RSS Facebook Twitter

Dimensioni del castello

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Dimensioni del castello

Messaggioda Claus72 » giovedì 6 gennaio 2005, 17:07

Siccome "il famigerato" sta diventando proprio tale...una idra dalle sette teste e se ne tagli una...ne rispunta un'altra...ho deciso di mettere questa storia delle dimensioni del castello come un topic a parte.

Di là Luigi è rimasto piuttosto perplesso per la mia affermazione che le dimensioni del castello variano in funzione dell'angolo di entrata della biglia sul castello, proverò a spiegare il perchè di questa mia idea.

Il tutto è basato sulla differenza nella geometria del castello e quella della biglia: il castello è un quadrato le cui diagonali sono parallele alle mediane del tavolo e il cui centro coincide con il centro del tavolo, le diagonali misurano 153mm prendendo in considerazione il diametro maggiore dei birilli: 10mm, vedi figura qui sotto...mentre una biglia è una sfera, quindi da qualsiasi angolo la si guardi avrà sempre lo stesso diametro: 61,5mm...il quadrato no
Immagine
essendo il castello un quadrato i suoi lati misurano 111mm e sono inclinati a 45 gradi con rispetto alle sponde del biliardo, una biglia proveniente da quell'angolo, come nel caso di un giro, ha a disposizione solamente il lato del quadrato per abbattere i birilli, più due mezze biglie (61,5mm). Ho fatto anche altri calcoli, per esempio una biglia proveniente da un angolo di 60 gradi ha a disposizione un bersaglio di 137mm.


Spero sia chiaro

________________________
No es la adversidad la que separa los seres, sino el crecimiento... Pablo Neruda
Claus72
Non connesso
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 3129
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 21 dicembre 2003, 21:29
Località: Santo Domingo

Messaggioda luigi » venerdì 7 gennaio 2005, 9:30

Ciao Claudio, in effetti quando ho letto il tuo post (quello “di là”) visualizzando il biliardo mentalmente mi è sorta qualche “perplessità”. Allora nel pomeriggio in sala, metro alla mano e chiedendo anche la consulenza di altri giocatori, ci siamo messi a vedere come stavano le cose sul campo reale. Abbiamo preso come riferimento un tiro di giro e inizialmente devo dire che otticamente sembrava appunto che lo specchio del castello “si restringesse”, poi però guardando e facendo alcune riflessioni alla fine sembrava invece che lo specchio utile (per abbattere almeno UN birillo) fossero sempre quei 21,2 cm. Intendiamoci non sto facendo un’affermazione assoluta, in quanto qualche sensazione di perplessità mi rimane anche nei confronti dei 21,2, però sul campo questo dato sembrava giusto. Più tardi, appena trovo un poco di tempo, metterò uno schema del biliardo e poi vedremo come si evolve la cosa. Intanto se Tu hai modo di farlo, prova a verificare sul biliardo reale, metti dei segni a raffigurare i birilli e poi prova a visionare (de facto) una palla che arriva dalla terza sponda quanto spazio reale ha a disposizione. Ripeto otticamente ho anch’io l’impressione che il campo si restringa, però nella realtà parrebbe di no. Tu prova a fare l’esperimento reale, io intanto butto giù qualche schema, poi vediamo che ne butta.
Sia chiaro comunque che non sto "contestando" le Tue misurazioni ne i Tuoi calcoli, non vorrei cadessimo anche noi nel marasma di "contrapposizione" di... "di là". A me sembra (ed è sembrato sul tavolo) che quando non si va in castello, qualsiasi tiro si tiri, l'errore è sempre di cm. 21,2, ma potrei benissimo sbagliare, verifichiamolo sulla carta e sul tavolo per prendere atto di come stanno "realmente" le cose. Okay?
Ci sentiamo più tardi, Ciao
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1393
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 23:48
Località:

Messaggioda meanza » venerdì 7 gennaio 2005, 11:33

Provo a capire e mi direte se ci ho preso...

1) il castello è un quadrato perfetto, quindi ( uso dati comodi, non reali) i lati di 10cm ed una diagonale di 14,14cm (teorema di pitagora per i triangoli rettangoli)

2)  possiamo immaginare il castello come un quadrato inscritto in un cerchio, dove il cerchio avrà diametro 14,14

3) se rappresentiamo la figura ottenuta, notiamo facilmente come solo le diagonali del quadrato, e quindi del castello, coincidano con il diametro del cerchio, per definizione costante.

4) ergo, i tiri che offrono un castello "più grande" sono traversini e filotto, aumentando l'angolo di incidenza della traiettoria di palla sul castello fino ai 45° del giro, diminuisce il fronte offerto per l'impatto

L'ho fatta troppo semplice? il problema era quello?
meanza
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 258
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 luglio 2004, 14:23
Località: Milano

Messaggioda Ryno » venerdì 7 gennaio 2005, 23:56

Sui primi 3 punti sono daccordo,sul quarto no.
I traversini e filotto ti sembrano più grandi perchè,primo l'avversaria impatta solo una sponda,e poi perchè sono tiri che generalmente vengono tirati a più passate(soprattutto i filotti o raddoppi,tagli),quindi con più possibilità di centrare il rosso.
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda luigi » sabato 8 gennaio 2005, 1:16

Non entro dettagliatamente nelle vostre argomentazioni in quanto non ho basi di geometria abbastanza solide per farlo, mi limito pertanto a poche considerazioni diciamo "istintive". Per quanto riguarda il castello a me sembra più un rombo che non un quadrato, almeno questa è l'impressione ottica che mi trasmette guardandolo. Comunque, al di là di questo, devo confermare che anche questa sera, coadiuvato da un amico, abbiamo cercato di capire come funziona il discorso dell'ampiezza del bersaglio di arrivo (cioè il castello) e devo confermare che, pur dopo le sue iniziali perplessità e contestazioni, anche l'amico alla fine ha convenuto che tale ampiezza (cioè i 21,2 cm) tali restano indipendentemente dal tiro che si esegue. Che si arrivi in castello di filotto, di giro, di striscio o altro, i due punti estremi , ma comunque utili per realizzare almeno "un" birillo restano sempre a quella distanza. Domani proverò a prospettare lo stesso quesito alla mia figlioccia, la quale ha fatto studi da geometra e quindi di rombi, quadrati e diagonali ne sa sicuramente più di me, poi vi farò spere com'è andata. Come ultima cosa vi esorto, nel caso vi incuriosisca approfondire il discorso, di farlo non in linea teorica, mentalmente, ma bensì proprio sul biliardo reale, posizionando bilie e birilli. Dico questo perchè anche a me, solo visualizzando il tavolo parrebbe che in certe situazioni lo spazio utile sul castello sia più piccolo, però provando poi sul tavolo, sembra invece che  non sia così, ma che lo stesso rimanga sempre uguale, quindi 21,2. In ogni caso, dopo la verifica di domani, metterò anche un paio di schemi.
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1393
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 23:48
Località:

Messaggioda meanza » sabato 8 gennaio 2005, 21:25

è gemetricamente provato che i due lati di un triangolo sono di lunghezza inferiore all'ipotenusa.

quindi se arrivi sul castello a 45° impatti contro il lato
se arrivi a 0 o 90° impatti contro l'ipotenusa, più lunga.

tutto qui
meanza
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 258
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 luglio 2004, 14:23
Località: Milano

Messaggioda Ryno » sabato 8 gennaio 2005, 22:08

Giusto,quindi nei rinterzi e soprattutto nei rinquarti il castello si dovrebbe ridurre.
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Ryno » sabato 8 gennaio 2005, 22:26

....adesso bisogna solo calcolare la lunghezza del lato di questo rombo,chi ancora ricorda i calcoli di geometria? :arrossire:
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Ryno » sabato 8 gennaio 2005, 23:15

.....che,guardando più attentamente lo schema,se non erro Claus ha già riportato nelle dimensioni,111mm contro 153mm :boh:
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda meanza » domenica 9 gennaio 2005, 11:30

Prendendo come diagonale 153mm si ha (153X153)/2 il tutto sotto radice quadrata. che come risultato da 108mm

direi quindi che ci sono 5cm di differenza!

Però ce la caviamo in matematica!

Poi nella notte mi è venuto in mente che potrebbe esistere l'eventualità che ipotenusa=cateti, ma solo in triangoli equilateri, che prevedono angoli tra i lati di 60° .

Siccome nel nostro caso gli angoli sono 90, 45,45, non corriamo il rischio!

saluti
meanza
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 258
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 luglio 2004, 14:23
Località: Milano

Messaggioda luigi » domenica 9 gennaio 2005, 14:36

Mi arrendo!
Come preannunciato, ieri ho sottoposto il quesito alla mia figlioccia (giocatrice per diletto e geometra per studio)(non Vi nascondo che coltivavo la speranza di trovare in Lei un'alleata, ma si sa... i figli... sono la dannazione dei padri), non solo non ho trovato un'alleata, ma mi ha pure detto, col tipico "rispetto" dei giovani verso gli anziani, che: "sono fuori come un balcone" dicendo che le misure del castello non variano in rapporto al tiro... Che "gioie" sanno darti i figli... impagabili!
Anche Lei ha tirato fuori: cateti, ipotenuse, diagonali, gradazioni, diagonali, ecc. ecc. spiazzandomi completamente vista la mia ignoranza in merito, per cui... mi sono arreso. Quindi, ubi maior minor cessat..  prendo atto che il castello si "restringe" a secondo di come ci si arriva... "non capisco, ma mi adeguo". A Voi quindi definire: "il come", "il perché" ed "il quanto". A Voi e... alla "perfida" vipera che mi sono allevato... mannaggia Lei.
luigi
Non connesso
Utente Spirituale
 
Messaggi: 1393
(Cerca: tutti)

Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 23:48
Località:

Messaggioda meanza » domenica 9 gennaio 2005, 19:26

ho fatto uno skema, ma non so come inserirlo se me lo dite chiarisco definivamente la cosa!!

saluti a tuttiiiii
meanza
Non connesso
Utente Super Master
 
Messaggi: 258
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 27 luglio 2004, 14:23
Località: Milano

Messaggioda GHOST » domenica 9 gennaio 2005, 22:56

adesso capisco xke' la scritta MANICOMIO  era all'esterno dell'edificio  :vodoo: ImmagineImmagine

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 14:03
Località:

Messaggioda Ryno » domenica 9 gennaio 2005, 23:04

ImmagineImmagine
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda

Messaggioda Ryno » domenica 9 gennaio 2005, 23:07

[quote]
ho fatto uno skema, ma non so come inserirlo se me lo dite chiarisco definivamente la cosa!!

saluti a tuttiiiii



[/quote]
http://forum.biliardoweb.com/view ... RUM+LIBERO
Ryno
Non connesso
Utente Zen
 
Messaggi: 832
(Cerca: tutti)

Iscritto il: domenica 23 maggio 2004, 22:00
Località: Andromeda



Chi c’è in linea

Visitano il forum: claudio64, Exabot [Bot], lampre, Nerbo e 15 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 19 utenti connessi :: 4 iscritti, 0 nascosti e 15 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: claudio64, Exabot [Bot], lampre, Nerbo e 15 ospiti