RSS Facebook Twitter

sfaccio diagonalizzato

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

sfaccio diagonalizzato

Messaggioda omeris » lunedì 10 dicembre 2012, 18:05

siccome, sul biliardo dove gioco abitualmente,  non riesco a far rientrare sul castello la avv sugli sfacci diagonalizzati, in quanto non trasmetto sufficiente effetto con la battente, domando : il panno assai battuto può influire negativamente ?  :testata:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2429
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda HILANDER » lunedì 10 dicembre 2012, 23:46

Secondo me dovrebbe aiutarti.
HILANDER
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1316
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 13 novembre 2008, 11:46

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda genio » lunedì 10 dicembre 2012, 23:58

:okpollicione:
LA LEGGENDA DEL CALCIO SIAMO NOI!
genio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4742
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 2 novembre 2005, 15:12
Località: Sesto Calende

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda omeris » martedì 11 dicembre 2012, 11:05

:testata:  :testata:  :testata:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2429
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda Mago Fasma » martedì 11 dicembre 2012, 11:39

siccome, sul biliardo dove gioco abitualmente,  non riesco a far rientrare sul castello la avv sugli sfacci diagonalizzati, in quanto non trasmetto sufficiente effetto con la battente

Pensa che io ho il problema opposto :stelle:
Il sapere di non sapere è già un sapere (Socrate)
Mago Fasma
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1004
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2008, 1:04
Località: Codogno

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda omeris » martedì 11 dicembre 2012, 11:53

per cercare di capire : come lo tiri ?
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2429
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda momo34 » martedì 11 dicembre 2012, 11:58

rientro e trasmissione d'effetto sono due concetti in antitesi.
se per "rientrare"intendi "incandelare" non ti serve trasmettere effetto, bensì non trasmetterlo, ovvero:
su sfacci diagonalizzati, con disassamento tra le due bilie di cica 10 punti si può giocare a trasmettere effetto e quindi a "montare" ma in questo caso giocherai su palla piena e la tua con forza 3 e1/2 farà circa un metro e mezzo posizionandosi nell'area d'angolo opposta.
Questo presuppone all 80 % di rimanere con le bilie nello stesso campo perchè l'avversaria passerà per il  castello in progressione verso l'esterno di questo.
Quindi....
su posizioni del genere:
gioca sulla porzione di bilia avversaria utile per arrivare di prima battuta più o meno sul venti di corta (diamante centrale);
giocando di porzione e quindi senza effetto progressivo (colpire l'avversaria nell'emisfero dx conferirà un effetto che annulla quasi l'effetto laterale che avrai impresso); per fare questo è chiaro che si gioca su effetti tra le "ore 4 e 5" questo consente alla bilia di entrare in corta e uscirne con un angolo quasi di 90°, questo permette di:
1) fare birilli di prima e incandelare sotto il castello di terza,
2)fare il due interno e filotto di seconda sempre incandelando,
3) sbagli il tiro con il due esterno ma le bilie si diagonalizzano lo stesso non prestando il fianco a un facile raddoppio, perchè la nostra nei primi due casi torna verso il centro, nel terzo si realizza quasi una sventaglina con bilie agli angoli.
Scusa per la lungaggine , spero di esserti stato utile.
Ultima modifica di momo34 il venerdì 14 dicembre 2012, 16:18, modificato 1 volta in totale.
momo34
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 135
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 7:22
Località: campuglia

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda omeris » martedì 11 dicembre 2012, 12:58

Ringrazio e domando : ......se per "rientrare"intendi "incandelare" non ti serve trasmettere effetto, bensì non trasmetterlo, ovvero:
su sfacci diagonalizzati, con disassamento tra le due bilie di cica 10 punti si può giocare a trasmettere effetto e quindi a "montare" ma in questo caso giocherai su palla piena e la tua con forza 3 e1/2 farà circa un metro e
.....

sembrerebbe di dover stare su palla piena e senza effetto, come se si tirasse un'americana sullo stretto o un angolo sul largo.
Soprassedendo sul momento sulle rimanenze (.... ci studio dopo), cosa sto fraintendendo ?  :stelle:
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2429
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda bracciostorto » martedì 11 dicembre 2012, 14:14

No Omeris, usa la risposta di momo34 dal "quindi" in poi. La parte da te quotata è relativa allo sfaccio di palla piena a montare di effetto che molto spesso non dà copertura.
Per favorire il rientro giocala senza effetto colpendo la giusta quantità di bilia avversaria.
Ultima modifica di bracciostorto il martedì 11 dicembre 2012, 14:14, modificato 1 volta in totale.
bracciostorto
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1651
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2005, 16:21
Località: Noicàttaro

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda omeris » martedì 11 dicembre 2012, 14:21

o.k., ringrazio, proverò e farò sapere.
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2429
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda omeris » giovedì 13 dicembre 2012, 12:40

effettivamente senza effetto sembra andare meglio
com' è possibile ? :boh:
l'effetto non dovrebbe favorire l'aprirsi verso il castello della bilia avv ?
omeris
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2429
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 29 febbraio 2008, 18:30
Località:

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda El putin » giovedì 13 dicembre 2012, 13:01

Si, è vero, l'effetto può servire a favorire l'aprirsi della bilia avversaria verso il castello, ma quando l'impatto è su bilia piena (o 7/8 - punto uno o come vuoi chiamarlo) quando il contatto è su mezza palla o un pò più grossa, è la velocità dell'impatto e la dinamica esecutiva  della sbracciata che determina "l'apertura", ma non aspettarti sviluppo. L'effetto serve più per la conduzione della tua.
La passione è l'unico oratore che spesso persuade.
El putin
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 156
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 2 ottobre 2010, 21:32

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda pierino la peste » giovedì 13 dicembre 2012, 18:09

El putin:un libro aperto eh eh eh
pierino la peste
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 612
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 22:57

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda mauricir » giovedì 13 dicembre 2012, 18:43

Puoi esplicitare cosa intendi quando accenni alla dinamica esecutiva della sbracciata? Grazie per il chiarimento.

El putin ha scritto:Si, è vero, l'effetto può servire a favorire l'aprirsi della bilia avversaria verso il castello, ma quando l'impatto è su bilia piena (o 7/8 - punto uno o come vuoi chiamarlo) quando il contatto è su mezza palla o un pò più grossa, è la velocità dell'impatto e la dinamica esecutiva  della sbracciata che determina "l'apertura", ma non aspettarti sviluppo. L'effetto serve più per la conduzione della tua.
"Ci sono uomini che portano in sé la dignità e il decoro di molti altri" J. Martí
mauricir
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 666
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 14:10

Re: sfaccio diagonalizzato

Messaggioda momo34 » venerdì 14 dicembre 2012, 16:17

omeris ha scritto:effettivamente senza effetto sembra andare meglio
com' è possibile ? :boh:
l'effetto non dovrebbe favorire l'aprirsi verso il castello della bilia avv ?

la risposta alla tua domanda era gia presente nel mio post, quando parlo di emisferi in contatto e si basa sui principi della cinetica del moto delle sfere.


Si può definire "effetto indiretto" la rotazione presa dalla biglia ricevente dopo essere stata colpita dalla biglia battente. Per legge fisica la biglia colpita riceve un effetto opposto rispetto a quello della biglia battente: per semplicità si può immaginare che, al momento del contatto, le bilie si comportino come due ruote dentate ingranate una nell'altra, pertanto se la biglia battente ruota in senso orario, la biglia riceverà un impulso a ruotare in senso antiorario. In altre parole se la biglia battente ha effetto (diretto) a sinistra, la biglia ricevente riceverà un effetto (indiretto) a destra.
Detto questo è chiaro che se RIESCI a colpire la bilia PIENA nel suo punto medio e quindi neutro questa partirà con effetto positivo ad allargare verso i birilli.
Se invece la colpisci anche un punto dentro il suo punto medio (ad es. emisfero destro):
la massa della nostra bilia anche senza effetto farà partire la bilia con effetto destrorso quindi a chiudere rispetto ai birilli se siamo a destra.
Dando effetto laterrale destro alla nostra, colpendo sempre in quel emisfero si riesce a compensare un pochino effetto indiretto ipaartito con l'impatto generando l'"INCANDELAMENTO" e non un eccessivo rientro verso destra.
Spero di essere stato abbastanza chiaro :ciao:
momo34
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 135
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 7:22
Località: campuglia

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot], Kapkan e 18 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 20 utenti connessi :: 2 iscritti, 0 nascosti e 18 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Exabot [Bot], Kapkan e 18 ospiti