RSS Facebook Twitter

strana tecnica di tiro.

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

strana tecnica di tiro.

Messaggioda Pindol » mercoledì 9 marzo 2005, 17:00

Salve amici,

chi di voi mi conosce e ha letto i miei post saprà che sono un pricipiante e che mi piace il pool. ma veniamo alla mia domanda.

alle volte nella sala (meglio dire sala-giochi) dove vado a giocare c'è un giovane sui 23-24 anni che tira in un modo veramente strano però ha un suo stile ed è anche abbastanza bravo (anche se un po' troppo sborone a mio avviso).

In pratica quando lui deve dare l'effetto alla battente non mira semplicemente la bianca da un lato e poi tira dritto ma la prende quasi al centro e poi al momento del tiro sposta il puntale da una parte odall'altra (dipende dall'effetto) ora io visto che sono un principiante e quindi non è che ho visto molte persone giocare volevo sapere se questo modo di tirare è "normale" o è solo un approccio stilistico di quel tipo?

anche quando tira normalmente dritto, prima prendere la mira  fà passare la stecca sopra la bianca con un leggero brandeggio poi quando è pronto abbassa il puntale e tira.

illuminatemi, sono curioso.

Ciuaz Pindol
Pindol
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 91
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2004, 12:32
Località:

Messaggioda sinonparet » mercoledì 9 marzo 2005, 18:50

[quote]
Salve amici,

chi di voi mi conosce e ha letto i miei post saprà che sono un pricipiante e che mi piace il pool. ma veniamo alla mia domanda.

alle volte nella sala (meglio dire sala-giochi) dove vado a giocare c'è un giovane sui 23-24 anni che tira in un modo veramente strano però ha un suo stile ed è anche abbastanza bravo (anche se un po' troppo sborone a mio avviso).

In pratica quando lui deve dare l'effetto alla battente non mira semplicemente la bianca da un lato e poi tira dritto ma la prende quasi al centro e poi al momento del tiro sposta il puntale da una parte odall'altra (dipende dall'effetto) ora io visto che sono un principiante e quindi non è che ho visto molte persone giocare volevo sapere se questo modo di tirare è "normale" o è solo un approccio stilistico di quel tipo?

anche quando tira normalmente dritto, prima prendere la mira  fà passare la stecca sopra la bianca con un leggero brandeggio poi quando è pronto abbassa il puntale e tira.

illuminatemi, sono curioso.

Ciuaz Pindol


[/quote]

Sarà mica un Belluta del pool? L'effetto in uscita, ammesso che abbia un suo perchè (e nei birilli in certi casi questo perchè c'è) nn è tecnicamente e stilisticamente una cosa apprezzabile. Allo stesso modo, quello di brandeggiare sopra la bianca come per ricercare con precisione il punto palla sulla biglia da imbucare... meglio perdere in fretta certe cattive abitudini!
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda dffmade » giovedì 10 marzo 2005, 15:19

Purtroppo è una cosa che si vede spesso, soprattutto nel gioco dei birilli e in qualche giocatore di 8-15, però come giustamente diceva sinonparet è bene perdere subito questo vizio. Il brandeggio sopra la palla non serve a nulla, se non al principiantissimo che non capisce bene che direzione può avere la stecca. Come si inizia ad avere un pò più di confidenza si impara a prendere la mira (vatti a cercare il post sulla mira se ti interessa come fare) non ha più significato indirizzare la stecca prima di mettersi in puntamento. Per quanto riguarda l'effetto invece è una cosa che è tipica di molti giocatori di italiana e mi pare che se ne sia già parlato in un post dal titolo "effetto preimpostato" o qualcosa di simile. Personalmente non la ritengo una tecnica corretta in quanto è molto difficile in questa maniera controllare la quantità di effetto da imporre alla battente, ma è chiaro che come in tutte le cose ci sono le eccezioni viventi (vds. Belluta)....

Dippù nin zò
Dffmade

Scritto Da - dffmade on 10 Marzo 2005  15:21:54
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda Pindol » giovedì 10 marzo 2005, 15:24

capito,

stilisticamente a mio modo di vedere è bello da osservare un giocatore così però all'atto pratico in effetti è un po una cosa controproducente perchè l'effetto dato alla palla può essere molto superiore di un tiro "normale"

Ultima cosa che non centra nulla con la precedente, ma non mi smebrava il caso di aprire un altro post. Per chi sa bene le regole e i regolamenti, all'8-15 è possibile far saltare la palla con la battente?

Mi spiego meglio se prendo la battente in testa e con una certa forza la palla che vado a colpire salta a volte anche di molto, è un tiro regolare o in tutti i casi nell'8-15 è vietato saltare?

ciuaz Pindol
Pindol
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 91
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2004, 12:32
Località:

Messaggioda dffmade » giovedì 10 marzo 2005, 15:46

Non è da considerarsi fallo. Il fallo è solo se la bianca salta completamente una palla, non se la colpisce un pò "dall'alto". Se poi l'altra salta non è un problema, solo che se salta come la controlli?

Dippù nin zò
Dffmade
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda Pindol » giovedì 10 marzo 2005, 16:01

[quote]
Non è da considerarsi fallo. Il fallo è solo se la bianca salta completamente una palla, non se la colpisce un pò "dall'alto". Se poi l'altra salta non è un problema, solo che se salta come la controlli?

Dippù nin zò
Dffmade
[/quote]

chiaramente non è un tiro che puoi fare sempre ma mi è capitato una volta che avevo la bianca ad una distanza di 20-30 cm. dalla 7 mi pare ed erano perfettamente allineate a buca, in mezzo tra la sette e la buca però c'era una palla avversaria, quindi ho fatto il tiro che ho detto prima, ho preso la bianca in testa abbastanza forte la sette è saltata sopra la palla avversaria e con un po' di c**o (forse è meglio dire molto) è andata in buca.

e mi sono sempre chiesto se il tiro che ho fatto è regolamentare o meno tutto qua ;-D

Ciuaz Pindol
Pindol
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 91
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 1 dicembre 2004, 12:32
Località:

Messaggioda dffmade » venerdì 11 marzo 2005, 8:23

Non vorrei dirti cavolate, ma sono quasi certo che il tiro sia valido. In ogni caso per maggiori informazioni sui regolamenti ti consiglio di visitare direttamente il sito della Federbiliardo oppure quello della FIBIS anche se sul secondo non so se troverai il regolamento per 8-15

Dippù nin zò
Dffmade

Scritto Da - dffmade on 11 Marzo 2005  08:24:18
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda Spiderman » venerdì 11 marzo 2005, 10:02

Il tiro è valido, ricordo di averlo fatto in gara davanti a parecchia gente e nessuno, compreso il mio avversario, avanzò dubbi sulla sua regolarità.
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:

Messaggioda Spiderman » venerdì 11 marzo 2005, 10:05

Ah forse non avevo capito bene, io l'ho fatto a palla9, non a 8-15. Comunque credo sia valido anche lì, non vedo controindicazioni specifiche per le buche strette (a parte la bassa percentuale di riuscita...).
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 16 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 16 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti