RSS Facebook Twitter

Sistemi sì o no?

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda korra » lunedì 23 maggio 2005, 11:31

Avete mai provato a contare, controllare ad occhio lì x lì non crederci ... e puntualmente in quel caso  purtroppo dover riconoscere che i sistemi "contano" molto?.
Uno dei miei tanti punti deboli sono le palle di una al volo, forse conosco un sistema complicato tanto da inpigrirmi e tirarlo ad occhio e va bene sin quando giochi sul "tuo" biliardo ma quando  sei in gara o giochi in altre sale la possibilità che lascio palla é frequente. Deduzione- consiglio:  non essere pigri.
korra
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 110
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 10:14
Località: Inzago, Milano

Messaggioda clapaco » lunedì 23 maggio 2005, 11:41

Ah, Steyr, cominci a cambiare idea sui sistemi?
Secondo me, bisogna prima cominciare a giocare esclusivamente ad occhio, per allenarlo ad immaginare le traiettorie, e dopo un bel po' di tempo passare ai sistemi, per correggere le imperfezioni. Possono sicuramente aiutare, inutile negarlo, ma se si cominciano ad usare appena ci si avvicina al gioco del biliardo, l'occhio, poverino, come farà ad essere partecipe del gioco?
clapaco
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 100
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 24 marzo 2005, 17:29
Località:

Messaggioda GHOST » lunedì 23 maggio 2005, 12:18

luigi. diciamo che di sponda conto quasi tutto : due,tre,quattro,cinque,sette sponde bricolle ,garuffe,non conto lo striscio non conto di una al volo ne di corta ne di lunga. sui tiri frontali(filotti e sfacci sia di filotto che di traversino)ho un metodo grossolano che mi indica dove va l'avversaria e per la mia invece puro istinto, esperienza e allenamento.
per quanto riguarda gli altri, credo di si ma non ne sono sicuro. :)

G B

Scritto Da - ghost on 23 Maggio 2005  12:19:05
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

Messaggioda luigi » lunedì 23 maggio 2005, 13:44

Grazie Gianni, in effetti è un po’ quello che mi aspettavo, infatti si tratta di 7 situazioni di gioco: “due,tre,quattro,cinque,sette sponde bricolle, garuffe”, se poi consideriamo che “un quattro e/o un sette sponde”, giocando all’italiana, capita di tirarne, si e no, uno al mese, ecco che il tutto si compone di 5 giocate, quelle fondamentali. L’unica differenza è che Tu aggiungi il cinque sponde, ma, di contro, non conti lo striscio.
Anche per quanto riguarda i tiri diretti, la Tua risposta non mi sorprende, non usi “conteggi”, ma un Tuo “metodo”. Dici di non sapere esattamente come si comportano i tuoi colleghi, nemmeno io lo so, però sono convinto che facciano esattamente come Te.
Ci vediamo il 28 e magari in quella sede indagheremo circa il comportamento degli altri Pro, dubito che si sbottoneranno, ma, come si dice: “Chiedere è lecito... rispondere cortesia”.
Ciao
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1392
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2004, 0:48
Località:

Messaggioda lupomarino » lunedì 23 maggio 2005, 17:03

Ciao a tutti!
Dunque, discussione particolarmente sentita, questa. Mi è capitato più volte di parlarne con persone che odiano i sistemi (vedi la nostra Aurora, per esempio, e credo anche il suo Paolo).
Resto dell'opinione, condivisa da molti di voi, che i sistemi sono un valido aiuto e il loro compito è quello di alleviare le nostre sofferenze.
Quindi le caratteristiche devono essere:
1) Semplicità di calcolo
2) Buona adattabilità (vi sono sistemi che oltre un certo punto...muoiono)

Personalmente utilizzo conteggi per bricolla, garuffa, 3 sponde, striscio. Recentemente ho imparato un calcolo ottimo per le due di battuta, mentre ho abbandonato l'angolo 80 per di una al volo proprio per mancanza del secondo requisito  e mi aiuto con la somma delle coodinate della biglia avversaria compensando se occorre quando la partenza non è "zero".

Il tutto inevitabilmente condito con le mie (in)capacità, perché non c'è sistema che tenga se poi sbagli la steccata...
Pertanto, via libera ai calcoli, soprattutto a  quelli che permettano di sfruttarne i vantaggi per più tipoligie di tiro.
In questo modo non togli nulla alla sensibilità e all'istinto che nascono, si sviluppano e si esauriscono prima che tu abbia terminato il tuo calcolo...
Vale anche e soprattutto per i principianti, già abbastanza incasinati a comprendere le basi per sviluppare da soli l'occhio. Vedere disegnate su un foglio le traiettorie di un 3 sponde non può che accelerare il meccanismo che più avanti diventerà automatico...In seguito, il calcolo servirà al giocatore più esperto per aumentare la precisione sulla quantità di palla avversaria che  vuole colpire a seconda delle intenzioni che non sono solo quelle che conducono al "castello"!
ciauuuuuu
lupomarino
Non connesso
Avatar utente
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1038
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 10:30
Località: Inzago

Messaggioda korra » lunedì 23 maggio 2005, 17:27

[quote]
Ciao a tutti!
Dunque, discussione particolarmente sentita, questa. Mi è capitato più volte di parlarne con persone che odiano i sistemi (vedi la nostra Aurora, per esempio, e credo anche il suo Paolo).
Resto dell'opinione, condivisa da molti di voi, che i sistemi sono un valido aiuto e il loro compito è quello di alleviare le nostre sofferenze.
Quindi le caratteristiche devono essere:
1) Semplicità di calcolo
2) Buona adattabilità (vi sono sistemi che oltre un certo punto...muoiono)

Personalmente utilizzo conteggi per bricolla, garuffa, 3 sponde, striscio. Recentemente ho imparato un calcolo ottimo per le due di battuta, mentre ho abbandonato l'angolo 80 per di una al volo proprio per mancanza del secondo requisito  e mi aiuto con la somma delle coodinate della biglia avversaria compensando se occorre quando la partenza non è "zero".

Il tutto inevitabilmente condito con le mie (in)capacità, perché non c'è sistema che tenga se poi sbagli la steccata...
Pertanto, via libera ai calcoli, soprattutto a  quelli che permettano di sfruttarne i vantaggi per più tipoligie di tiro.
In questo modo non togli nulla alla sensibilità e all'istinto che nascono, si sviluppano e si esauriscono prima che tu abbia terminato il tuo calcolo...
Vale anche e soprattutto per i principianti, già abbastanza incasinati a comprendere le basi per sviluppare da soli l'occhio. Vedere disegnate su un foglio le traiettorie di un 3 sponde non può che accelerare il meccanismo che più avanti diventerà automatico...In seguito, il calcolo servirà al giocatore più esperto per aumentare la precisione sulla quantità di palla avversaria che  vuole colpire a seconda delle intenzioni che non sono solo quelle che conducono al "castello"!
ciauuuuuu

[/quote]
Fiuuuuuuu. Scusate questa è la mia Lupetta
korra
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 110
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 10:14
Località: Inzago, Milano

Messaggioda Gufo » lunedì 23 maggio 2005, 18:44

Buonasera a tutti,
personalmente uso numerazioni&conteggi per qualsiasi tiro d "calcio", qdi oltre a quelli già elencati da tutti voi io includo anke "candela","2 a scendere" ecc. ecc. questo xkè purtroppo io nn sono nato x il biliardo di conseguenza nn avendo ne okkio(anke x problemi d vista)  :fico: , ne sensibilità, son stato obbligato a questo tipo d gioco.

Fortunatamente (grazie al grande aiuto del mio grande amico A.C. o Uomo d cuoio :D ) son riuscito a trovare numerazioni piuttosto semplici anke xkè capisco ke alla lunga diventa difficoltoso...nn esendo un giocatore da "seduta" grossi problemi nn ne ho, ma dopo 3 ore d biliardo continuo la testa comincia a pulsare.

Vi confido inoltre che conto (nn sempre) anche tiri davanti tipo: Giro,Girone,Spondapalla.

Gli unici tiri dove confido solo a semplici riferimenti ma non a numerazioni (ma solo xkè nn ne conosco) è sulle bilie buca e buca opposta ed il "mio" affezionato "Biagiotti" :D

Beh Concludo col salutarVi tutti e....muoio dalla voglia d rivederVi.

PS in special modo....ImmagineImmagine....La mia Amelie! :D


West Siiiiiiiiiiiiiide!!!
Gufo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2605
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 novembre 2004, 10:57
Località: Brescia

Messaggioda infinito » martedì 24 maggio 2005, 8:53

gufo, ma quanto ti capisco quando dici che quando nn si ha okkio e sensibilita ci si deve attaccar a qualcosa..... :fico:
infinito
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 763
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 10 novembre 2003, 2:12
Località: Lanciano

Messaggioda korra » martedì 24 maggio 2005, 9:46

[quote]
Buonasera a tutti,
personalmente uso numerazioni&conteggi per qualsiasi tiro d "calcio", qdi oltre a quelli già elencati da tutti voi io includo anke "candela","2 a scendere" ecc. ecc. questo xkè purtroppo io nn sono nato x il biliardo di conseguenza nn avendo ne okkio(anke x problemi d vista)  :fico: , ne sensibilità, son stato obbligato a questo tipo d gioco.
[/quote]

Va be Gufo vuoi i complimenti. Non mi sembra che tu non sia portato per il biliardo anzi ... da quello che ho visto l'ultima volta credo sia solo questione di tempo per avere giuste soddisfazioni. Qualche McCallan in meno e la tua testa resisterà di più sul biliardo  :D
korra
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 110
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 10:14
Località: Inzago, Milano

Messaggioda Gufo » martedì 24 maggio 2005, 11:14

[quote]
[quote]
Buonasera a tutti,
personalmente uso numerazioni&conteggi per qualsiasi tiro d "calcio", qdi oltre a quelli già elencati da tutti voi io includo anke "candela","2 a scendere" ecc. ecc. questo xkè purtroppo io nn sono nato x il biliardo di conseguenza nn avendo ne okkio(anke x problemi d vista)  :fico: , ne sensibilità, son stato obbligato a questo tipo d gioco.
[/quote]

Va be Gufo vuoi i complimenti. Non mi sembra che tu non sia portato per il biliardo anzi ... da quello che ho visto l'ultima volta credo sia solo questione di tempo per avere giuste soddisfazioni. Qualche McCallan in meno e la tua testa resisterà di più sul biliardo  :D


[/quote]

:arrossire:  :arrossire:  :arrossire:  :arrossire:  :arrossire:  :arrossire: .....è bello sentirsi dire queste cose...dette poi da un giocatore con i controco....ImmagineImmagine  :D  :D
X quanto concerne discorso Macallan...son 2 settimane ke nn bevo altro ke acqua ( sono a dieta )...ma t assicuro ke potrei reggere una seduta d 4 ore bevendone uno all'ora.  :D  :D

Ciao Korra

West Siiiiiiiiiiiiiide!!!
Gufo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2605
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 novembre 2004, 10:57
Località: Brescia

Messaggioda clapaco » martedì 24 maggio 2005, 11:35

Ma sapreste indicare un sito dove venga spiegato esattamente l'angolo 50 base? Senza le varie variazioni? e soprattutto dove spieghi non soltanto come calcolare l'uscita, ma anche la partenza?
clapaco
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 100
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 24 marzo 2005, 17:29
Località:

Messaggioda billy » martedì 24 maggio 2005, 11:42

[quote]
luigi. diciamo che di sponda conto quasi tutto : due,tre,quattro,cinque,sette sponde bricolle ,garuffe,non conto lo striscio non conto di una al volo ne di corta ne di lunga. sui tiri frontali(filotti e sfacci sia di filotto che di traversino)ho un metodo grossolano che mi indica dove va l'avversaria e per la mia invece puro istinto, esperienza e allenamento.
per quanto riguarda gli altri, credo di si ma non ne sono sicuro. :)

G B

Scritto Da - ghost on 23 Maggio 2005  12:19:05
[/quote]
Un grammo di esperienza sa sconvolgere tonnellate di teoria. Quanto vorrei comprarne un kg della Tua.
ciao
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 13:56
Località: Lonato

Messaggioda korra » martedì 24 maggio 2005, 15:46

[quote]
Un grammo di esperienza sa sconvolgere tonnellate di teoria. Quanto vorrei comprarne un kg della Tua.
ciao
[/quote]

Io ne vorrei 50Kg , dovrò fare un mutuo.Immagine
korra
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 110
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 17 novembre 2003, 10:14
Località: Inzago, Milano

Messaggioda clapaco » martedì 24 maggio 2005, 18:19

Quanto va al kilo?  :D   :D   :D
clapaco
Non connesso
Utente Senior
 
Messaggi: 100
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 24 marzo 2005, 17:29
Località:

Messaggioda GHOST » martedì 24 maggio 2005, 23:30

billy.non credo che tu ne abbia tanta di meno, cmq , grazie. :)  :vodoo:

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 15:03
Località:

PrecedenteProssimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: redellafrattura e 9 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 10 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 9 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: redellafrattura e 9 ospiti