RSS Facebook Twitter

c'era una volta la Fibis

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda pasdon » giovedì 29 settembre 2005, 10:25

Per il metraggio non so ma è perfettamente legale che tutta la zona biliardi sia fumatori se divisa dalla zona bar e somministrazione.
Bignogna inoltre vedere se gli aspiratori siano o meno a norma...
nella sala dove gioco possono fumare 200 persone contemporeaneamente e non si avverte il fumo, ovviamente sono un fumatore, ma diversi miei amici non fumatori, e di quelli pignoli, non si lamentano anzi dicono che si sta bene.
Durante le gare ho visto fumare una sola volta ed era il pubblico... che però è a 5 metri dai biliardi sugli spalti sotto l'aspiratore.
Non credo che la Fibis possa imporre qualcosa ai gestori se questi rispettano una legge dello stato.
Anche perchè signori, lo so che aprirò una polemica con i non fumatori, ma io ho DIRITTO a fumare. Ovviamente anche i non fumatori hanno DIRITTO A NON FUMARE, ma ciò non deve ledere il diritto dei fumatori e nemmeno il contrario ovviamente.
Quindi Aree separate e se proprio si entra nell'area avversa rispetto da ambedue le parti...
e per i non fumatori... non rompete :D  :D  :D

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda martille » giovedì 29 settembre 2005, 10:37

Pasdon, nessuno dice che non devi fumare, solo non devi intossicarmi col tuo fumo. La tua libertà ha come limite la libertà altrui e lede la libertà del non fumatore di non inalare fumo passivo. E' la base di qualunque norma di una società civile, puoi fare ciò che vuoi a patto che non rechi danno o disturbo agli altri. Se ti va di urlare di notte, su una montagna deserta lo puoi fare, sotto un'abitazione no. Per il fumo è lo stesso, fumi fuori.  ;)

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda Cico » giovedì 29 settembre 2005, 10:45

Messaggio inserito da martille

Pasdon, nessuno dice che non devi fumare, solo non devi intossicarmi col tuo fumo. La tua libertà ha come limite la libertà altrui e lede la libertà del non fumatore di non inalare fumo passivo. E' la base di qualunque norma di una società civile, puoi fare ciò che vuoi a patto che non rechi danno o disturbo agli altri. Se ti va di urlare di notte, su una montagna deserta lo puoi fare, sotto un'abitazione no. Per il fumo è lo stesso, fumi fuori.  ;)


Concordo in pieno con te.

Con il limite che se la sala biliardi è perfettamente in regola con le norme antifumo (come si diceva prima metratura, aspiratori a norma, divisione fra le due aree, ecc ecc ) i fumatori ovviamente possono veder riconosciuto il loro diritto di fumare.

Diritto che però non può essere equiparato al 100% con quello dei non fumatori, poichè io se non fumo non arreco danno a nessuno, uno se fuma sì. (ovviamente sto parlando di locali non in regola, quindi col divieto di fumo in vigore).

Ciao ciao


*************************************************
Sono un ameno e banale moderatore moderatamente moderato :-)
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda amelie » giovedì 29 settembre 2005, 10:59

Sapete che c'è che  mi meraviglia?
Nella nostra sala c'è un ottimo impianto di aspirazione, il fumo non si notava quasi nemmeno nonostante ci fossero sette biliardi in funzione e quindi minimo 14 fumatori.... Quando c'è stata l'introduzione della legge il Circolo dove gioco ha messo il divieto ovunque dicendomi questo: gli impianti di aspirazione per essere a norma di legge andavano completamente rifatti (nonostante in sala si stesse bene) o cmq modificati perchè potessero avere dei requisiti particolari con un'esborso da parte della sala di cifre molto alte , dai 10 ai 20.ooo euro. Ora la ns. sala è anche grande ma i gestori dicono che per i csb con il poco giro che c'è in questi ultimi anni, diventava una spesa insostenibile. Quindi hanno optato per andare a fumare ..... in terrazzo! ;)
Molto probabilmente il giro di giocatori nel sud è senz'altro più ampio e questo ha permesso ai  gestori delle sale (tipo quella dove gioca Pasdon, di regolarizzarsi con le vigenti normative. Ma non è detto, anche qui ci sono sale in cui la gente cmq fuma regolarmente ma so per certo che non sono in regola. Voglio dire che a volte l'apparenza inganna, il fatto che l'impianto funzioni bene non significa che sia a norma.

Il fatto di fumare durante una gara cmq lo trovo, divieti  o non divieti, poco rispettoso nei confronti dei giocatori non fumatori e trovo che cmq renda di molto inferiori le prestazioni, è sicuramente fonte di deconcentramento ( o deconcentrazine...  :D mah!) ma naturalmente questo è parer mio.


Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda pasdon » giovedì 29 settembre 2005, 11:11

x martille: ovviamente hai ragione e non era questo il motivo del mio intervento, ma se ci sono i requisiti legge richiesti... STOP!
x amelie: anche da me si lamentano per gli introiti ma i 4 soci sono abbastanza facoltosi da mantenere questo costoso hobby, anche perchè diversamente la sala sarebbe vuota.
c'è stato il periodo pre aspiratori che si giocava solo dalle 23.30 in poi a serrande chiuse perche si poteva fumare... quindi di necessità virtù.
Poi a 6 euro l'ora con 9 biliardi sempre in attività per almeno 8 ore al giorno quanto vuoi che ci rimettano a coprire le spese?

Aggiungo che dopo aver montato gli aspiratori hanno anche richiesto l'ispezione prevista per accertare che fosse tutto a norma ed era tutto OK
____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda Spiderman » giovedì 29 settembre 2005, 11:15

Secondo me si deve fare un distinguo tra regole sportive e leggi dello Stato. In gare sotto l'egida di una Federazione mi risulta che sia TASSATIVAMENTE vietato fumare. Della Federbiliardo ha già detto dffmade, e così è sempre stato (anche pre-Sirchia), io posso aggiungere che anche nell'Eurotour di pool non è mai stato possibile fumare nella zona di gara, e non importa se la Nazione dove si compete consente o no il fumo nei locali pubblici. Ricordo che era la stessa cosa quando ho iniziato a fare gare, ed anche il pool faceva parte della Fibis. Queste sono le regole sportive, a prescindere dalle leggi statali, alle quali chi vuole praticare questo sport a livello agonistico DEVE attenersi.
Se un locale, poi, si è adeguato alle norme in vigore e presenta una zona fumatori regolare, lì secondo me si può fumare a proprio piacimento, a patto che non si sia in gara ufficiale. Questo vuol dire che se organizzo una gara nel mio locale, che ho adeguatamente attrezzato per il fumo, e la gara non è patrocinata da nessuna Federazione, sono libero di consentire il fumo, e mi assumo il rischio di perdere partecipazioni.
Se in una sala si può fumare (cioè tutto è a norma) nella zona gioco, nelle sere normali i non fumatori, mi dispiace dirlo ma è quello che ritengo giusto, avranno la scelta se adeguarsi (e magari avvelenarsi..) o andare semplicemente a giocare in una sala che vieta il fumo, che sono comunque la maggior parte. Io la penso così...
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 12:32
Località:

Messaggioda berlui » giovedì 29 settembre 2005, 11:34

Ho dato una veloce scorsa al regolamento FIBIS e non c'e' nessun paragrafo che riguardi il fumo.
La normativa legale, in questo caso e' vincolante. Si deve, ovviamente, rispettare la legge ma anche le minime regole di educazione e di civile convivenza.
Cosi' come io, non fumatore, non posso obligare nessuno a non fumare, vale anche il contrario.

Ma questa e' una discussione gia' fatta .......

Luigi.
berlui
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 228
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 novembre 2004, 13:00
Località: Pescara

Messaggioda Biagio999 » giovedì 29 settembre 2005, 12:49

intervengo solo ora nella discussione essendo stato lontano dalla postazione.
Innanzitutto tengo a precisare che il sondaggio a cui alludevo non mirava a stabilire se viene o meno rispettata la legge bensi a monitorare il comportamento che si assume in generale in tutta italia durante una manifestazione del genere_

poi, io parto da un altro presupposto: IL LOCALE ERA IN REGOLA, e lo era avendone distinto le sale. Non entro nel merito, perchè vi è già qualcuno incaricato di verificare (licenze ecc. carabinieri ecc) La mia osservazione però è questa: è un circolo privato ok_ un circolo privato è fatto da soci che esprimono il loro consenso , quindi fumo o non fumo ecc. Tutto ciò però, solo in condizioni normali, cioè di libero esercizio_ Nel momento in cui si ospita una manifestazione a cui accede anche del pubblico, sia sportivi, sia spettatori, ecco che il locale si trasforma da "circolo privato" a "circolo privato aperto al pubblico" pertanto varrano altre norme, tra cui il rispetto delle leggi gnerali dello stato a cui tutti voi + o - fate riferimento. Ora, che centra la federazione? Centra! perchè dovrebbe tutelare gli iscritti e garantire modi comportamentali analoghi in tutte le situazioni, località ecc. Ecco l'importanza del nulla osta federale, che al momento della acquisizione non dovrebbe essere solo un timbro apposto su un manifesto, ma dovrebbe essere accompagnato da una serie di prescrizioni da adottare specificatamente gara per gara. E con questo non mi riferisco solo alle norme antifumo che ieri mi hanno infastidito terribilmetne al punto da non farmi concentrare durante il gioco (non ho perso per questo avrei vinto lo stesso se ...... questa volta non c'entra la sfortuna), ma anche ad una serie di "attenzioni",  se la parola prescrizioni o raccomandazioni può infastidire, da tenere durante lo svolgimento della stessa.
Personalmente, in futuro, vorrei sapere per tempo se vado incontro di nuovo a qualcosa di simile, cosi non faccio nemmeno la strada per andarci.
Quindi, se tocca a qualcuno, ebbene che questo qualcuno si interessi a parlare direttametne col titolare del locale, e non lasciare (come Amelie dice) alla responsabilità del singolo il rispetto, anche coatto del divieto di fumo.

p.s. per fabrmont _ è vero, scusami per la foto, ma ho fatto quella solo per dare la prova a chi era in malafede che Riondino era con dunhill. La prox, a Maglie faremo un'altra, magari in compagnia di altri forumisti. Piacere anche mio di averti conosciuto_


Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4379
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda dado04 » giovedì 29 settembre 2005, 13:54

Messaggio inserito da Biagio999



p.s. per fabrmont _ è vero, scusami per la foto, ma ho fatto quella solo per dare la prova a chi era in malafede che Riondino era con dunhill. La prox, a Maglie faremo un'altra, magari in compagnia di altri forumisti. Piacere anche mio di averti conosciuto_


Biagio


Scusa Biagio se te lo dico, ma ti pare che sono in malafede??Ho fatto una battuta, e visto che in altri post avete dimostrato di essere molto attenti alle faccine, mi sembra che nel mio parlassero chiaro!Comunque non so che dirti, la prossima volta scriverò "Battuta:..."... ;)
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 16:06
Località: Roma

Messaggioda Cico » giovedì 29 settembre 2005, 14:20

[quote la prossima volta scriverò "Battuta"
[/quote]

Che come tutti sanno è la tuta di Batman...... :shockato:  :P  :fico:

*************************************************
Sono un ameno e banale moderatore moderatamente moderato :-)
Cico
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 5113
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 14:39
Località: Milano - Specialità Birilli

Messaggioda martille » giovedì 29 settembre 2005, 14:22

Messaggio inserito da Cico

la prossima volta scriverò "Battuta"


Che come tutti sanno è la tuta di Batman...... :shockato:  :P  :fico:

*************************************************
Sono un ameno e banale moderatore moderatamente moderato :-)


:D  :D  :D

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » giovedì 29 settembre 2005, 14:25

Rileggendo bene i post, devo convenire che sarebbe interessante inserire una norma nel regolamento FIBIS che preveda il divieto di fumo durante le manifestazioni organizzate sotto l'egida della FIBIS.

Che ne pensate, lo proponiamo a Clabo?

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda berlui » giovedì 29 settembre 2005, 15:01

Messaggio inserito da martille

Rileggendo bene i post, devo convenire che sarebbe interessante inserire una norma nel regolamento FIBIS che preveda il divieto di fumo durante le manifestazioni organizzate sotto l'egida della FIBIS.

Che ne pensate, lo proponiamo a Clabo?

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.


Difficile che si possa fare.
Le federazioni affiliate al CONI sono tenute al rispetto delle normative antidoping ma non possono esercitare opzioni coercitive al di fuori dello stretto ambito dell'attivita tecnico/sportiva.
Se un locale e' a norma di legge come si fa a dire qui non si fuma?
Posso impedirlo ai giocatori ma gli spettatori?

Mha?  si puo' provare, ma diffido .....

Luigi.
berlui
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 228
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 novembre 2004, 13:00
Località: Pescara

Messaggioda Spiderman » giovedì 29 settembre 2005, 17:47

Nelle manifestazioni dell'EPBF (La federazione europea di pool), che è riconosciuta dal CIO, il divieto di fumare riguarda tutta la zona di gara, quindi compreso il pubblico. L'unica eccezione è per la zona del bar (se nel Paese ospitante non ci sono leggi contrarie). Oltretutto, pensate che se un giocatore chiede un time-out(che è permesso solo per ragioni fisiologiche) e viene sorpreso a fare anche un solo tiro di sigaretta(in bagno, fuori, non importa dove...) viene squalificato all'istante (è già successo).
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 12:32
Località:

Messaggioda dado04 » giovedì 29 settembre 2005, 18:05

Messaggio inserito da efren

Oltretutto, pensate che se un giocatore chiede un time-out(che è permesso solo per ragioni fisiologiche) e viene sorpreso a fare anche un solo tiro di sigaretta(in bagno, fuori, non importa dove...) viene squalificato all'istante (è già successo).


...crocifisso sul podio e i birilletti uno per uno su per il...quindi se vincete l'acchitto e volete andare a fumare, scegliete sempre i 5!!
dado04
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5070
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2004, 16:06
Località: Roma

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 23 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 24 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 23 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Google [Bot] e 23 ospiti