RSS Facebook Twitter

Manutenzione tavoli

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Manutenzione tavoli

Messaggioda B.W.aM. » venerdì 29 luglio 2005, 17:54

Premesso che come panni ho montato il semir, ho notato che a panno batttttttttuto mi tiene ancora bene sulle sponde ( quasi come nuovo ),
mantiene le traettorie sia sul giro che sullo striscio e la garuffa che è una bellezza, unico neo la velocità, per fare le tre passate e mezza ce ne vuole.
normalmente uso pulirlo con l'aspirapolvere tutti i giorni, con del vetril diluito con acqua ogni 10 gg e con sola acqua una volta al mese.

Dovendo cambiare i panni sarei propenso per il gorina ( M sul piano ed L sulle sponde, allo scopo di velocizzarlo.
si accettano suggerimenti e consigli anche per quanto concerne la manutenzione.

grazie
enzo

W zu' Giuliu

E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda martille » venerdì 29 luglio 2005, 17:57

A Pistoia ho visto che li puliscono tutte le sere strofinandoli con un panno da biliardo avvolto intorno a qualcosa, tipo una tavola larga quanto il tavolo
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda B.W.aM. » venerdì 29 luglio 2005, 18:05

Anch'io dopo aver spruzzato il vetril uso un panno da biliardo, avvolto però in una spazzola, ma ho l'impressione che ciò mi rallenti la velocità.

W zu' Giuliu

E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda Stefano L. » sabato 30 luglio 2005, 0:37

Secondo me il vetril, sul primo momento ti dà più velocità, ma a lungo andare(già entro le 24 ore) si impasta con la polvere creando un vero e proprio ABS antiscivolo.Io sapevo che era meglio l'ammoniaca diluita come fai tu.

_________________________________________________________
......................................................chi vola vale, chi non vola é un vile!
Stefano L.
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1613
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 8 marzo 2005, 15:02
Località:

Messaggioda infinito » sabato 30 luglio 2005, 14:20

bwam, i complimenti x la manutenzione che fai hai tuoi biliardi....
poddo dir la mia,e vero che il vetril diluito sgassa meglio , pero il problema e la polvere di talco che rimane tra l'ardesia e il panno....allora io ti posso consigliar acqua calda intorno hai 40 gradi e tanta pazienza,xche come dice stefanel poi se adoperi il vetril fa effetto abs...ops, una sola cosa,quando pulisci con il panno appena umido, nn far piu di un quarto di tavolo x volta...
x i panni io son un fautore del gorina, mi piace da matti la velocita che ha,anche se devo dire che e piu difficile da giocarci ,almeno x i primi tempi...le bilie scivolano di piu e si a un accentuamento della sbandata...il che pero si puo diminuire aumentando la curvatura del tacchetto...x il panno delle sponde stesso discorso, solo che serve adoperar la spugnetta x lavar i piatti a secco prima,e poi il panno umido ,ma poco senno indurisci le sponde..
infinito
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 763
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 10 novembre 2003, 2:12
Località: Lanciano

Messaggioda amelie » lunedì 1 agosto 2005, 6:39

Al di là del fatto che non ci capisco molto voglio solo fare i complimenti a B.M.W.B per quanto fa per la sua sala.
Spesso mi capita di giocare in sale con i biliardi sporchi e che vanno male spesso solo per il fatto che non viene fatta una giusta, costante e corretta manutenzione.
E' una culura che va premiata!
Un bacione.

Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Biagio999 » lunedì 1 agosto 2005, 8:50

Concordo con amelie. Elogi anche da parte mia per BWaM. Non conosco il panno Semir, conosco solo il gorina, sia il tipo a che il tipo M_
Devo dire al riguardo di non essere daccordo con la scelta di montare il panno pesante (gorina M se non mi sbaglio, quello col pelo) sulle sponde, perchè ne rallenta la marcia alla biglia, ne modifica le uscite sul giro, sull'angolo, sviluppa meno l'effetto su sponda e cambia molto a seconda del punto in cui viene battuto o pulito di più.
Come fare la manutenzione? Non saprei.
bye all

Biagio
Biagio999
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4368
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2004, 14:48
Località: Parabita

Messaggioda gigi » lunedì 1 agosto 2005, 9:19

INFINITO non ho il piacere di conoscerti ma leggendo il tuo post è con lo stesso piacere che ti dico che concordo a pieno con te sul discorso della sbandata e non me ne vogliano quelli che si arrovellano cambiando puntali e spostando pesi.
I panni umidi vanno usati ogni tanto e con molto criterio allo scopo di ravvivare il pelo solo dopo che dal panno si sono aspirate le impurità ,polvere talco e gesso ,snidarle dalla trama del tappeto è molto più difficile di quello che si creda perchè si impastano nello stesso e bisogna aspirarlo bene stando particolarmente attenti alle giunture dove c'è lo stucco altrimenti si aspira pure lui.
Ai gestori io consiglierei talco solo a chi lo sa usare e guantino a chi gli sudano le mani ,pulizia delle bilie e biliardi in bolla dopo di chè se sbagliamo i tavoli non hanno colpa .

CIAO INFINITO.
gigi
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 487
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2004, 10:26
Località: Parma

Messaggioda B.W.aM. » martedì 2 agosto 2005, 18:15

Messaggio inserito da infinito

,quando pulisci con il panno appena umido, nn far piu di un quarto di tavolo x volta...
x i panni io son un fautore del gorina, mi piace da matti la velocita che ha,anche se devo dire che e piu difficile da giocarci ,almeno x i primi tempi...le bilie scivolano di piu e si a un accentuamento della sbandata...il che pero si puo diminuire aumentando la curvatura del tacchetto...x il panno delle sponde stesso discorso, solo che serve adoperar la spugnetta x lavar i piatti a secco prima,e poi il panno umido ,ma poco senno indurisci le sponde..

Io di solito il vetril lo spruzzo direttamente sul tavolo ben caldo e dopo passo il panno asciutto.
Faccio mezzo tavolo per volta e prima in verticale e poi in orizzontale ( per evitare che rimangano striature ).
Il talco sono riuscito ad eliminarlo mettendo a disposizione, di chi li vuole, dei guantini.
Per quanto concerne il panno penso proprio che userò il gorina.
A proposito, nei vecchi biliardi con le buche si usava mettere, sotto il panno, un sottilissimo velo di seta, qualcuno dovrebbe ricordarselo, che effetto aveva? Non sarebbe il caso di riadottarlo?
Se sapete qualcosa riguardo all'utilità di questo sottopanno, fatemelo sapere.
Grazie

W zu' Giuliu

E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda infinito » mercoledì 3 agosto 2005, 5:30

B.W.aM....purtroppo quando cerano i tavoli con le buche io nn mi ero ancora appassionato al biliardo...e quindi nn so che dirti...pero sai con la curiosita che mi contraddistingue molte volte son stato nel circolo dove giocavo a veder montar i panni...e alcune volte specie nelle precedenti gestioni,quando si levava il panno si vedeva propio la patina di gesso sull'ardesia...x il vetril si anche io facevo cosi...;)
una sola domanda, e x le bilie che manutenzioni adoperi?
x gigi...sull'argomento sbandata guarda, ne o sentite di cotte e di crude....pero chissa come mai i forti qualunque tipo di steccha gli dai riescono a sfruttarla al meglio...questo e stato una domanda che mi son posto anni fa...e in primis son arrivato al fattore tacchetto e la sua curvatura....che pero varia da tipo e tipo di tacchetto...ad esempio nn si potra mai giocar con una curvatura accentuata su un tacchetto morbido, xche essa tendera a far sbandar il tiro ....e sopratutto di colpo in testa vibrato....
x il fattore pesi, beh caro gigi tu sei molto piu esperto di me,ma ti dico la mia,io sposto i pesi in avanti e in dietro solo se sento nella punteria che lo slancio che do e inferiore o superiore (e cambia da periodi a periodi) al contatto bilia durante il brandeggio...xche come insegni tu, se si arriva corti sul contatto bilia si a piu possibilita di sbagliare l'attacco sulla nostra e il tiro risulta sempre forzato...viceversa se si arriva troppo facilmente sulla bilia nel brandeggio...si da quasi sempre una accelerazione involontaria e quindi si a la senzazione che la stecca avviti...ma e il brandeggio che risulta piu veloce e quindi avvita...
x il fatto della punteria...qui dico la mia che se nn e una eresia credo che poco ci manca....noi birillai abbiamo una mira sfalzata....inquanto la mira vera e propia si a sul fulcro della stecca....il quale e diverso da stecca a stecca...basta far delle prove e trovarlo e si e apposto
ciao gigi alla prossima
infinito
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 763
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 10 novembre 2003, 2:12
Località: Lanciano

Messaggioda GHOST » mercoledì 3 agosto 2005, 11:55

complimenti B.W:aM.ottima pulizia (dal mio punto di vista troppa )
io li pulisco solo ed esclusivamente con aspirapolvere e panno suo sulle sponde non li spengo o li abbasso di temperatura mai.ottima anche la scelta del gorina M e L
:)

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda Rafflesia » mercoledì 3 agosto 2005, 12:17

circa 12 anni fà ho lavorato in un circolo e facevo la manutenzione dei biliardi..

Mi avevano insegnato a fare in questo modo:

Si spazzolavano ben bene le sponde e il piano
Si passava l'aspirapolvere
Si passava con un panno e vaporizzatore un misto tra vetril, aceto e glassex.. era molto diluito ma i biliardi andavano come nuovi per mesi..

A dimenticavo:

si faceva stò passaggio attorno le 10 del mattino(la sala all'epoca apriva alle 12) e alle 19.. tutti i giorni(non aveva giorno di chiusura il circolo Paradiso)
Rafflesia
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Master
 
Messaggi: 249
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 15 giugno 2004, 16:53

Messaggioda B.W.aM. » mercoledì 3 agosto 2005, 12:23

Beh, non esageriamo, ogni tanto salto l'aspirapolverata.
Neanche io li spegnevo, poi una volta un guasto al termostato ed un fusibile che non si è fuso mi hanno fatto ricredere, da allora ho notato che anche i consumi, a dispetto di quello che pensavo, sono calati.
Per quanto concerne le biglie moooolto olio di gomito e lo stesso panno da biliardo ( ovviamente quello smesso ) ed in questo mi aiutano molto i giocatori,hanno preso l'abitudine di pulirsi le biglie ogni volta che ne hanno l'occasione, io una volta ho provato con un prodotto specifico salvo poi scoprire che è lo stesso di un prodotto per pulire l'argento ( il sidol ) che costa molto meno :shockato: .
Confesso però di usarlo non molto spesso.
enzo


E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
W zu' Caloriu
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Messaggioda Mike » mercoledì 3 agosto 2005, 12:49

Ma per lavare le biglie non è sufficiente acqua e sapone?
Grazie, ciao.
Mike
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 1982
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 aprile 2004, 18:38
Località: Torino

Messaggioda B.W.aM. » mercoledì 3 agosto 2005, 13:44

Messaggio inserito da Mike

Ma per lavare le biglie non è sufficiente acqua e sapone?
Grazie, ciao.


Si, ma senza olio di gomito..........nisba




E' un mondo adulto, si sbaglia da professionisti.
W zu' Caloriu
B.W.aM.
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 584
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 21 aprile 2005, 11:37
Località: Giardini Naxos

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot], Kapkan, sidemi2010 e 10 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 13 utenti connessi :: 3 iscritti, 0 nascosti e 10 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Exabot [Bot], Kapkan, sidemi2010 e 10 ospiti