RSS Facebook Twitter

Per iniziare a giocare a biliardo...

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Per iniziare a giocare a biliardo...

Messaggioda jerruzzo » mercoledì 23 marzo 2005, 10:58

Ciao ragazzi!
Ho un quesito che è da un po' che mi gira nella testa.

Si può iniziare fin da bambini a giocare a biliardo?
Ci sono delle limitazioni nel gioco, dovuti alla statura, soprattutto riguardante il fatto che il bambino deve ancora raggiungere una statura stabile e quindi si troverà con continui adattamenti..no?

Insomma, in poche parole, vostro figlio/a a che età lo porterete sul tavolo se mai vorrà seguire le gesta del padre o della madre?

Grazie.


Mi illumino di immenso.
jerruzzo
Non connesso
Utente Nazionale
 
Messaggi: 615
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 17:24
Località: Torino

Messaggioda Gianni » mercoledì 23 marzo 2005, 11:22

Ciao Jerry

Souquet, Ortmann, Engert, Bustamante, hanno iniziato a giocare a 5 anni d'età. Infatti se si guarda la loro impostazione si vede in certi casi che hanno iniziato da molto giovani. Il nostro Alessandro Torrenti ha iniziato ancora prima. Da noi i bambini conoscono il biliardo sportivo a scuola. Molti bambini non arrivando al tavolo, giocano addoperando delle cassette di bibite o delle piattaforme costruite apposta per questo. Insegno e alleno parecchi bambini......e qui vi sono delle differenze di altezza e costituzione enormi.
Due di questi bambini, entrambi compiono 12 anni a giugno, uno e alto 1,20m e pesa non più di 35 Kg, l'altro é 1.65m pesa 70 kg se non di più, porta il 44 di scarpe.
Diciamo che é già adesso più grande di statura e peso, di Souquet, Chamat, Pagulayan, Reyes e quasi tutti i giocatori asiatici.

Sicuramente prima si inizia e meglio é........purtroppo in Italia, molti bambini non possono neanche entrare in una sala biliadi, bisogna avere credo 18 anni.
:D  :D
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Messaggioda amelie » mercoledì 23 marzo 2005, 11:36

Mi inserisco in questo discorso perchè, secondo me, le federazione, tutte indistintamente, dovrebbero, secondo me, investire in questo.
Organizzare incontri con le scuole, giornate dedicate al biliardo con esperti che spieghino ai bimbi il fascino di questo gioco e la sua collocazione sportiva.
Noi, un anno, in occasione dei Campionati Italiani A.i.c.s e grazie alla collaborazione di un grande come Maurizio Cavalli, abbiamo organizzato con le scuole del comune di Altavilla, nella palestra dove erano stati installati i biliardi, due ore di vero spettacolo per i ragazzi. Sono stati entusiasti, insegnanti pure. Purtroppo l'anno dopo il palazzetto non ci è stato concesso e quindi la cosa non si è potuta fare.
Ora mi chiedo, se alle prove del btp che vengono spesso organizzate in palazzetti o alberghi si potesse organizzare una cosa del genre sarebbe fantastico secondo me. Magari con la collaborazione di qualche campione del biliardo italiano.
Credo che serva lavorare molto in questo senso in modo che l'uomo e il biliardo entrino in contatto prima della maggiore età e in modo pulito, agonistico e sportivo.
Quasi quasi scrivo due righe alla federazione.....  :D  :D

Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda martille » mercoledì 23 marzo 2005, 11:43

Credo che il problema più grande sia superare il pregiudizio che circonda il gioco del biliardo.
All'età di 12 anni ho cercato di approcciare il gioco della carambola, risultato : tanti schiaffoni, la sala non è posto per bambini.
Spero i tempi ora siano un po' più maturi anche se a mio avviso, purtroppo, ancora troppe persone vedono nel biliardo LA VIA DELLA PERDIZIONE ...
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda amelie » mercoledì 23 marzo 2005, 11:50

[quote]
Credo che il problema più grande sia superare il pregiudizio che circonda il gioco del biliardo.
All'età di 12 anni ho cercato di approcciare il gioco della carambola, risultato : tanti schiaffoni, la sala non è posto per bambini.
Spero i tempi ora siano un po' più maturi anche se a mio avviso, purtroppo, ancora troppe persone vedono nel biliardo LA VIA DELLA PERDIZIONE ...



[/quote]

Esatto Martille!
Proprio per questo si deve lavorare in tal senso! Il pregiudizio va tolto prima che si insinui.... estirparlo dopo diventa difficile.
Ah! Ho scritto alla federazione eh? Mi son venuti i due minuti di ispirazione .. :D  :)
Vi farò sapere come andrà!
Ciao!



Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Gianni » mercoledì 23 marzo 2005, 12:13

Questo intendevo dire ach'io, i bambini non possono entrare e sporatutto fatevi una domanda .........se avete dei figli sui 10 anni......in certe sale, li lascereste andare a giocare????
Da noi si sta lavorando da parecchi anni per incrementare il gioco del biliardo (Pool) nei bambini, ma nonostante si organizzino tornei, campionati nelle diverse città, corsi e fine settimana di allenamento.....il risultato diciamo .......é "abbastanza" buono.

Momentaneamente abbiamo circa 50 ragazzi tesserati sotto i 14 anni, 15 ragazzi fino a 18 anni e 15 ragazze sotto i 18 anni.

Se si pensa, che io ho l'incarico dalla federazione di formare degli itruttori per i giovani, e che dal 1999 ad adesso ne ho già formati nelle diverse categorie un centinaio.....il risultato non é eclatante.

Dei 100 istruttori, forse un quinto lavora con i bambini nei diversi club........la maggior parte, partecipa ai corsi solo per imparare e migliorare il proprio gioco.

Gli "avversari" del biliardo sono veramente grandi, prima la mancanza di infrastrutture adeguate, e poì gli altri sport come il calcio, il tennis, e così via...
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Messaggioda amelie » mercoledì 23 marzo 2005, 12:28

Ciao Gianni!
Grande quello che fai davvero!
In Italia non credo esista un'organizzazione del genere.... magari in qualche centro grosso tipo Milano, Torino Firenze forse.
Tesserati sotto i 14 anni??? Non so, sarei curiosa di sapere se ce ne sono in italia.... ma mi sembra che si fatichi a trovare gente per farei i campionati juniores.
Vedremo dai... io sono sempre fiduciosa. Credo che siano in tanti che la pensano come noi e se è vero che l'unione fa la forza... qualcosa cambierà!


Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda Gianni » mercoledì 23 marzo 2005, 12:55

Lo stesso lavoro lo sto facendo nella Federbiliardo, purtroppo non abbiamo in Italia ragazzi tesserati sotto i 14 anni....quà ho fatto un errore, non sotto i 14 ma sotto i 16 anni. Mentre fino a 18 anni c'é nè una ventina.....se si confrontano gli abitanti......noi abbiamo 5 milioni e in Italia .....

Bisogna lavorare, ma é molto difficile, perché i bambini praticano già qualche altro sport.

X Amelie
A proposito....Amelie...questa é la volta che ti vengo a trovare...il giorno 1 e 2 Aprile sono a Schio, e facilmente passo dal Circolo Vicentino di biliardo. Come sono gli orari di apertura?
Nella paginaweb non ho trovato informazioni a riguardo.


Dal 4 all'8 Aprile sono a Roma, "ritiro" con la nazionale maschile e femminile,  preparazione per i campionati Europei.

Forse questo può interessare sopratutto il mio amico  MAGIC, non so lo vedo, perché sono molto impegnato e non so neanche dove gioca???? Ma il mondo é piccolo.

 :D  :D  ;)  ;)
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Messaggioda martille » mercoledì 23 marzo 2005, 12:59

Credo che un altro ostacolo siano i costi.
Io cerco di allenarmi tutti i giorni almeno un'ora, ma non so per quanto lo farò ancora, perchè alla fine spendo una cifra rilevante. Se dovessi anche far imparare mio figlio arriverei a mille e una notte.
Il basket mi costa 25 euro al mese ...
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda amelie » mercoledì 23 marzo 2005, 13:08

[quote]
Credo che un altro ostacolo siano i costi.
Io cerco di allenarmi tutti i giorni almeno un'ora, ma non so per quanto lo farò ancora, perchè alla fine spendo una cifra rilevante. Se dovessi anche far imparare mio figlio arriverei a mille e una notte.
Il basket mi costa 25 euro al mese ...


[/quote]

Vedi Martille io credo che qui dovrebbe entrare in gioco anche la disponibilità dei csb. Il piccolo adepto un giorno diventerà un giocatore che probabilmente frequenterà e consumerà nelle sale biliardi.
Un piccolo investimento si potrebbe anche fare magari mettendo a disposizione due biliardi gratuitamente per i corsi ai ragazzi... è un'investimento a lungo termine però potrebbe ottenere i suoi frutti!
I costi si abbasserebbero così....ecco che il corso di biliardo costerebbe come, se non meno il corso di basket, di calcio o di pallavolo...
Tutto si può fare se c'è la volontà di farlo.
Ciao!

Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda amelie » mercoledì 23 marzo 2005, 13:12

[quote]


X Amelie
A proposito....Amelie...questa é la volta che ti vengo a trovare...il giorno 1 e 2 Aprile sono a Schio, e facilmente passo dal Circolo Vicentino di biliardo. Come sono gli orari di apertura?
Nella paginaweb non ho trovato informazioni a riguardo.

[/quote]


Marooonnna che notiziona!
Ti ho mandato una mail!
Bacio!


Sotto con gli allenamenti!
Amelie
amelie
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 9546
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2004, 19:53
Località: vicenza

Messaggioda martille » mercoledì 23 marzo 2005, 13:15

[quote]
[quote]
Credo che un altro ostacolo siano i costi.
Io cerco di allenarmi tutti i giorni almeno un'ora, ma non so per quanto lo farò ancora, perchè alla fine spendo una cifra rilevante. Se dovessi anche far imparare mio figlio arriverei a mille e una notte.
Il basket mi costa 25 euro al mese ...


[/quote]

Vedi Martille io credo che qui dovrebbe entrare in gioco anche la disponibilità dei csb. Il piccolo adepto un giorno diventerà un giocatore che probabilmente frequenterà e consumerà nelle sale biliardi.
Un piccolo investimento si potrebbe anche fare magari mettendo a disposizione due biliardi gratuitamente per i corsi ai ragazzi... è un'investimento a lungo termine però potrebbe ottenere i suoi frutti!
I costi si abbasserebbero così....ecco che il corso di biliardo costerebbe come, se non meno il corso di basket, di calcio o di pallavolo...
Tutto si può fare se c'è la volontà di farlo.
Ciao!

Sotto con gli allenamenti!
Amelie
[/quote]

Io la penso esattamente come te, ma per quello che riguarda chi dovrebbe dare le infrastrutture, ho notato che in genere (questo riguarda un po' tutti gli sport minori) trova tutto bello fin quando si parla, quando si passa ai fatti la marcia indietro è fortemente probabile (in molti casi è garantita).
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Messaggioda riccardoterzo » mercoledì 23 marzo 2005, 13:52

Ragazzi, avevo paura di fare la figura del pazzo.. ma è da tempo che avrei voluto aprire una discussione simile. Vivo e insegno a Napoli in uno di quei quartieri che si vedono spesso in tv.. Sale di biliardo sportivo non ve ne sono.. Io mi sono buttato e ho proposto di comprare un tavolo e metterlo a scuola.. non so se vi riuscirò (i costi, i pregiudizi (anche se qualcuno sentendo parlare di biliardo ha usato il termine "elegante").. gli spazi ).
Tempo fa, in tv sentii il presidente Fibis Principe (o era Claudio Bono?) parlare di una iniziativa del genere avviata direttamente dalla Federazione.. Si aspettano consigli ed aiuti vari
riccardoterzo
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 27
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 12:33
Località:

Messaggioda steyr » mercoledì 23 marzo 2005, 14:09

Io credo che il biliardo presenti un'altro problema che ne impedisce la diffusione tra i giovani. Parliamoci chiaro, il biliardo è uno sport indubbiamente molto più sedentario del calcio, del basket ecc... Una madre preferisce far praticare al figlio in crescita uno sport più fisico, per questo difficilmente lo indirizzerà verso una sala biliardo.

se non sai la risposta, qualcuno farà la domanda...
steyr
Non connesso
Utente Ordinario
 
Messaggi: 40
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 13 marzo 2005, 3:50
Località: Manduria

Messaggioda Gianni » mercoledì 23 marzo 2005, 14:31

Verissimo, una persona che conosco, si é trovata per la prima volta ad un grosso torneo di biliardo, e mi ha appunto detto le stesse cose, preferisco che mio figlio faccia uno sport dove non si deve dire prima di cominciare...é vietato fumare, inoltre ho la sensazione che la maggior parte dei giocatori di biliardo........non siano proprio degli ...atleti. La cosa mi ha fatto pensare e devo dire che guardandomi intorno, le ho dovuto dare ragione.

Un'alto problema grosso, i costi e le sale biliardi se si possono chiamare tali con 4  tavoli, non c'é nessuna possibilità di fare qualche attivita, troppo pochi tavoli per sala.
Da noi si dice, una sala con meno di 16 tavoli non ha la possibilità di esistere, in Germania si parla gia di 24 tavoli, anche se da noi come in Germania vi é la tendenza.....al Club privato, una ventina di persone si mettono insieme, affittano un locale, comprano 5-6 tavoli, hanno una chiave ed entrano ed escono quando vogliono, solo per i soci.
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2485
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 14:27
Località: Zurigo

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 13 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 13 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti