RSS Facebook Twitter

Bricolla con effetto 3

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Bricolla con effetto 3

Messaggioda MaxBagnoli henryw » giovedì 18 marzo 2004, 22:16

Salve di nuovo a tutti, sono ancora qua a chiedere lumi per risolvere i miei problemini... Stavolta è la bricolla di effetto 3 che mi crea incubi notturni... Ho provato diversi conteggi pubblicati su internet ma non riesco a trovare quello perfetto... Voi come la tirate ?
Grazie !!!

Ciao da Max (henryw)
MaxBagnoli henryw
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 173
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2004, 15:17
Località: Forli

Messaggioda Aurora » venerdì 19 marzo 2004, 10:11

[quote]
Salve di nuovo a tutti, sono ancora qua a chiedere lumi per risolvere i miei problemini... Stavolta è la bricolla di effetto 3 che mi crea incubi notturni... Ho provato diversi conteggi pubblicati su internet ma non riesco a trovare quello perfetto... Voi come la tirate ?
Grazie !!!

Ciao da Max (henryw)
[/quote]
A occhio...e funziona, credimi!
Aurora
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1005
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 15:37
Località: Sesto Calende

Messaggioda ares » sabato 20 marzo 2004, 1:39

per quanto riguarda l'effetto, fai il coto che l'effetto 3 è quasi il massimo... secondo me esisterebbe anche l'effetto 4 laterale.
se ti metti col manico della stecca fra il diamante in angolo ed il primo a salire verso il centro del tavolo, miri al primo diamante verso l'angolo opposto dovresti andare sul rosso.
Prova e sappimelo dire.

Ares
ares
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1334
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 18:56
Località: Milano

Messaggioda la bricolla » sabato 20 marzo 2004, 20:10

è difficile per me spiegarti questo tiro perchè in base alla posizione delle bilie cambio conteggio, effetto.
cmq se hai letto vari metodi e non riesci ad adottarne nessuno vuoldire che sbagli il modo in cui dai l'effetto a questo punto o osservi qualcuno che sa giocare e ti fai spiegare oopure usa un tuo metodo colpisci dalle varie posizioni sempre con lo stesso tipo doeffetto e regolati di conseguenza
la bricolla
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 955
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 febbraio 2004, 15:09
Località: Reggio Calabria

Messaggioda Roby » lunedì 22 marzo 2004, 10:41

E' un po' come il 3 sponde, tutti i conteggi sono validi, ma se non regoli l'effetto non ci azzeccherai mai ...
Quando io provo un biliardo, uso sempre il medesimo conteggio senza mai compensare, a seconda che il biliardo stringe o allarga, modifico semplicemente l'effetto.
Poniamo x esempio avversaria uscita 15, io metto la mia su 45-30 e tiro, modificando l'effetto fintanto che non la prendo correttamente, memorizzo il tipo di effetto usato e sono apposto.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda rodrigo » lunedì 22 marzo 2004, 15:37

io non so se tu giochi 45-30 con effetto 1 o 2 però, supposto che lo giochi con effetto 1 in pancia, se vai ugualmente leggermente largo perchè il bigliardo allarga, cosa fai? Credo che in questa situazione modificherai il punto di mira, o no?
rodrigo
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 31
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 9 novembre 2003, 14:18
Località: Alghero

Messaggioda Roby » lunedì 22 marzo 2004, 16:18

Personalmente tiro con effetto 2 colpo in testa e se vado largo do' meno effetto, colpendo la mia leggermente piu' in basso (ma sempre sopra la meta') e leggermente piu' in centro fino a quando, con il medesimo conteggio, ottengo la traiettoria desiderata.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda Roby » lunedì 22 marzo 2004, 16:21

Mi rendo anche conto che la maggior parte dei miei amici fanno esattamente il contrario, mantengono cioe' l'effetto costante e compensano tirando x ipotesi a 44-30 x andare a 15 ... io preferisco la mia soluzione xche' di compensare magari mi dimentico, invece l'effetto una volta memorizzato e' quello.

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 10:40
Località: Milano

Messaggioda pinomor » giovedì 25 marzo 2004, 21:36

per una buona ruscita occorre saper traguardare e capire bene dove colpire, il conteggio che vi propongo è di effetto 4 poiche ritengo sia il più consono per una buona riuscita o copertura e da di riflesso la risposta di sponda corta a lunga di angolo di 45°.Premettendo che partendo da sponda lunga il diamante 50 assume il valore di -1, il 45 il valore 0, il 40 il valore +1 il 35 il valore +2.
Si ma dove traguardiamo per avere l'uscita?
Andate sul sito www.5birilli.it e nella sezione schemi troverete quello di Ceron.
Traguardando a quella maniera e tirando su corta opposta compensando il valore dato con il metodo indicato in precedenza avrete dei risultati sorprendenti a meno che non siate degli scarponi nel dare effetto.Salutoni
pinomor
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 536
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2004, 5:16
Località:

Messaggioda pinomor » sabato 17 aprile 2004, 2:18

Qualcuno ha provato e vuole esprimere la propria?
pinomor
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 536
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2004, 5:16
Località:

Messaggioda Mike » giovedì 13 maggio 2004, 14:09

[quote]
Salve di nuovo a tutti, sono ancora qua a chiedere lumi per risolvere i miei problemini... Stavolta è la bricolla di effetto 3 che mi crea incubi notturni... Ho provato diversi conteggi pubblicati su internet ma non riesco a trovare quello perfetto... Voi come la tirate ?
Grazie !!!

Ciao da Max (henryw)
[/quote]


Il tiro di bricolla.
un tiro che a seconda i casi (Pallino che interferisce) si può eseguire di effetto massimo, medio, minimo, senza, o addirittura di effetto contrario.
I conteggi aiutano ma poi.... il colpo d'occhio ha la predecenza.
Ti invito a provare posizionando la bilia battente in modo che la stecca passi sopra il diamante centrale (conteggio 40 per la 3 sponde) si può mirare a 13 di tutto effetto per arrivare sul rosso, senza effetto è la metà (Quindi 6,5) con mezzo effetto è un 9, ed infine con effetto contrario.... tutto da provare, premetto che il conteggio varia fra panno nuovo e battuto poichè il primo tenderà ad allargare ed il secondo a stringerne la traiettoria.
Una volta trovato il punto esatto dovrai posizionare la bilia battente 10 punti più su e trovarne le differenze di mira a seconda se tiri di effetto massimo o meno.
Se ti applichi con determinazione arriverai a tirare questo tiro anche se ti troverai in angolo, (conteggio zero per la 3 sponde) naturalmente di tutto effetto con la forza ad arrivare sul rosso.
I tiri vanno eseguiti con la sola bilia battente in campo.
Memorizzate le varie differenze a seconda di dove si trova la bilia battente, si avranno le traiettorie immaginarie per colpire meglio l'avversaria.
Non ti preoccupare se per te i conteggi risultano diversi, l'importante è arrivare alla mèta; su 7 miliardi di persone abbiamo 7 sosia che.... in altro non ci somigliano per nulla.
IL BILIARDO è UN'ARTE, ognuno di noi ha metodi e sistemi differenti, ma tutti validi.
Ciaooooooooo
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda Sergio » venerdì 14 maggio 2004, 0:31

per pinomor, a quale schema di Ceron ti riferisci sul sito 5birill.it, ciao
un saluto a tutti
Sergio
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 27
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 19:40
Località: Napoli

Messaggioda luigi » venerdì 14 maggio 2004, 10:39

I due schemi per la bricolla, proposti nel sito 5birilli.it, sono relativi al tiro giocato senza taglio. Il primo (sistema 1) andrebbe usato quando la palla avversaria si trova lontana dal castello. Pinomor nel suo post, ha suggerito una diversa numerazione (rispeto allo schema pubblicato) per quanto riguarda i valori di origine e quindi di compensazione da applicare in funzione del punto di partenza della battente. Personalmente non ho ancora avuto il tempo, purtroppo, di verificare se tali valori funzionano meglio di quelli indicati, probabilmente può essere così, se Pinomor lo afferma, significa che lo ha verificato sul tavolo. Conviene provarli entrambi e quindi adottare quello che vi funziona meglio. L'altro sistema (sistema 2), sempre per la bricolla giocata di battuta, indica dei punti fissi di partenza dalla sponda lunga, per arivare al birillo rosso e le eventuali compensazioni relative per arrivare agli altri birilli. Quest'ultimo può essere migliore del primo, in quei casi in cui l'avversaria è posizionata molto vicina ai birilli, in quanto diventa abbastanza semplice valutarne la cifra d'uscita e si può eseguire il tiro di "misurissima". Eseguire con stecca orizzontale, ponticello vicino alla batente e steccata allungata, evitare di "battere" la palla. Un saluto
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1387
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2004, 0:48
Località:

Messaggioda billy » venerdì 14 maggio 2004, 11:54

evitare di "battere" la palla.


[/quote]
Aumentiamo la massa e usiamo una steccata "lenta" affinchè vi sia  solo rotolamento attaccando la battente un cuoietto sopra il centro,sarà...perfetta.
billy
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 15 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 16 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 15 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Google [Bot] e 15 ospiti