RSS Facebook Twitter

2 a mò di 3

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

2 a mò di 3

Messaggioda fiocco » martedì 6 settembre 2005, 10:49

x B.W.aM. e x tutti i partecipanti al Forum.
Come tirate il 2 a mò di 3?

-------------------------------------

Il gioco del Biliardo è.....APPROSSIMAZIONE!
fiocco
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 19 giugno 2004, 23:02
Località: caserta

Messaggioda federicodellestelle » martedì 6 settembre 2005, 10:53

Con l'angolo 50, un sistema intuitivo a abbastanza preciso è calcolare l'uscita sommando il valore della bilia avversaria in lunga ed il valore che si ottiene traguardanto la corta con l'angolo opposto del biliardo.
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda martille » martedì 6 settembre 2005, 10:57

Se provi a ricercare c'è stata una bella discussione con diversi sistemi esposti.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » martedì 6 settembre 2005, 11:11

Il link dovrebbe essere questo
http://forum.biliardoweb.com/view ... due,di,tre
tra l'altro era la prima volta di GHOST

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda fiocco » martedì 6 settembre 2005, 14:51

x Federicodellestelle
Grazie per l'indicazione che, peraltro, mi sembra molto semplice.
Non ho ben capito, però, che significa traguardare " la corta con l'angolo opposto del biliardo ".

x Martille
Caro Maurizio visiterò il link che mi hai indicato.
fiocco
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 59
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 19 giugno 2004, 23:02
Località: caserta

Messaggioda federicodellestelle » martedì 6 settembre 2005, 15:41

Poniamo che tu abbia la bilia avversaria a 10 in sponda lunga, il primo valore sarà 10, in sponda corta si trova invece a 20, il punto di uscita però va visto congiungendo il centro della bilia con l'angolo della sponda corta opposto a quello della bilia avversaria dalla parta in cui si trova la battente. Se non hai capito tra qualche giorno ti allego uno schema
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda martille » martedì 6 settembre 2005, 15:43

Messaggio inserito da federicodellestelle

Poniamo che tu abbia la bilia avversaria a 10 in sponda lunga, il primo valore sarà 10, in sponda corta si trova invece a 20, il punto di uscita però va visto congiungendo il centro della bilia con l'angolo della sponda corta opposto a quello della bilia avversaria dalla parta in cui si trova la battente. Se non hai capito tra qualche giorno ti allego uno schema


Io non ho capito ... ma lo vorrei tanto  :D  :D  :D

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda federicodellestelle » martedì 6 settembre 2005, 15:53

Il secondo valore si calcola congiungendo la linea che va dal 50 (angolo nel sistema dell'angolo 50) e la bilia avversaria, tale segmento andrà a individuare un punto di sponsa corta che, nell'esempio confusamente proposto nel precedente post sarà 23 e che sommato a 10 perchè nel precedente post dicevo che la bilia avversaria in sponda lunga dava 10, si otterrà 33.
E' chiaro?
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda martille » martedì 6 settembre 2005, 15:56

In parte. 33 cos'è la battuta sulla lunga? (forse serve lo schema)

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda martille » martedì 6 settembre 2005, 16:01

Forse ci sono 10 è l'altezza rispetto alla lunga +  la proiezione dall'angolo sulla corta = uscita per il 3 sponde di calcio.
E' così? Se è così quali sono le compensazioni per partenze diverse da 50?

Se capisco faccio uno schemino

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda infinito » martedì 6 settembre 2005, 16:01

federico.....quindi l'uscita x far il due a modi tre sarebbe 33....un po come si fa con quel sistema che cè sul libro di luigi cerron x la garuffa...o sbaglio??
infinito
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 764
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 10 novembre 2003, 2:12
Località: Lanciano

Messaggioda federicodellestelle » martedì 6 settembre 2005, 16:06

Il libro di Luigi l'ho ordinato oggi su BOL ma non l'ho mai letto prima, comunque un po' come insegnano il conteggio della garuffa in tutte le sale italiane, ovvero valutanto la battente angolo corta. Nella garuffa non sempre è vero, nel 2 a mo di 3 da più risultati, oppure, prova quest'altro sistema calcola l'uscita a 45 gradi (10-10 15-15 ecc. ecc.) poi fai 50 - l'uscita (es. 10) uguale 40. Punti con la stecca il centro della tua palla al 40 se parti dal 50 tiri altrimenti se sei sul 60 aggiungi 2 punti abbondanti se sei sul 70 aggiungi 3 se sei sull'ottanta 4 ecc; se invece sei sul 45 sottrai 2 punti e così via.
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda martille » martedì 6 settembre 2005, 16:35

X Federico.
Se ho capito intendi questo

Immagine:
Immagine
18,48 KB

Però così non è sui 45°, è giusto?

Le compensazioni per la partenza quali sono?

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda federicodellestelle » martedì 6 settembre 2005, 21:13

Si intendo proprio questo, per questo sistema non ci sono compensazioni, così mi dicono, io dico provalo e lavoraci con l'effetto, mentre per il secondo sistema le compensazioni te le ho indicate. Consiglio il 2 a mo di 3 non tirarlo per cifre superiori a 25 non serve a niente
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda martille » mercoledì 7 settembre 2005, 10:08

Grazie Federico
Sinceramente non sono convinto del discorso compensazioni, se batto da 70 non posso avere la stessa uscita di quando batto da 40.
Comunque provo.
Pensavo (e già questo è un miracolo),e se si applicassero le compensazioni degli altri sistemi? Che ne pensi? In fondo è solo un modo per calcolare il valore di uscita, il rapporto rispetto alla partenza della battente non dovrebbe cambiare da sistema a sistema.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti