RSS Facebook Twitter

Filotto

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda sinonparet » venerdì 2 settembre 2005, 15:36

Messaggio inserito da federicodellestelle

Luigi ha ragione, sui tiri di prima valgono sistemi orientativi, punti di riferimento, mappare la bilia. Il filotto è semplice da schematizzare, basta tirare una decina di tiri e si scoprono tutte le porzioni di palla. Il difficile è il 3 sponde e l'angolo perchè vi sono molte varianti. Luigi, Sinon e i bravi, ho l'impressione in questi giorni che sui giri, comunque, 2 o 3 sono le porzioni di palla da prendere non di più, per la precisione, oltre al giro a palla piena, il 5 ed il 6 metodo dell'orologio. Che ne dite?


Direi che si lavorano tutti su quantità che variano da 2/5 palla a palla piena...
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 14:27
Località: Milano

Messaggioda martille » venerdì 2 settembre 2005, 20:03

Ho provato fino a poco fa il giro proposto da Infinito, ecco ii miei risultati e le mie considerazioni:
Con il sistema che avevo esposto, cioè effetto a favore, il tiro mi riesce fino ad un po' più giù della mezzeria del tavolo, dopo il rimpallo sul 10 di corta è assicurato.
Con colpo sotto ed effetto a sinistra ho una buona percentuale di riuscita con la battente fino a circa 20 cm. dalla sponda corta.

Comunque in tutti i casi non ho mai trovato copertura, la mia finisce verso il 20 di lunga opposta e l'avversa fa lunga corta, quasi sempre faccio il 4 (dell'italiana) sul largo.

Durante le mie prove ho scoperto un tiro che (mia ignoranza) non conoscevo, colpo in testa effetto a sinistra, porzione per il 5 sponde. La mia va verso l'8 di corta e poi nell'angolo della corta opposta (sulla stessa sponda lunga). L'avversa fa il 5 sponde e va nell'angolo opposta.

Forse ho detto un mare di ca..ate, ma questi sono i miei riscontri.

Buon week end a tutti

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda Biagio999 » venerdì 2 settembre 2005, 20:24

nessuna cazz... Martille, i tuoi riscontri sono oggettivi. Se leggi il post di federicodellestelle, già suggeriva tale soluzione.......


Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda federicodellestelle » venerdì 2 settembre 2005, 20:52

Ho provato anch'io il giro oggi in sala, su 10 volte tutte e 10 sono andato a punti, ma questo non conta solo 2 volte ho difeso agli angoli e 8 volte mi sono lasciato di sfaccio perchè la mia è corsa fino al centro del biliardo. Sono un po' fuori allenamento, mi sa che adottero il sistema delle moltiplicazioni di Luigi.
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda Claus72 » sabato 3 settembre 2005, 5:43

Mah...a me quel tiro, anche con l'avversaria che stacca di mezza palla, non sembra tanto difficile (non è nemmeno un gioco da ragazzi, sia chiaro).

Ecco il solito disegnino:
START(
%Bg8R8%CC9Y4%EI4Y6%Gj2Z4%HO5D3%IC7U7%JG3Z9%KI0Y9%MH3E1%ND0M0
%OC9L9%PI7X9%Ug4R9%VJ0X9%eA8b0
)END

Il grosso problema è controllare lo scarto (deviazione contraria all'effetto) per prendere la porzione esatta di biglia (1/2)...e poi c'è la velocità: se si tira "ad arrivare" la battente passa sul largo del castello ma si dovrebbe trovare copertura (l'effetto a tenere dovrebbe frenare la battente e fermarsi sulla mezzeria del tavolo. Troppo forte c'è rimpallo assicurato. Con la "forza furba" si dovrebbe fare castello e diagonalizzare, l'effetto a tenere fará ingaruffare la battente sulla lunga e fermarla in zona angolo.

Stecca il più parallela al piano possibile, impugnatura con tutte le dita ma non strozzata, steccata lineare...credo  :D  :fico:  :D

Praticamente bisogna arrivare sulla palla al momento dell'*: cambiamento della dinamica da radente a volvente (credo che Biagio lo abbia già detto)

Per finire: leggete attentamente quello che scrivono i big, Ghost scrisse qualche mese fa qualcosa di importantissimo: bisogna capire prima con che rotolamento si deve arrivare sulla biglia...bhe, non era proprio così, ma il succo era quello. Praticamente analizzare il tiro a ritroso, dal momento dell'impatto con l'avversaria, con questa procedura è più semplice capire cosa bisogna fare con la battente. Meditate gente, meditate  :D

________________________
...ragazzo mio! Si suppone che quello intelligente sei tu...non la stecca, le biglie o il tavolo Jake Schaefer Sr. a Willie Hoppe  ;)
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Biagio999 » sabato 3 settembre 2005, 10:26

anche io mi sono cimentato al tiro ieri sera davanti ad un tavolo con panno asciutto (se dalle mie parti ve ne sono di questo periodo) e seminuovo. Il posizionamento iniziale delle biglie è quello proposto da Martille, cioè con avversaria a colla sul 10 della sponda lunga e battente in linea col 70 di corta. A parte il classico doppio striscio o 7 sponde, giro a 5 sponde a scendere di effetto contro con la battente oppure eventuale difesa a diagonalizzare mi son venuti fuori questi 4 tiri che vi propongo, nemmeno tanto difficili.

Claus ----- concordo in pieno con la tua spiegazione del tiro (a parte scarto ecc come immaginerai) però devo rilevare da ltuo grafico che hai eseguito un giro di passaggio, mentre nel caso in questione il giro di passaggio non si può eseguire.
Il tuo tiro si può eseguire se l'avversaria guarda l'angolo oppure la corta.



Allegato: [img]http://www.biliardoweb.com/snitz/immagini/icon_paperclip.gif[/img] soluzioni alternative al giro PDF.pdf
208,13 KB

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda Claus72 » sabato 3 settembre 2005, 13:39

Scusa Biagio...ma che differenza c'è tra il tiro disegnato da me e la tua soluzione numero 3???? :shockato:

________________________
...ragazzo mio! Si suppone che quello intelligente sei tu...non la stecca, le biglie o il tavolo Jake Schaefer Sr. a Willie Hoppe  ;)
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Biagio999 » sabato 3 settembre 2005, 14:33

Claus --- la dinamica del tiro è la stessa solo che tu parti da posizioni di biglie differenti e quindi giochi un giro di passaggio (almeno questo si intuisce dal tuo grafico, poi se ho sbagliato ad interpretrare, allora nessuna)

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda Claus72 » sabato 3 settembre 2005, 14:49

Bho?!?! L' unica differenza che vedo io è la distanza della battente dalla corta (io da 1/4 di biliardo tu più in giù) ma comunque sulla diagonale che congiunge il diamante centrale della corta di partenza (70) e l' angolo dov'è l' avversaria, e questa tu l' hai a colla e io staccata di mezza biglia...quindi lo stesso tiro, credo

________________________
...ragazzo mio! Si suppone che quello intelligente sei tu...non la stecca, le biglie o il tavolo Jake Schaefer Sr. a Willie Hoppe  ;)
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Claus72 » sabato 3 settembre 2005, 18:33

Willie giá risiede sulla mia scrivania da un paio di giorni in attesa della dolce magnagat ;)

________________________
...ragazzo mio! Si suppone che quello intelligente sei tu...non la stecca, le biglie o il tavolo Jake Schaefer Sr. a Willie Hoppe  ;)
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3130
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 22:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda martille » domenica 4 settembre 2005, 19:45

Biagio ... però tu bari. Hai spostato il pallino ...

X Claus, secondo me il tiro di misura lo puoi fare solo se la battente è vicina alla mezzeria o il panno è nuovo. Se avvicini la battente alla corta ed il panno è battuto, se non aumenti la forza perdi il colpo per strada.

X Federicodellestelle, a che altezza posizioni la tua?. Perchè se è vicina alla corta, ho difficoltà ad immaginare (limiti del mio braccio) la battente che va in angolo.

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda federicodellestelle » domenica 4 settembre 2005, 20:23

a 13
federicodellestelle
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 821
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 15 novembre 2003, 12:03
Località:

Messaggioda Biagio999 » domenica 4 settembre 2005, 23:21

Martille __ Ovvio, il pallino lo spostavo a convenienza  :D  :D  :D

La cosa importante però sono le soluzioni di gioco a pescindere dalla posizione del pallino. Tra le 4 proposte devo dire che quella un pò piu difficile è la prima proposta con difesa a diagonalizzare (apparentemente la più facile), mentre quella meno impegnativa di tutte lo striscio di mezzocolpo_

bye all

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4371
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda infinito » lunedì 5 settembre 2005, 1:39

raga...mi sto a senti una schiappa di quelle totali...possibile che nn riesco a farlo sto cavolo di giro....o faccio rimpallo o vado sul largo....e che diamine eppure nn credo che il mio braccio sia tanto male :ferito: ...cmq a onor della cronaca,le cordinate della bilia avversa sono 9 sulla lunga e 2 sulla corta,guardate dal loro centro...e con la battente che proviene dal diamante 70 all'altezza di 15....helllllppppppppppppppppppppp!!!!!!
infinito
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 764
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 10 novembre 2003, 2:12
Località: Lanciano

Messaggioda Bruce » lunedì 5 settembre 2005, 1:47

Messaggio inserito da infinito

raga...mi sto a senti una schiappa di quelle totali...possibile che nn riesco a farlo sto cavolo di giro....o faccio rimpallo o vado sul largo....e che diamine eppure nn credo che il mio braccio sia tanto male :ferito: ...cmq a onor della cronaca,le cordinate della bilia avversa sono 9 sulla lunga e 2 sulla corta,guardate dal loro centro...e con la battente che proviene dal diamante 70 all'altezza di 15....helllllppppppppppppppppppppp!!!!!!


Ciao Infinito, la posizione delle biglie è molto importante, quella che hai esposto tu è la classica posizione da rimpallo; sfido chiunque a provare 10 tiri e fare una media. Puoi ovviare al rimpallo uscendo dalla posizione con la battente sia verso il pieno (passaggio più vicino al castello) e far passare prima l'avversaria, sia verso la sponda, in modo da scarseggiare l'avversaria e far passare all'incrocio prima la battente.
E' ovvio che il braccio del campione può anche eseguire il tiro ma la percentuale di rimpallo è altissima.
* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3725
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 14:38
Località: Monza

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 43 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 43 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti