RSS Facebook Twitter

Striscio di battuta

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Striscio di battuta

Messaggioda pasdon » martedì 27 settembre 2005, 9:06

se sono sotto sponda o vicino al castello sono abbastanza preciso ma a metà strada mi perdo. Chi mi suggerisce un qualche punto di riferimento valido?

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda Biagio999 » martedì 27 settembre 2005, 9:26

credo che sia la stessa cosa.  Credo che ti serva solo un po di allenamento in più.

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4379
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 9:34

Io adotto il sistema illustrato anche qui http://www.csbolona96.com/corsi_e_tecniche.htm
Per i riferimenti a "metà strada" mi regolo così: se batto dall'angolo la traiettoria per il rosso parte da 1 della corta opposta, se batto da 10 di corta per il rosso parte dal 3, dal 20 di corta per il rosso parte dal 6. Fammi sapere come ti trovi.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda pasdon » martedì 27 settembre 2005, 9:34

no si allarga rispetto ai miei punti di riferimento il classico:
dal 10 di corta allo zero opposto = rosso.

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda pasdon » martedì 27 settembre 2005, 9:36

cioè sotto sponda o sotto castello è semplice calcolare l'uscita ma in mezzo da dove guardo l'uscita?

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 9:44

devi considerare la battuta su corta al pari della garuffa. Ti faccio un esempio:
Sul tuo tavolo il rosso lo hai tirando dal diam centrale di corta sul 20 di lunga, in questo caso col mio sistema il rosso vale 20 e allo stesso modo vale 20 tutta la traiettoria che unisce il 6 di corta opposta al rosso.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda pasdon » martedì 27 settembre 2005, 9:50

si hai ragione però il problema è per traiettorie più larghe. appena posso faccio uno schema così mi capisci meglio. scrivere e descrivere traiettorie è sempre difficile

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 9:54

Dipende da quanto larghe, in linea di massima usi le parallele alla retta base che è quella per il rosso. Comunque tieni presente che in generale puoi usare il sistema della garuffa al contrario, cioè invece che partire da partenza e uscita per la battuta, usi partenza e battuta per l'uscita

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda pasdon » martedì 27 settembre 2005, 9:59

mi scuso per lo schema ma in 5 minuti non ho saputo fare di meglio.

Immagine:
Immagine
4,16 KB

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 10:07

In questo caso, se il rosso vale 20, battendo dal 10 di corta , la traiettoria base è 3 di corta -> rosso, se ti sposti in parallelo ottieni più o meno 6 di corta -> 8 di goriziana (che vale 25).
25-10 = miri al 15 di lunga

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 10:10

... se sei più largo ad es: sei sulla parallela 9 -> 2 di goriziana (vale 30)

30-10 = tiri al 20 di lunga



_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda sinonparet » martedì 27 settembre 2005, 10:24

Credo che tirare di battuta una due sponde così larga equivalga a dire voglio lasciare sempre o quasi sempre filotto a spingere al mio avversario.... appena si è un pò lunghi.... patatrac 92!
Specie con avversaria così lontana da birilli.
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 14:27
Località: Milano

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 10:26

Messaggio inserito da sinonparet

Credo che tirare di battuta una due sponde così larga equivalga a dire voglio lasciare sempre o quasi sempre filotto a spingere al mio avversario.... appena si è un pò lunghi.... patatrac 92!
Specie con avversaria così lontana da birilli.


Su questo concordo in pieno, probabilmente lo striscio non è la scelta migliore, magari una garuffetta va meglio  :D  :D  :D

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda pasdon » martedì 27 settembre 2005, 10:32

quello è un esempio banale l'ho fatto apposta per mettere al limite il conteggio. ovviamente l'interesse è per le posizioni più strette ma che se non prendi bene rimani male lo stesso.

____________________________________________________________________________________

Il biliardo è tutto cervello... peccato che non tutti i giocatori hanno cervello!
pasdon
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 187
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 15 luglio 2004, 17:05
Località: aversa (CE)

Messaggioda martille » martedì 27 settembre 2005, 10:36

Col sistemino che ti ho accennato nei post precedenti io mi trovo abbastanza bene.
Se hai tempo e ti va provalo e dimmi se funziona  :D  :D  :D

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 14 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 13 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti