RSS Facebook Twitter

due a mo' di tre con effetto rovescio

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda bakufu » mercoledì 2 novembre 2011, 19:27

lunedì sera sono andato a sarmeola ed alla prima ho trovato subito freddi. il risultato dell'incontro è immaginabile. siccome non mi sembrava granchè come giocatore ho ritenuto bene concedergli qualche punto di vantaggio (232 a zero!!! per lui). il mio impatto nella partita è stato a dir poco sciagurato. sui primi tre tiri due biglie in mano. ad un certo punto ho temuto di concludere la partita a zero. quindi, per chi avesse letto a suo tempo il mio messaggio dopo aver partecipato al campionato aics, in cui millantavo miglioramenti apprezzabili, soprattutto nell'approccio alla partita e nella tenuta psicologica, rettifico: sono solo un povero coniglio bagnato bisognevole di morbide copertine di linus e di cucci compatibili con una dentizione adulta!!! concludo l'introduzione dicendo che poi ho recuperato un po' portandomi a -90 (sempre tanto freddo comunque), salvo poi gettare tutto alle ortiche con una scelta di tiro demenziale ( invece di giocare una comoda smezzata, da sottosponda con la biglia avversaria quasi attaccata alla sponda opposta,, siccome sono un fenomeno, ho voluto comunque tirare una sfacio da campione del mondo, con rimpallo e trascurabile bevutina da 68). alla fine ho perso di 240 punti (guarda un po' più o meno quelli iniziali...).
ma non è per questo che scrivo.
durante i tiri di prova, freddi ha tirato il due a mo' di tre sempre di effetto contrario (una volta posizionando la mia attaccata sponda sul 5 di corta e facendo 52, un'altra volta sulla diagonale 10-10  staccata da sponda, ed un'altra volta sull'acchito). dopo la gara ero troppo preso ad insultarmi per chiedergli come mai giocasse col taglio contro e se avesse un qualche sistema o punto di riferimento.
mi rivolgo a voi: ne sapete qualcosa?
bakufuQ.I.zero
...perchè anche il biliardo è rotondo...
bakufu
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 373
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 11 dicembre 2006, 12:05
Località: conegliano

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda sinonparet » mercoledì 2 novembre 2011, 21:24

Mmhhh... a mio avviso, la 1^ volta, essendo la tua a colla, ha tirato giustamente a smezzare di effetto contrario ed ha trovato i birilli; le altre due volte ha tirato senza effetto. Anche perchè sennò il tiro diventerebbe una garuffa da sbagliare stretta.... e con una diagonale 10/10 a star stretto e prendere troppo poco avversaria, vuol dire finire nei birilli con la tua. Freddi è bravo, per carità, ma che si azzardi a tanto... non credo.
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 14:27
Località: Milano

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda ggac » giovedì 3 novembre 2011, 14:29

Sindaco, che piacere ritrovarLa....
Se comunque non ho capito male, erano tiri di prova, per valutare la risposta delle sponde, probabilmente ha dei riferimenti da ricavare..
"Sono tutti in gara e rallento, fino a stare fuori dal tempo."
(M.S.)
ggac
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2223
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2005, 20:20
Località: Fregene

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda El putin » giovedì 3 novembre 2011, 14:45

Io lo so .... ma non te lo dico!!!!!!  ;)
La passione è l'unico oratore che spesso persuade.
El putin
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 156
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 2 ottobre 2010, 22:32

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda Riccardo » giovedì 3 novembre 2011, 16:30

El putin ha scritto:Io lo so .... ma non te lo dico!!!!!!  ;)


Ottimo intervento!  :rolleyes:
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda martille » giovedì 3 novembre 2011, 16:38

Non sono sicurissimo al 100% ma ... dovrebbe essere il conteggio classico -7 punti. Dipende molto dal proprio effetto, col mio veniva -10 punti
Ultima modifica di martille il giovedì 3 novembre 2011, 16:38, modificato 1 volta in totale.
Ricordate...che il servo che nun se ribella...è peggio der padrone che lo comanda!!!!

http://www.strabiliardo.com Immagine
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 13:54

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda perseo » giovedì 3 novembre 2011, 21:42

Riccardo ha scritto:
El putin ha scritto:Io lo so .... ma non te lo dico!!!!!!  ;)


Ottimo intervento!  :rolleyes:


El Putin è stato istruttore di Bakufu e sono tutt'ora ottimi amici. Non credi possa trattarsi di un intervento scherzoso?!
FABIO

Do not worry about your difficulties in Billiards. I can assure you mine are still greater. ;)
«Calma e gesso, Tombale non è un fesso» (L. Banfi)

Immagine
Immagine
perseo
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4560
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 14:13
Località: Rieti

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda Riccardo » venerdì 4 novembre 2011, 2:28

perseo ha scritto:
Riccardo ha scritto:
El putin ha scritto:Io lo so .... ma non te lo dico!!!!!!  ;)


Ottimo intervento!  :rolleyes:


El Putin è stato istruttore di Bakufu e sono tutt'ora ottimi amici. Non credi possa trattarsi di un intervento scherzoso?!


Non ho la sfera di cristallo.  ;)
Comunque l'ho immaginato.
Ultima modifica di Riccardo il venerdì 4 novembre 2011, 2:28, modificato 1 volta in totale.
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda bakufu » venerdì 4 novembre 2011, 12:57

io quel pelato nanerottolo e cicciotto non lo conosco affatto...
bakufunesciente
p.s.: ma tu perseo, sulla questione tecnica, hai qualcosa da poter dire?
...perchè anche il biliardo è rotondo...
bakufu
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 373
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 11 dicembre 2006, 12:05
Località: conegliano

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda perseo » venerdì 4 novembre 2011, 14:00

Sì Bak,

sono esecuzioni che si vedono poco giocare. Se un biliardo ha una buona conservazione del taglio ed un discreto "scivolamento" però puoi permetterti di eseguirne in alcune posizioni chiave.
La caratteristica è che, andando su biglia avversaria grossa, puoi permetterti di rallentare la corsa della battente. C'è da dire che però ci sono anche dei "punti morti" sulla biglia avversaria che non sempre ti assicurano una buona distribuzione delle forze.
Sostanzialmente non mi affiderei ad un conteggio, quanto più ti consiglierei di memorizzare una diagonale di riferimento e soprattutto la forza che imprimi e la quota del taglio: al variare della forza e della quota verticale del taglio hai dei piccoli scostamenti in base al maggiore o minore scivolamento.

Poi se vuoi applicare un conteggio di riferimento puoi usare quello consigliato da Martille e te lo personalizzi un po'.

...oppure usi l'SMG.  ;)

:ciao:
Ultima modifica di perseo il venerdì 4 novembre 2011, 14:00, modificato 1 volta in totale.
FABIO

Do not worry about your difficulties in Billiards. I can assure you mine are still greater. ;)
«Calma e gesso, Tombale non è un fesso» (L. Banfi)

Immagine
Immagine
perseo
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 4560
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 14:13
Località: Rieti

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda Riccardo » venerdì 4 novembre 2011, 14:02

:okpollicione:
Quando un uomo con una stecca qualsiasi incontra un uomo con una Joker, l'uomo con una stecca qualsiasi è un uomo morto! (M.B.)
Riccardo
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 5367
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 20 maggio 2006, 18:50

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda riccardino » venerdì 4 novembre 2011, 15:01

potete mettere un grafico please ?
----------------------------------------

"dopo questi qui ne verranno altri"
riccardino
Non connesso
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1484
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 27 dicembre 2006, 12:04

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda El putin » martedì 8 novembre 2011, 14:38

....2 a mò di 3 con effetto quadro ....  :boh: per carità nel biliardo ci stà tutto, ma le 2 a mò di 3 in genere sono uno sviluppo dell'angolo 50 che normalmente si esegue con effetto a "favore" e non "contro".  Sono incuriosito e appena avrò la possibilità chiederò a Freddi. Tre anni fa alla gara di Sarmeola (PD) ho osservato un altro giocatore che in gara però, non in prova eseguiva alcune smezzate con effetto contro, sono rimasto così impressionato  :shockato: che ho tentato di crearmi un sistemino per questo fondamentale .... però come dice il buon Perseo, ho potuto constatare che lo stato del biliardo e la meccanica esecutiva presentano così tante variabili da non potermi ricavare regole di facile e immediato utilizzo.... L'unico risultato utile derivato da questo mio personalissimo studio, effettuato con la collaborazione di un mio carissimo amico è la risoluzione di una posizione fissa.... alla quale non ho ancora trovato sviluppi tali da poter chiamare SISTEMA. :ciao:
La passione è l'unico oratore che spesso persuade.
El putin
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 156
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 2 ottobre 2010, 22:32

Re: due a mo' di tre con effetto rovescio

Messaggioda Piero Tiepolo » mercoledì 9 novembre 2011, 18:28

El Putin

forte e chiaro!
Ultima modifica di Piero Tiepolo il mercoledì 9 novembre 2011, 18:28, modificato 2 volte in totale.
"...la Ragione aveva torto?"(F.W. Nietzsche)
"L'uomo è nato libero e ovunque si trova in catene"(J.J.Rousseau)
Piero Tiepolo
Non connesso
Avatar utente
Utente Master
 
Messaggi: 164
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2010, 10:49
Località: Colli Euganei



Chi c’è in linea

Visitano il forum: cosmoceres e 2 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 2 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 23:21

Visitano il forum: cosmoceres e 2 ospiti