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: marcolao e 13 ospiti