RSS Facebook Twitter

Morbido o no?

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda billy » mercoledì 10 agosto 2005, 9:42

Non sono competente in elastodinamica e non ho mai condotto prove di compressione da urto sui puntali.
Ricordo pero’ che non esiste il "migliore" in senso assoluto; il materiale migliore è quello che volta per volta realizza ciò che occorre.Probabilmente per una battuta lunga sara’ una fibra ma per una "fantasia" il mio favorito rimane il legno.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda Biagio999 » mercoledì 10 agosto 2005, 12:36

Billy ___ sottoscrivo in pieno ciò che hai appena detto.
Anch'io penso che il legno dià un qualcosa in più al piacere di giocare al biliardo, tant'è che quando sono giù (biliardisticamente), riparto sempre dalla stecca in legno per riprendermi, però in certi momenti del gioco provo la sensazione di (per parafrasare un detto di un film che non ricordo il titolo) avere una pistola contro l'avversario col fucile_ La frase che spesso ripeto è questa: con gli altri materiali posso anche vincere e non divertirmi, col legno posso anche perdere e perdere di gusto. Ma non si può sempre perdere Billy_ Ultimamente ho raggiunto un compromesso: manico in legno e puntale in ceramica. Il tutto da me assemblato. Chissà forse durerà, perchè mi sembra di aver trovato il giusto equilibrio. 5 gg. di gioco sono troppo pochi anche se le premesse sembrano davvero interessanti. Saprò relazionarti in futuro, quando alla ripresa delle gare potrò misurarmi.
Per adesso gioisco per l'ultima nata.
Bye all

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4370
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda martille » mercoledì 10 agosto 2005, 20:05

Boh !!! forse perchè non ci ho mai giocato, ma il fascino del legno io non lo avverto proprio, anzi è un materiale che evito con cura

_________________________________________________________

Capirai l'importanza di un sorriso, quando ti sarà negato.
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda B.W.aM. » mercoledì 10 agosto 2005, 20:17

Messaggio inserito da martille

Boh !!! forse perchè non ci ho mai giocato, ma il fascino del legno io non lo avverto proprio, anzi è un materiale che evito con cura


Ecco, hai detto bene, forse perchè nn ci hai mai giocato................
Proooooova e mi fai sapere.

Organizzamuni....
( Organizziamoci )
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda luigi » giovedì 11 agosto 2005, 13:08

“SQUIRT”
definition (da un sito americano)

La bilia battente colpita con rotazione laterale, non parte con una linea parallela all’asse della stecca, ma devia da detta linea con una angolazione che può arrivare a quattro gradi, questo dipende sia dalla stecca che dalla rotazione. Nessuno capisce esattamente perché ciò succede. In generale questo fenomeno si verifica maggiormente con un puntale cilindrico che non con uno conico e sia con un girello grande rispetto ad uno piccolo.
luigi
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1426
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2004, 0:48
Località:

Messaggioda billy » giovedì 11 agosto 2005, 13:22

concentrazione d'energia su una parte piu' piccola della sfera.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda blackout » giovedì 11 agosto 2005, 20:03

Ma secondo voi...  c'é qualcuno dei forti forti che non si é mai posto problemi sulla sbandata & C (tipo di colpo. ecc) sulle lunghe distanze?... nel senso che gli viene già naturale l'approccio migliore...  :shockato:

by Zio Paolino
blackout
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 194
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 8:29
Località: Ferrara

Messaggioda Bruce » giovedì 11 agosto 2005, 21:04

I bravi conoscono la tecnica e la sfruttano nel migliore dei modi.
Qualche mese fa ho giocato una partita all'italiana in coppia con Simone Soresini, a circa metà partita ha un tiro a tutto biliardo, sembrava uno sfaccio, siccome sulla traiettoria c'era il pallino posto vicino al castello, sono andato a vedere se lo sfaccio ci stava, quasi eclissi totale,vedeva solo un quarto di palla sull'esterno del pallino; quindi si imposta e sbraccia come per tirare lo sfaccio; tira, sfaccio perfetto, dodici punti e bilie centro centro. Ho visto il tiro in primo piano, ha sfruttato la tecnica della sbandata quel tanto che basta per aggirare il pallino. Un tiro capolavoro eseguito conoscendo alla perfezione la tecnica della sbandata, tirando senza effetto non sarebbe stato possibile eseguire il tiro con il pallino in traiettoria.

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 14:38
Località: Monza

Messaggioda Stefano L. » giovedì 11 agosto 2005, 21:28

Vorrei che la discussione prendesse in considerazione ancora il legno e la semplicità. Io ho comprato una stecca in kevlar, per rivenderla poi, con un che di ribrezzo.Certo non sono un birillaio, ma quando ho visto che lo sbandamento era eccessivo, per fare un paragone (stò un pò esagerando ma non troppo)mi sembrava di dover calcolare il vento a golf. Penso che.....beh! forse è meglio che stò zitto,se no le piglio! ! ! :fico:
Stefano L.
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1613
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 8 marzo 2005, 15:02
Località:

Messaggioda Stefano L. » giovedì 11 agosto 2005, 21:30

Per suscitare un vespaio: sono secondo voi utili i pesi mobili nel manico?
Stefano L.
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1613
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 8 marzo 2005, 15:02
Località:

Messaggioda B.W.aM. » giovedì 11 agosto 2005, 21:43

Messaggio inserito da Bruce

I bravi conoscono la tecnica e la sfruttano nel migliore dei modi.
Qualche mese fa ho giocato una partita all'italiana in coppia con Simone Soresini, a circa metà partita ha un tiro a tutto biliardo, sembrava uno sfaccio, siccome sulla traiettoria c'era il pallino posto vicino al castello, sono andato a vedere se lo sfaccio ci stava, quasi eclissi totale,vedeva solo un quarto di palla sull'esterno del pallino; quindi si imposta e sbraccia come per tirare lo sfaccio; tira, sfaccio perfetto, dodici punti e bilie centro centro. Ho visto il tiro in primo piano, ha sfruttato la tecnica della sbandata quel tanto che basta per aggirare il pallino. Un tiro capolavoro eseguito conoscendo alla perfezione la tecnica della sbandata, tirando senza effetto non sarebbe stato possibile eseguire il tiro con il pallino in traiettoria.

* LE FORZE SONO FORZE *

Quanto c'è di tecnica e quanto di esperienza ed istintività in un tiro del genere?
io credo che la bilancia penda dalla parte di questi ultimi.

E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda B.W.aM. » giovedì 11 agosto 2005, 21:45

Messaggio inserito da Stefano L.

Per suscitare un vespaio: sono secondo voi utili i pesi mobili nel manico?


Assolutamente si.

Ma a complicarci la vita.



E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda Bruce » giovedì 11 agosto 2005, 21:50

Se non conosci perfettamente la tecnica esecutiva del tiro l'istinto serve a poco.

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 14:38
Località: Monza

Messaggioda B.W.aM. » giovedì 11 agosto 2005, 23:47

Messaggio inserito da Bruce

Se non conosci perfettamente la tecnica esecutiva del tiro l'istinto serve a poco.

* LE FORZE SONO FORZE *

Io sono del parere che dove arriva la pratica e l'istinto la tecnica nn arriva.
Non credi che la tecnica sia stata sviluppata per dare spiegazione e raziocinio a ciò che pratica ed istinto ( unitamente al talento )avevano già sancito?
Io spesso mi arrampico sugli specchi per riuscire a spiegare " tecnicamente " ciò che riesco a fare di istinto e, ti assicuro che, quando qualcuno mi chiede di spiegargli come eseguo un giro di mezzo colpo, mi vengono gli  scampi allo stomaco ( per dirla alla Frazzica ).
Il biliardo è come un'opera d'arte in cui i critici e gli esperti spiegano qualcosa che altri hanno realizzato senza porsi il problema del come e perchè.
Può darsi che mi sbagli, ma sarei curioso di sapere cosa ne pensano gli altri.
enzo


E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda Biagio999 » venerdì 12 agosto 2005, 1:51

Messaggio inserito da B.W.aM.

*

Io sono del parere che dove arriva la pratica e l'istinto la tecnica nn arriva.
Non credi che la tecnica sia stata sviluppata per dare spiegazione e raziocinio a ciò che pratica ed istinto ( unitamente al talento )avevano già sancito?

Concordo B.W.aM_

Tecnica=conoscenze biliardistiche che possono trasferirsi (insegnare)

Il talento e l'istinto non si insegnano.

STEFANO _ la stecca in kevral ti sbandava? hai provato a svuotarla, ad avanzare il peso? Bhe se avessi provato avresti notato meno sbandamento_ Comunque per dirla come un mio carissomo amico che ora non c'è più "a stecc e legn è nata cosa"_

Bye all

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4370
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti