RSS Facebook Twitter

suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda saxone » domenica 7 aprile 2013, 15:23

Ciao a tutti

sono nuovo del forum, scrivo con la speranza che qualcuno possa darmi un consiglio.

le mie esperienze da giocatore di biliardo sono limitate ai tavoli che si trovano in giro per bar e locali simili, in cui si gioca 8-15 su buche strette, ed in cui i tavoli si possono quindi usare anche per giocare all'italiana.

Siccome ho avuto la fortuna di essermi potuto permettere una casa, con una stanza in più ragionevolmente ampia, pensavo di comperare un tavolo da biliardo da usare con gli amici, senza pero' spendere una fortuna.

Guardandomi attorno mi sembra di aver capito che un buon rapporto prezzo qualità si ha con tavoli da pool da 8' o 9', i quali vanne bene per giocare 8-15 o simili (ne ho visti con specifiche che mi sono sembrate interessanti, a circa 2-3000 euro), pero' mi piacerebbe anche giocare ogni tanto all'italiana.

Mi chiedevo : ci si riesce?
Esitono degli accessori che consentono di giocare all'italiana su questi tavoli, magari tappando le buche o simili?
Se si potete indicarmi dei siti dove reperire informazioni?

So che, ovviamente, non sarà mai come giocare su un tavolo senza buche (dimensioni del tavolo, rimbalzi in prossimità delle buche etc etc), considerando pero' che all'italiana ci giochero' solo poche volte mentre a 8-15 tutti i miei amici ci giocano, penso sia meglio optare per un pool sennò mi ritrovo a giocare da solo e non sarebbe esattamente il senso dell'acquisto  :D

Qualunque suggerimento alternativo e' il benvenuto.

grazie in anticipo a chiunque vorrà rispondere.
:ciao:  
Stefano
saxone
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 7 aprile 2013, 14:57
Località: treviso

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Spanish » domenica 7 aprile 2013, 16:43

Ciao, come puoi notare dal link sottostante anche su questo sito esiste la possibilità di acquistare e proporre offerte del materiale inerente il gioco del biliardo.
E' impossibile adattare un biliardo da 8 - 15 (con le buche) alle specialità con i birilli (5 birilli e 9 birilli).

viewtopic.php?f=36&t=16793

Spero di esserti stato d'aiuto... alla prossima  :ciao:
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario
Spanish
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3315
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2012, 11:10
Località: Montichiari - BS -

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda saxone » domenica 7 aprile 2013, 17:43

Grazie della risposta Spanish,

Spero di non aver fatto un OT, e nel caso me ne scuso, ma dato che non compravo ne vendevo nulla ho pensato fosse piu' corretto scriverlo in questo forum.

Comunque mi hai dato una brutta notizia.
Quindi, se voglio rimanete in un budget decente, o vado sull'usato (ho trovato in giro su internet qualche biliardo usato con buche strette, ma dall'estetica decisamente "datata" che mal si accosterebbe al resto della casa, però mi consentirebbe di giocare sia a 8-15 che all'italiana) oppure mi metto l'anima in pace e gioco solo a pool.

Proprio vero....la vita e' fatta di rinunce.
:)
saxone
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 7 aprile 2013, 14:57
Località: treviso

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Willy_Pinguino » domenica 7 aprile 2013, 20:41

se devi giocare tra amici, un tavolo a buhe strette probabilmente soddista tutte le tue esigenze, scendendo ad una serie di compromessi.

a favore avrai la dimensione del tavolo e il fatto di poter giocare ovviamente a 8 e 15

contro avrai che a birilli le buche influiscono molto, ma se conti che fino a 20-30 anni fa in italia si giocava a birilli solo sui tavoli con le buche strett, sarebbe solo un tornare indietro alle origini

infine ci sono alcune considerzioni da fare:
- di solito i tavoli da8 e 15 prevedono anche un sistema di riscaldamento, proprio per poter giocre anche a birilli, quindi prevedi un modo di alimentarlo e verifica, se lo compri usato, che funzioni anche il riscaldamento.
- verifica che le misure del tavolo siano compatibili con la stanza in cui vuoi metterlo, ti servono almeno 150/170 cm da ogni lato attorno al tavolo o se ti troverai la battente sotto sponda sarai ostacolato nei tiri.
- giocando a birilli, ovviamente la difficoltà maggiore la danno le buche centrali che ostacolano i traversini, è un tipo di gioco diverso, basta adattarsi, ma sappi che tra quel gioco e il 5 birilli o goriziana che puoi fare su un tavolo da internazionale, passa un mondo di differenza
- di biliardi con le buche strette credo tu ne possa trovare parecchi di usati, a cui ovviamente servirà un po' di manutenzone, ma probabilmente li troverai a prezzi anche molto inferiori ai 2/3000 € di un pool nuovo.
- Se diventi bravo a buche strette in alcune regioni italiane si tengono egolarmenteanche dei campionati di specialità dedicati alle buche strette, particolarmente in veneto e lazio.
- Pool e buche strette sono molto diversi, non pensare che imparando a giocare su un buche strette poi sarà tutto facile su un pool, le tatiche, la conduzione di gara e ovviamente le regole cambiano.

sui tavoli da pool è praticamente impossibile giocare a 5 birilli, puoi provarci e inventarti qualche coa, ma nulla che sia riconosciuto da fdereazioni o altro a livello sportivo.

ovviamente tutto dipende se vuoi il tavolo per divertirti o se vuoi dedicarti alle competizioni, nel secondo caso scegli a quale delle specialità (8 e 15, pool o birilli) e prendi il tavolo relativo, senza pensare agli altri giochi
Ultima modifica di Willy_Pinguino il domenica 7 aprile 2013, 20:41, modificato 1 volta in totale.
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda francesco 60 » domenica 7 aprile 2013, 23:25

Scusa Willy se mi intrometto, ma forse ti sei dimenticato che c' è un' altra cosa da considerare, cioè che per giocare su un buche strette, dovrà anche usare le biglie da 69 ed il pallino piccolo come si usava una volta, e la prima volta che va in una sala biliardo, non capisce più una mazza, biglie più piccole, stecche idem, secondo me un gran casino. Semplicemente, o gioca a buche o gioca a birilli.   :ciao:
Se vuoi essere rispettato,rispetta
francesco 60
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 29 aprile 2010, 20:56
Località: Ospitaletto BS

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda saxone » lunedì 8 aprile 2013, 0:02

Ciao Willy/Francesco

grazie delle precisazioni, sicuramente preziose.

Decisamente mi avete beccato, sia sull'età che sulla locazione geografica
:)

Dalle mie parti (veneto) io ho sempre giocato negli ultimi 30 anni pressoche' sempre e solo per i classici bar dove sono installati biliardi a buche strette.
Ci si gioca un po' tutto, con un bicchiere di birra di fianco, e se si trova una stecca dritta e' un miracolo (anche se comunque, a me, le palle van storte non per colpa della stecca)  :D
L'unica differenza occorsa negli ultimi 30 anni e' il fumo...

Ora, siccome non ho piu' l'età per andarmene in giro fra 20-enni ma mi interessa godermela, passare qualche bella serata con gli amici, ho pensato di farmi un biliardo a casa, e mi sono trovato spiazzato da tutte le diversità (pool, internazionale, palle piccole, grosse, medie :D)

Adesso faccio un giro di consultazione fra gli amici e poi prendo una decisione su che biliardo prendere, anche se sono tentato per un pool e se proprio mi scappa la voglia di una italiana andarmene in un circolo.

Qualche suggerimento su quale e' un buon tavolo senza spendere un patrimonio? Mi sembrano interessanti i prostar, i dynamic... piu' o meno sono sullo stesso ordine di prezzo, circa 3000 euro più installazione, ma tutto quello che so lo leggo dalle recensioni e dalle schede tecniche.

Ciao e grazie.
saxone
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 7 aprile 2013, 14:57
Località: treviso

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Willy_Pinguino » lunedì 8 aprile 2013, 2:05

Dynamic come Brunswik sono una certezza, sono le 2 marche più diffuse in ambito sportivo in europa (Dynamic è tedesca) e in america (Brunswick è USA).

i prezzi per un pool da 9 piedi  che è la misura ufficiale per le gare europee e nazionali stanno tra i 2 e i 4000 euro. poi ci sono mille modelli, da quelli più semplici a quelli più rifiniti e i prezzi possono volare alti alti...
Se cerchi un nuovo o un usato garantito ti conviene sentire la 5M (http://www.5mbiliardi.com che sono forse i più grossi installatori italiani e stanno in veneto, distribuiscono biliardi di un sacco di marche e ritirano tavoli usati, li installano e si occupano della manutenzione, dal cambio panno al cambio gomme (per le sponde ovviamente) al metterlo in bolla...

sei attirato dal pool e posso capirlo, ma tieni conto che le regole dei giochi fatti sul tavolo a buche larghe sono diverse da quelle sul buche strette, e che anche se sembra più facile, in reatà alla fine scoprirai che è la mentalità di gioco ad essere diversa... non conta solo fare la buca ma anche uscire con la bianca perfettamente per la bilia successiva, e ti assicuro che non è facile specie in giochi di sequenza come palla 9 o ancor peggio palla10 dove ogni buca è dichiarata...

beh, io ora gioco a pool e mi ci diverto, ma se potessi e se la realtà friulana lo permettesse sarei molto contento di fare agonismo anche nel buche strette... ho iniziato sulle buche strette oltre 20 anni fa, e il suono metallico della bilia che scende in buca mi è rimasto dentro come il primo bacio :D
poi secondo me un tavolo a buche strette nel tempo si rovina anche meno... un pool nel tempo se viene usato troppo o troppo poco ha problemi alle gomme delle sponde, idem per l'italiano, le sponde tamburate invece sono più stabili nel tempo, e, giocando di solito più piano (almeno a 8 e 15) rispetto al pool credo che anche il panno si consumi meno... poi il fatto di avere comunque un sistema di riscaldamento lo protegge dalle interferenze dell'umidità più di un tavolo da pool che invece il riscaldamento non ce l'ha.
ovviamente il riscaldamento costa corrente, ma se il tavolo  stà in una stanza calda, non dovrebbe essere un delitto scaldarlo solo nei giorni di umidità particolarmente elevata


@francesco 60
Si  non ho nominato le bilie da 69, immaginavo che conoscendo lui già i buche strette, conoscesse anche le bilie e le regole del 5 birilli sul buche strette, e poi onestamente non ricordavo che le bilie fossero da 69 e piuttosto che non essere preciso ho sorvolato sull'argomento  :scusa:

comunque rimango dell'idea che se vuole giocare in amicizia un po' a tutto, il buche strette è un compromesso migliore... se invece vuole tentare la pratica sportiva, come ho detto sopra, saxone dovrebbe scegliere la specialitá e poi scegliere il tavolo, tanto per divertirsi tra amici basta un biliardo, e magari il foglio con le regole appeso ad una parete... così, giusto per non perdersi in discussioni con la birra in mano, che se casca sul panno è un peccato!  :P
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda saxone » lunedì 8 aprile 2013, 8:23

ciao Willy

Un peccato? beh, dipende dalla birra. :D

grazie del suggerimento, ho appena scritto alla 5m chiedendo una offerta, vediamo cosa rispondono.

Grazie ancora
ciao
saxone
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 7 aprile 2013, 14:57
Località: treviso

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda saxone » lunedì 8 aprile 2013, 9:58

ciao

Qualcuno sa dirmi che differenze ci sono fra un dynamic II ed un dynamic III ?

Stefano
saxone
Non connesso
Utente
 
Messaggi: 9
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 7 aprile 2013, 14:57
Località: treviso

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Gianni » lunedì 8 aprile 2013, 11:23

Si, la differenza non è molta e sta nella forma del tavolo, il Dynamic 3 è uscito da poco, le caratteristiche di gioco sono più o meno le stesse, cambia solo la forma.
Il Dynamic 2 è una copia del Brunwick 4, il Dynamic 3 è una misto tra Brunwick  e Sam.

Secondo me, ti conviene come ha gia detto Willy, chiedere alla 5M, puoi trovare dell'usato a volte molto interessante.
Per la decisione quale tavolo prendere, qui diventa difficile, dal canto mio opterei sempre e solo per un Pool (forse perche gioco a Pool :)  ;) ) è un gioco divertente che si pratica in tutto il mondo, quindi un motivo ci sara. :)  ;)

Il problema dell'8/15 i tavoli a buche strette (io preferisco chiamarli con il loro vero nome: i vecchi tavoli da italiana)sono tutti datati e se vuoi veramente giocare a questo gioco, forse trovi anche qui qualche buona occasione.
Anche se bisogna dire che ogni tavolo è stato costruito per un gioco specifico, quindi le bilia da Pool da 57.6 mm secondo me non dovrebbero essere usate su di un tavolo con delle sponde costruite per le bilie da 69 mm.  :(

Poi, ognuno ha i suoi gusti :)  ;)
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

"POOL, Il biliardo americano"  1° e  2° Parte, libri in italiano  per apprendere le basi e le tecniche avanzate nel Pool.      
pool.libro@bluewin.ch
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2496
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Willy_Pinguino » martedì 9 aprile 2013, 9:38

Gianni, come sempre ogni tua parola è fonte di saggezza ;)

che dire, giocare con le palle da 57,6 su un tavolo nato per le bilie da 69 non è naturale, lo si vede dall'altezza della sponda che con bianca attaccata a sponda diventa difficile da colpire, ma per chi ha iniziato su quei tavoli piuttosto che sui tavoli da pool,  resta appunto il primo amore!

dopo qualche anno che pratico il pool anche a livello agonistico, apprezzo il pool e il controllo che richiede, specialemnte della battente, e la varietà di gioco che nel pool si può esprimere, ma su un tavolo da italiana (come lo chiami tu - io preferisco  chiamarlo buche strette per evitare confusione con il tipo di gioco che ancora in qualche parte di italia può esserci, italiana=5 birilli) la regolaritá della risposta delle sponde è incredibile, anche dopo anni e anni di uso, ed appunto il rumore delle bilie che rotolano in buca, il clang-clang del tappo metallico delle buche, lo riconosco anche in mezzo al caos completo, e mi richiama una marea di belle sensazioni...

se devo dirla tutta, giocare a pool ha arricchito il mio gioco di controllo ed effetti, comprensione delle traiettorie e visione di gioco, ma giocare sul buche strette con quel misto di delicatezza dell'approccio alle buche con l'esigenza a volte di spazzare le bilie avversarie, l'alternanza di tattica difensiva e offensiva tipica di un gioco come l'8 e 15, la difficoltá intrinseca delle buche, che rendono difficile anche per un master la chiusura di un singolo tavolo (nel pool diciamo che chiudere un tavolo dalla spaccata all'ultima bilia della serie senza scorciatoie in maniera continuativa, è indice che sei pronto per diventare veramente un serie A) sono tutte esclusive dell'8 e 15 giocato sui tavoli con le buche strette... per me è la summa del biliardo con le buche, anche meglio dello snooker, ma io sono uno strano, quello che vale per me probabilmente son cabolate per la maggior parte del mondo   :P  :accidenti:
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Willy_Pinguino » martedì 9 aprile 2013, 9:42

saxone ha scritto:ciao Willy

Un peccato? beh, dipende dalla birra. :D

grazie del suggerimento, ho appena scritto alla 5m chiedendo una offerta, vediamo cosa rispondono.

Grazie ancora
ciao



intendevo per il  panno... vuoi mai che i boccali di birra troppo vicini al tavolo producano durante qualche amichevole diverbio qualche spiacevole innondazione del panno!?! sarebbe un peccato per la birra sprecata ma anche per la macchia e per l'interruzzione della partita fino ad asciugatura!  :ferito:
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Gianni » martedì 9 aprile 2013, 16:43

Qui ti devo dare veramente ragione...
ma io sono uno strano
:)  ;)  :D
A ognuno il suo, ma per le poche volte che ho visto giocare a 8/15, non mi ha appassionato per niente.

Penso semplicemente che è un peccato, che una cinquantina di anni fà, si iniziò a giocare a 8/15 sui tavoli da italiana con le buche, diminuendo notevolmente lo sviluppo dei tavoli e del gioco del Pool in Italia.  :(
L'8/15 lo vedo più come un passatempo, mentre il Pool lo vedo come uno sport.  :)  ;)
BiliardoWeb Magazine, la rivista online dedicata al biliardo - http://magazine.biliardoweb.com

"POOL, Il biliardo americano"  1° e  2° Parte, libri in italiano  per apprendere le basi e le tecniche avanzate nel Pool.      
pool.libro@bluewin.ch
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2496
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda Willy_Pinguino » martedì 9 aprile 2013, 18:32

uh Gianni... se ti leggessero quelli della federazione italiana di 8 e 15!!!

in Veneto fanno un campionato triveneto di grande impatto, articoli di giornale e anche qualche spazio al tg regionale da quello che ho letto su faccialibbbbro... e da quanto ne so, in lazio l'8 e 15 ha più iscritti del pool...

sono daccordo con te, è meno spettacolare, ma per chi ci ha iniziato a giocare, lo spirito del gioco dà una tensione più controllata ma comunque molto forte. e poi lo ripeto, la difficoltà intrinseca delle buche strette livella molto di più... io che nel pool sono una B medio bassa, a 8 e 15 posso giocarmela alla pari anche con gente molto più forte, e a seconda delle mie capacitá tattiche ho anche possibilità di vittoria su gente che a pool mi potrebbe tranquillamente umiliare con un gioco di grande aggressivitá o di estrema raffinatezza. Insomma io che sono ancora lontano da certe finezze e che per carattere non sono capace di impormi sul tavolo, nell'8 e 15 trovo una propensione per il gioco di controllo e di accosto che più si avvicina alle mie capacitá... ma in fondo ad ognuno piace la musica che più gli assomiglia, ed io in quanto "sicuramente strano" amo quella musica lì :D

peccato solo che anche se triveneto, il campionato di 8 e 15 lo facciano solo in veneto e trentino, il friuli ne è fuori ed io non posso permettermi di partecipare...  :ferito:

ma forse dovremmo continuare in mp, visto che siamo off topic da almeno 2 post a testa!  :testata:  :shockato:
ufff... scusate per i papiri...non é divertente esser logorroici... sai che palle scriver tutta quella roba! voi almeno la leggete e basta!!!  :P  :P  :P
Willy_Pinguino
Non connesso
sezionePool
 
Messaggi: 1027
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 1:16
Località: Udine

Re: suggerimento per acquisto di nuovo tavolo

Messaggioda ecio » mercoledì 10 aprile 2013, 12:01

Gianni ha scritto:i tavoli a buche strette (io preferisco chiamarli con il loro vero nome: i vecchi tavoli da italiana)sono tutti datati e se vuoi veramente giocare a questo gioco, forse trovi anche qui qualche buona occasione.


i vecchi tavoli da italiana è un nome un po irrispettoso verso il nostro biliardo. Il nome del biliardo a buche strette è Biliardo Classico.  ;)

Segnalo inoltre che per quanto ne so tutti i principali biliardieri italiani continuano a produrre i biliardi classici e molti hanno a catalogo dei modelli ibridi che sono praticamente degli internazionali (quindi con sponda triangolare per biglie da 61) con 6 buche da biliardo classico. Questi tavoli sono i più versatili, ci si può giocare anche a snooker e piramide russa volendo.

Poi esistono anche quelli con buche da pool che possono essere "tappate" ma finora mi è capitato di vederli solo nei cataloghi delle aziende francesi.
Ultima modifica di ecio il mercoledì 10 aprile 2013, 12:01, modificato 1 volta in totale.
mECIOjoni!
Pratico il biliardo in modo del tutto amatoriale ma lo amo in modo professionale.

ecio che gioca

ecio che scrive
ecio
Non connesso
Avatar utente
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 668
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 giugno 2007, 12:30
Località: Torino

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 13 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 12 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti