RSS Facebook Twitter

Uomini e donne ai tornei...

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda lupomarino » giovedì 26 maggio 2005, 9:38

Ciao Jerruzzo, che belle cose hai detto. Fanno proprio piacere.
Mi chiedevo:non sarà anche per la differenza di numero tra giocatori maschili e femminili che noti queste caratteristiche?
Intendo, gli uomini che giocano sono veramente tanti, migliaia, le donne solo una manciata, (e speriamo che presto aumentino) e quelle poche che resistono agli impegni di lavoro e soprattutto familiari (abbiamo tante mamme) sono certamente tra le più appassionate e determinate.

[quote]
E poi provate a spiegare una cosa di biliardo a una giocatrice e guardatela negli occhi:si vede che ti ascoltano veramente.
Provate invece con un giocatore di palese livello tecnico inferiore:provate a guardarlo negli occhi, se non si è già girato voltandovi le spalle...
[/quote]
Hai ragione! Qui devo dire che le donne guadagnano un punto in più rispetto agli uomini. Sono, forse, più disposte a mettersi in discussione e non soffrono il confronto. Più facilmente dei colleghi maschi pensano che si possa imparare da chiunque e la propria "inferiorità" tecnica non viene letta come specchio di sé.
ciauuu
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 10:30
Località: Inzago

Messaggioda jerruzzo » giovedì 26 maggio 2005, 15:40

Ciao Francesca.
Può anche essere che magari ci sono molte ragazze che patiscono un po' il fatto di stare in mezzo a tutti questi uomini..mentre magari ci sono altre ragazze a cui piace confrontarsi, agonisticamente parlando.

Il mio era solo un pensiero di riflessione per quel che riguarda il modo di approccio alla competizione di noi maschietti (ovviamente non tutti).

Mi illumino di immenso.
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino

Messaggioda GHOST » giovedì 26 maggio 2005, 16:03

e se partissimo dal solo punto di vista sportivo ,cioe',non uomini e donne ma solo biliardo ?(anche perche',dal mio punto punto di vista strettamente personale,le donne sono piu portate che gli uomini),(al biliardo)e', che non ci credono. :)

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 8 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 9 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 8 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 8 ospiti