RSS Facebook Twitter

Domanda per Ghost, Gigi e gli altri "FORTI".

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Messaggioda luigi » martedì 8 marzo 2005, 0:22

(E' Scien.tificamente provato che il punto mirato senza effetto con bilie parallele a sponda lunga si discosta dal punto di mira reale da 0 in caso di biglia piena a circa 1 mm in caso di mira sul bordo biglia.)

Ciao Bruce, dato che mi piace "capire", quando non capisco... chiedo.
In effetti non ho capito il senso della Tua frase. Tu fai differenza fra: "punto mirato" e "punto di mira reale"??? Ma la differenza non andrebbe fatta fra: "punto di mira" e "punto di impatto reale"??? Centro con centro i due punti coincidono, ma centro sull'orlo, il punto di impatto reale avviene su mezza palla, quindi lo scostamento fra i due dovrebbe essere di + o - cm.1,5
O sbaglio?
Probabilmente sarebbe opportuno inserire qualche disegno per rendere più "visibile" il concetto.

PS for Rino, non voglio fare l'indovino, ma per quanto stuzzichi, per quante domande aggiungi, scommettiamo che non avrai risposte soddisfacenti? O, per lo meno, gli unici che proveranno a dartele saranno, sempre e soltanto, i... soliti noti? Pizza?
Un Saluto e un abbraccio a Voi... soliti noti.
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1392
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 23:48
Località:

Messaggioda Claus72 » martedì 8 marzo 2005, 0:55

Mi associo...che vor dí????


________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda gt » martedì 8 marzo 2005, 0:56

io personalmente miro sempre senza effetto poi quando ho inquadrato il punto ,mi sposto con il taglio da dare spostando solo la mano davanti, tenendo fermo il dietro, poi a seconda dell'altezza della bilia avversaria colpisco piu' o meno in testa in modo, da portare la mia sempre vicino a sponda. ricordate che sembra tutto facile ma per arrivare a cio' bisogna calcolare tutto.........quinti/ottavi/punte/corpo/ponticello/velocita'/sequenza............vi sembra poco?



Scritto Da - gt on 08 Marzo 2005  00:57:25
gt
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 353
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 25 dicembre 2004, 13:37
Località: carpi

Messaggioda Bruce » martedì 8 marzo 2005, 1:04

Ciao Luigi, il mio post era rivolto a Sinon, solo lui poteva capire. Mi ha commissionato un lavoretto da fare al computer per una sua teoria sui punti palla, effettivamente se tu parli di differenza tra punto di mira e punto di impatto ci sono differenze con biglie parallele a sponda lunga da 0 in caso di bilia piena a 15,5 mm in caso di mira sulla mezza palla. Nel caso da me descritto è proprio una differenza calcolata sul punto di mira reale e punto di mira mirato. Sicuramente Sinon ti ragguaglierà meglio in quanto questa teoria è tutta sua e il lavoro..... tutto MIO. (Sinon, mercoledì ho il caffè pagato).  :D

* Le FORZE sono FORZE *
Bruce
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3723
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 23 settembre 2004, 13:38
Località: Monza

Messaggioda billy » martedì 8 marzo 2005, 8:21

[quote]
io personalmente miro sempre senza effetto poi quando ho inquadrato il punto ,mi sposto con il taglio da dare spostando solo la mano davanti, tenendo fermo il dietro,


Scritto Da - gt on 08 Marzo 2005  00:57:25
[/quote]
un tipo di puntamento informale che da come risultato uno scarto superiore al tenere fermo il ponte e spostare solo c.lo della stecca,se gioco con un puntale rigido lo uso sui raddrizzi a tutto biliardo.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 12:56
Località: Lonato

Messaggioda sinonparet » martedì 8 marzo 2005, 10:01

Si Bruce, ci sono, o meglio sono dove tu mi stai portando; ma ora viene la parte dura e cioè applicare il risultato ottenuti e trovare certezze per i risultati da ottenere. Devo fare qualche confrontino a quattr'occhi con chi sa.... Ovviamente per l'impegno profuso il caffè è d'obbligo e, appena arriva il raboso del piave, bottiglia offerta dal sottoscritto.

Sì Luigi, credo anche io che saranno  i soliti noti a darci risposta ma nn mi importa. Forse ne vengo a capo lo stesso, a tentoni, a carponi, a tastoni eppoi si che ridiamo della grossa.....
A proposito, Raff nn è che passi da queste parti e mi fai un fischio che avrei qualche bella domandina anche per te?
Pizza? Si, con doppia mozzarella....  :D
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda sinonparet » martedì 8 marzo 2005, 10:05

[quote]
Mi associo...che vor dí????


________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
[/quote]

Claus, un parametro d'urto che si differenzia di un mm rispetto ad un altro, quanto incide sul risultato finale nell'esecuzione del medesimo tipo di tiro?
(il tutto rapportato ovviamente sia al tragitto che farebbe A sia a quello che farebbe B)
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda simone ascoli » martedì 8 marzo 2005, 10:30

[quote]
Carissimo G B non ho avuto il piacere di conoscerti e vederti giocare di persona ma ti seguo tutte le volte che posso su raisport, non fare il modesto, tu quel tiro lo esegui a fare i birilli sempre e a sistemare sempre, quasi sempre centro-centro....o no!! Mi farebbe piacere sapere se capiterai dalle mie parti un giorno (rimini e dintorni) ciao.



[/quote]

e' normale che lo esegua bene.........se non lo esegue bene lui che e' un prof.(e anche con un titolo fresco fresco) chi lo deve eseguire!!!!!!sbaglio???
simone ascoli
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 71
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 25 ottobre 2004, 0:40
Località:

Messaggioda billy » martedì 8 marzo 2005, 11:33

[/quote]

Claus, un parametro d'urto che si differenzia di un mm rispetto ad un altro, quanto incide sul risultato finale nell'esecuzione del medesimo tipo di tiro?
(il tutto rapportato ovviamente sia al tragitto che farebbe A sia a quello che farebbe B)


[/quote]
non e' con i mm sul parametro d'urto o di effetto che risolverai i problemi delle palle a vista,le soluzioni vanno cercate nel modo corretto su come portare il colpo.
billy
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1212
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 1 aprile 2004, 12:56
Località: Lonato

Messaggioda sinonparet » martedì 8 marzo 2005, 12:09

[/quote]

Claus, un parametro d'urto che si differenzia di un mm rispetto ad un altro, quanto incide sul risultato finale nell'esecuzione del medesimo tipo di tiro?
(il tutto rapportato ovviamente sia al tragitto che farebbe A sia a quello che farebbe B)


[/quote]
non e' con i mm sul parametro d'urto o di effetto che risolverai i problemi delle palle a vista,le soluzioni vanno cercate nel modo corretto su come portare il colpo.


[/quote]
e in effetti, il lavoro che ho fatto fare a Bruce proprio questo voleva dimostrare, che il mm conta poco ma..... il punto palla va comunque determinato per sapere dove mirare, e la tecnica per mirarlo va, nel mio caso, perfezionata.
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda fabmont » martedì 8 marzo 2005, 12:09

[quote]
Nel caso da me descritto è proprio una differenza calcolata sul punto di mira reale e punto di mira mirato.
[/quote]

Sinceramente non ho capito neanche io cosa vuol dire questa frase.

Ciao Fabrizio
fabmont
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1281
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 14:16
Località: Taranto

Messaggioda sinonparet » martedì 8 marzo 2005, 12:15

[quote]
[quote]
Nel caso da me descritto è proprio una differenza calcolata sul punto di mira reale e punto di mira mirato.
[/quote]

Sinceramente non ho capito neanche io cosa vuol dire questa frase.

Ciao Fabrizio


[/quote]

Lo stesso punto palla mirato senza effetto, da qualunque posizione lo si miri e con qualunque effetto applicato alla propria, mantiene uno scostamento stabile (in difetto) di 1mm.... se poi uno nn tira dritto, siam fritti!
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda fabmont » martedì 8 marzo 2005, 12:28

[quote]
Lo stesso punto palla mirato senza effetto, da qualunque posizione lo si miri e con qualunque effetto applicato alla propria, mantiene uno scostamento stabile (in difetto) di 1mm
[/quote]

Se io sto mirando non ho ancora tirato e quindi non c'è ancora stato nessun impatto.
Ora quello che non capisco nella tua affermazione (non sto criticando sono solo curioso) è cosa intendi per punto di mira reale e perchè dovrebbe essere diverso dal punto di mira mirato.
Forse come dice Luigi ci vorrebee un disegnino.
fabmont
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1281
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 novembre 2003, 14:16
Località: Taranto

Messaggioda sinonparet » martedì 8 marzo 2005, 12:38

Sul perchè nn ti posso (nn lo so nemmnio io perchè) aiutare e purtroppo, nemmeno sul disegnino... in realtà la questione posta poco conta ai fini di ciò che sto cercando, ma serve un punto di partenza "ben mirato" e da lì potrebbe saltar fuori q.cosa di buono!
sinonparet
Non connesso
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2122
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 18 gennaio 2004, 13:27
Località: Milano

Messaggioda Roby » martedì 8 marzo 2005, 12:43

Mi sa che a questo punto conveniene che mi tenga la OPEL ...

Roby
Roby
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 3292
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 9:40
Località: Milano

Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti