RSS Facebook Twitter

Il caso Sayginer

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Il caso Sayginer

Messaggioda Claus72 » giovedì 5 maggio 2005, 14:05

Ok, apro il post corrispondente per evitare di allungare inutilmente il post di benvenuto a Francesco.

Dunque vediamo se ci mettiamo d'accordo su una serie di cose, ho scritto un po' di fretta negli ultimi giorni e mi sembra di essere stato frainteso.
Io non metto in dubbio lle capacità di nessuno, quindi la dichiarazione introduttoria di GB era assolutamente superflua...lo so che sei capace e conoscitore di tiri di massé e compagnia bella...che razza di campione saresti sennó?!?!?  :D

Ovviamente non contesto l'importanza di fattori esterni alla tecnica esecutiva che facilitano  o complicano la realizzazione di tiri di questo genere: umiditá, sporcizia, usura del panno e chi più ne ha più ne metta. Ma queste sono, secondo me, aggravanti al caso ma non credo che siano determinanti in maniera assoluta per la riuscita di alcune figure, ovviamente si dovranno fare aggiustamenti e correzioni al tiro dipendendo dalle condizioni, alcuni tiri saranno molto più duri da eseguire (quindi molto probabilmente vengono esclusi dal programma...uno che si cimenta in questo genere di cose non è un fesso...men che meno il turco  ;) ), ma da lì a sostenere che vengono SOLO sotto specifiche condizioni...secondo me è riduttivo e non del tutto vero, ovviamente è la mia opinione e come sempre sono dispostissimo a rivederla se mi si dimostra il contrario, fino ad ora, per quel che ho potuto vedere e sperimentare non mi sembra che sia così.

Quello che contesto energicamente è l'affermazione che si usino trucchetti tipo il silicone per ottenere certi rotolamenti di palla, questo mi sembra difficile da sostenere, soprattutto perchè sappiamo che il silicone facilita alcuni tiri ma ne rende difficilissimi altri...e io non ho mai visto questi signori cambiare o ripulire le biglie nel bel mezzo di una esibizione. La figura di cui parla GB nell'altro topic (chiamiamolo il traversino...indeciso) io ce l'ho registrata eseguita da diversi attori e in diverse località:
Sayginer - il video che avete, presso il carom cafe di new york (il filmato di CaromTV) e ad una Worldcup in Colombia, filmato "casereccio" del mio maestro.
Roberto Rojas in Corea
Miguel Torres e Sang Lee al Carom Cafe di New York
Tutti e 4 i personaggi la eseguono con grande facilità, se non erro Torres dopo quel tiro prende immediatamente le biglie in mano ed esegue una frustata a retrocedere uno di quei tiri, correggetemi se sbaglio, che il silicone non aiuta proprio.

Comunque credo che questa sia una discussione piuttosto sterile che non ci porta molto lontano, non abbiamo modo di provare oggettivamente nessuno dei nostri punti di vista...quindi tanto vale non discuterne.

Le cose che secondo me sono determinanti sono: la qualità dell'attrezzatura e la qualità della tecnica esecutiva...il resto...mancia

Quindi cerchiamo di portare la discussione su quel terreno...e lì sì che ne vedremo e leggeremo delle belle.

Ciao

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda Bruce » giovedì 5 maggio 2005, 16:55

Io non lo chiamerei il caso Sayginer in quanto sono diversi i giocatori in grado di fare determinati colpi, in un video di Carom Cafè appare in un tiro anche il "nostro" Marco Zanetti. Luigi, con i tuoi potenti mezzi, non si riuscirebbe a contattare Marco e farci spiegare effettivamente qual'è il motivo per cui le bilie nelle esibizioni di carambola a quei livelli sfidano tutte le leggi fisiche a noi conosciute?

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 13:38
Località: Monza

Messaggioda sinonparet » giovedì 5 maggio 2005, 17:35

[quote]
Io non lo chiamerei il caso Sayginer in quanto sono diversi i giocatori in grado di fare determinati colpi, in un video di Carom Cafè appare in un tiro anche il "nostro" Marco Zanetti. Luigi, con i tuoi potenti mezzi, non si riuscirebbe a contattare Marco e farci spiegare effettivamente qual'è il motivo per cui le bilie nelle esibizioni di carambola a quei livelli sfidano tutte le leggi fisiche a noi conosciute?

* LE FORZE SONO FORZE *
[/quote]

Peccato che il tiro di Zanetti è di uso comune anche tra i giocatori di birilli e lui, in quel video, la carambola la fa per......finta (secondo me nn la tocca anche se lui fa cenno di sì con la testa)!
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Bruce » giovedì 5 maggio 2005, 17:38

Ma lui SA!

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 13:38
Località: Monza

Messaggioda luigi » venerdì 6 maggio 2005, 0:03

Il problema non sarebbe tanto quello di contattare Zanetti, quanto il fatto che comunque personalmente "mai" gli rivolgerei una tale richiesta. Rosanna e Colombo hanno visto il video di Sayginer (Colombo anche quello di Rojas), entrambi sono rimasti sbaloriditi e ammirati, ma nessuno dei due, neanche lontanamente, ha pensato di sollevare il dubbio di... "trucchi". Per quanto mi riguarda, non ho bisogno che Zanetti mi spieghi "qual'è il motivo per cui le bilie nelle esibizioni di carambola a quei livelli sfidano tutte le leggi fisiche a noi conosciute?", ho la presunzione di conoscere da me la risposta: "talento" e "conoscenza tecnica", questo il "motivo". Non c'è bisono che sia Zanetti a farmi notare che la Carambola Artitica, come specialità, esiste da 100 anni e si da il caso che molte fra le 68 figure dell'Artistica fidano le leggi fisiche conosciute, eppure si disputano gare e campionati. Possibile mai che si tratti di Gare e Cmpionati... "truccati"? Nell'Artistica spalmano forse le bilie di silicone o le sponde o quant'altro? Da sempre ci sono giocatori che vivono girando il mondo e facendo esibizioni al biliardo (i fratelli Navarra, tanto per fare un esempio), chi sono costoro? Fuoriclasse della stecca o illusionisti? Tra l'altro quasi sempre le loro perfomance avvengono in sale biliardo, dove cioè vi sono spettatori competenti, non credo che li andrebbero a vedere se li credessero dei "bari". In questa discussione sul video del Turco, mi pare sia sfuggito il fatto che la quasi totalità dei famosi (o, a questo punto, "famigerati") 41 tiri di Syginer, altro non sono che alcune delle stesse figure del programma dell'Artistica, a volte con solo piccole variazioni, orbene, se nell'Artistica si fanno "regolarmente", perché Sayginer dovrebbe "barare" per riuscirci? Se poi, come dicono sia Claus che Francesco, per girare quel filmato si sono dotati dei materiali migliori e delle condizioni climatiche più adatte, è perfettamente normale, anche nell'Artistica si ricorre alle bilie d'avorio, in quanto hanno un più favorevole grado di elasticità rispetto alle sintetiche, ma questo non giustifica che si dica che quei tiri (o alcuni di essi) riescono "solo" in virtù delle condizioni particolari o di sotterfugi vari. Nelle festività natalizie del 2004, nella sala pavese Blue Moon di San Martino Siccomario, si è presentato, acompagnato da un amico del posto di cui era ospite, il francese Jean Revechon (Campione Mondiale di Artistica), la sua esibizione non era ne programmata, ne pagata, è nata solo dalle insistenti richieste dei presenti, appena saputo con chi avevano a che fare. Revechon non ha siliconato un bel nulla, i biliardi e le bilie erano le stesse con cui i frequentatori giocano tutti i giorni, eppure ancora oggi lì si parla con stupore e meraviglia delle "cose" che quel Tipo ha fatto quella sera. Per tutto questo, senza disturbare Zanetti, nel contesto di questa discussione sul video di Sayginer, mi trovo totalmente in sintonia con quanto dice Claus, nel suo post soprastante, inutile, riduttivo e, agiungerei, anche di cattivo gusto, cercare di trovarvi la "magagna", mentre sarebbe assai più produttivo, interessante e istruttivo raccogliere la Sua richiesta di spostare il dibattito sulla "qualità della tecnica esecutiva". Francesco79 sostiene che un certo tiro di Sayginer (Lui può dire quale) si sviluppa in virtù del fatto che la battente, inizialmente, viene fatta "saltare" e che è proprio in vrtù di questo "trucco", che il tiro può svilupparsi in un certo modo... Questa osservazione di Francesco può essere giusta o sbagliata, io non lo so, ma è su questi elementi che varrebbe la pena discutere. E, se così fosse, allora sì che varrebe anche la pena di mettersi alla caccia di Marco Zanetti.
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1393
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 23:48
Località:

Messaggioda martille » venerdì 6 maggio 2005, 7:58

Ieri ho visto la preview di Sayginer.
Da che pianeta arriva ?
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 12:54

Messaggioda GHOST » venerdì 6 maggio 2005, 10:02

se ho detto cio e' perche ho provato e la risposta e' che sui nostri panni con le nostre biglie  con tutta la potenza che riesco ad usare dopo la seconda lunga non si riesce a fare altro che andare sulla corta forse sui panni da carambola artistica si puo fare di piu "alla prima occasione ne parlero con marco" per quanto riguarda la tecnica io colpivo con la stecca perpendicolare al tavolo a ore 15,15 ,(per fare quel tiro)

G B

Scritto Da - ghost on 06 Maggio 2005  11:03:16
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 14:03
Località:

Messaggioda dffmade » venerdì 6 maggio 2005, 11:20

Ciao ragazzi! Sono tornato dopo un periodo di assenza forzata e cosa mi ritrovo? un favoloso post sull'ARTISTICO!!!!! WOW, un invito a nozze!
Credo di aver capito il tipo di tiro in questione (correggetemi se ebaglio, è il 3o4 sponde lunghe e traversino, giusto?) visto in video da parecchi giocatori come diceva prima Claus.
Ghost, scusami se rispondo al tuo ultimo post, sono realmente l'ultima persona al mondo in grado di petrsi confrontare con te e  ancor meno posso pensare di insegnarti o darti consigli sul biliardo, però.... Come è già stato detto più volte in tutti i forum, le specialità sono tutte completamente diverse tra loro. Essere un campione del mondo di pool non significa di poter competere con uno al 30° posto del ranking mondiale di pool artistico, e lo stesso vale per la carambola e la carambola artistica, i birilli e la carambola, lo snooker e il pool e chi ne ha più ne metta. Nessuno mette in dubbio le tue conoscenze tecniche, NE' TANTO MENO IL FATTO CHE IN DETERMINATE CONDIZIONI ATMOSFERICHE ALCUNI TIRI SONO IMPOSSIBILI, però il fatto che tu non riesca a fare quel tipo di massè non significa che chi lo fa usi dei "trucchi" particolari. Non conosco i panni da carambola artistica, ma credo che i campionati del mondo di specialità capiti anche che vengano distputati su panni classici da internazionale (non conosco le marche ma nel pool artistico TUTTI i grandi si allenano si GORINA e spesso sono i panni di gara, ma è capitato più volte di fare campionati del mondo su Simonis notoriamente più lenti e "difficili" per certi tiri).
Un piccolo particolare: La tecca da Masssè del set da Carambola artistica della Longoni pesa la bellezza di 2 Kg ed ha un puntale conico lungo intorno ai 40 cm e con questo attrezzo ho visto fare dei massè "impossibili" nel pool artistico. Immagino che nella carambola, con le billie più grandi e pesanti sia più semplice eseguire determinati tiri.

Detto ciò torno sulla chicca della stecca ricordando che Longoni ha una serie apposita per la Carambola artistica.

L'agnellino è andato a mordere il Leone. Non me ne volere Ghost, è solamente una questione di specialità, ognuno si specializza in qualcosa e i Veri talenti (come Te daltronde!!) riescono nella loro specialità in maniera eccelsa!

ciao ciao


Dippù nin zò
Dffmade
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda steyr » venerdì 6 maggio 2005, 12:29

Scusate, ma dove sta questo video di Sayginer? Sono troppo curioso Immagine

se non sai la risposta, qualcuno farà la domanda...
steyr
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 40
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 13 marzo 2005, 2:50
Località: Manduria

Messaggioda fabrisoft » venerdì 6 maggio 2005, 13:30

per Steyr e gli altri interessati, sto mettendo in upload il file e nel pomeriggio inserisco qui il link... via più veloce della luce!!!

lavori in corso
Immagine
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 24033
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 12:53
Località: RM

Messaggioda jerruzzo » venerdì 6 maggio 2005, 13:45

Sul sito http://www.caromtv.com/ sotto Free Views, mi pare ci sia ancora il video dell'esibizione.

Mi illumino di immenso.
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 16:24
Località: Torino

Messaggioda Claus72 » venerdì 6 maggio 2005, 14:00

[quote]

Peccato che il tiro di Zanetti è di uso comune anche tra i giocatori di birilli...
[/quote]

Ne sei sicuro? Non ti sarai fatto ingannare dalla prospettiva? Il tiro in questione è questo:

START(
%BD5W9%CI4[0%EG7W9%GG8Z0%HC9U8%IC9U7%Jk7D5%Kr2J6%MF4Z6%NE4X7
%OG5W8%PG6W8%Q\4^3%_q5J9%`P1S2%aF5Z9
)END

Non è che sia poi molto "comune"  ;)

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda fabrisoft » venerdì 6 maggio 2005, 15:49

ecco il link per scaricare:

Sayginer trick shot

Immagine

p.m.: vi ricordo che il file rimane a disposizione 7 giorni, cia!!!

Scritto Da - fabrisoft on 06 Maggio 2005  16:53:45
fabrisoft
Connesso
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 24033
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2003, 12:53
Località: RM

Messaggioda sinonparet » venerdì 6 maggio 2005, 17:36

[quote]
[quote]

Peccato che il tiro di Zanetti è di uso comune anche tra i giocatori di birilli...
[/quote]

Ne sei sicuro? Non ti sarai fatto ingannare dalla prospettiva? Il tiro in questione è questo:

START(
%BD5W9%CI4[0%EG7W9%GG8Z0%HC9U8%IC9U7%Jk7D5%Kr2J6%MF4Z6%NE4X7
%OG5W8%PG6W8%Q\4^3%_q5J9%`P1S2%aF5Z9
)END

Non è che sia poi molto "comune"  ;)

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
[/quote]

Claus, quando parlo di uso comune, è da intendersi durante un'esibizione e nn in partita normale; sono stato poco preciso, sorry. Cmq sì, è proprio quello il tiro
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Bruce » venerdì 6 maggio 2005, 19:40

Ma come mai ha vinto così poco, con una classe così dovrebbe essere incontrastato vincitore sempre. E' vero che ha fatto dieci anni di carcere?

* LE FORZE SONO FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 13:38
Località: Monza

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 16 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 16 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti