RSS Facebook Twitter

Poolology & CTE

Tecnica, tattica, sistemi e materiali di gioco

Poolology & CTE

Messaggioda Kapkan » martedì 25 ottobre 2022, 16:33

Qualcuno ha avuto a che fare, ha provato uno dei seguenti sistemi di mira, o ne usa qualcun altro?
Poolology se ho capito bene è basato su un calcolo frazionario tra la buca e la posizione della biglia oggetto in relazione ai diamanti, dal calcolo dovresti ottenere quanta porzione di palla colpire per mandare una palla in buca (1/2 palla, 3/4, 1/8 etc) sembrerebbe buono per chi usala mira frazionaria per trovare il giusto angolo.
CTE invece è il sistema di Stan Shuffet che ti allinea da centro a bordo in base al taglio facendo un Pivot (manuale o aereo), dovrebbe essere il sistema di mira di Tyler Styer.
Tempo fa provai il 90/90 di Ron Vitello che praticamente prevede un allineamento da bordo a bordo (con variazioni in base al taglio a volte si va da bordo a centro) ma lo utilizzo solo per i tiri nelle buche centrali con cui avevo qualche problemino, per il resto non lo trovo tanto coerente e il pivot da fare è molto grande e non è molto estetico al tavolo.
Giusto per sapere se è il caso di dedicargli un approfondimento per avere un'arma valida in più nel proprio arsenale oppure non è il caso e il tempo perso non vale la candela.
Kapkan
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 158
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 maggio 2016, 17:17

Re: Poolology & CTE

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 26 ottobre 2022, 0:15

Purtroppo non posso offrire un granchè alla discussione, visto che sono d'accordo al 100% con Niels Feijen che considera privo di valore qualsiasi tipo di sistema di mira. Lui dice (e io l'ho sempre sostenuto) che la mira si migliora solo con l'allenamento, il resto sono solo formule magiche da stregoni moderni.
Ultima modifica di Bata_Reyes il mercoledì 26 ottobre 2022, 0:15, modificato 2 volte in totale.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4581
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Poolology & CTE

Messaggioda Kapkan » mercoledì 26 ottobre 2022, 16:28

Oddio il sistema HAMB (hit a million balls), è sicuramente il migliore se si ha molto tempo da dedicare al tavolo più che altro perchè giocando migliaia di palle riconosci le situazioni e il tipo di tiro da applicare.
Un sistema di mira che sia conscio, applicando un sistema visivo o meccanico o inconscio (dato dall'esperienza) credo che lo abbiamo tutti, che sia la palla fantasma, il punto frazionario sulla bilia oggetto, il sistema di Shane di mirare col puntale dividendo la ghiera in 5 parti, luci e ombre etc, etc,
Non credo ci sia una formula magica che ti fa diventare bravo e concordo che se non hai solidi fondamentali come tirare dritti, è dura applicare qualsiasi cosa.
Però secondo me un sistema che ti porta a metterti sulla giusta linea di tiro può aiutare chi ha difficoltà ad esempio a individuare la palla fantasma, che è il metodo più comune sia a livello di insegnamento che quello che viene utilizzato da tantissimi giocatori, ma che non funziona per tutti.
Sul CTE di Stan Shuffet c'è chi si divide tra i sostenitori appassionati e chi lo denigra dicendo che promette un Graal che non in realtà non esiste, sul forum di pool americano si scannano nella sezione sulla mira quando si affronta questo argomento.
Tyler Styer è uno che utilizza questo metodo e ha giocato alla grandissima battendo giocatori come Filler, Gorst, Ouschan, e ha elogiato il metodo di Shuffet che è quello con cui ha iniziato a giocare e che è stato poi perfezionato con il tempo.
Mi sarebbe piaciuto avere qualche considerazione direttamente da chi l'ha provato, o chi ha provato uno di questi sistemi che ti mette sulla giusta linea per capire se sono così rivoluzionario come dicono.
Io il 90/90 lo uso ma non funge su tutti i tiri e soprattutto fa fatica (o perlomeno io faccio fatica) su tiri molto tagliati e lontani, inoltre preferisco scendere direttamente sulla linea di tiro ed evitare pivot, che nel 90/90 è davvero grande.
Ultima modifica di Kapkan il mercoledì 26 ottobre 2022, 16:28, modificato 1 volta in totale.
Kapkan
Non connesso
Utente Master
 
Messaggi: 158
(Cerca: tutti)

Iscritto il: sabato 21 maggio 2016, 17:17

Re: Poolology & CTE

Messaggioda Bata_Reyes » mercoledì 26 ottobre 2022, 22:00

sì ma infatti Feijen dice: "ok partite pure dalla bilia fantasma quando siete agli inizi, poi è solo l'allenamento che vi farà riconoscere correttamente il punto palla".
Ed è vero, noi possiamo fare solo delle stime, non abbiamo un calcolatore collegato ai nostri occhi, non abbiamo un laser che suddivida la palla oggetto in frazioni, non abbiamo un braccio meccanico a cui dare input numerici.
Dobbiamo giocare con le nostre sensazioni, le nostre valutazioni. Che poi pian piano diventano inconsce.
Io ritengo Feijen la persona più intelligente e di buon senso in tutto il mondo del pool e se lui dice questo un motivo ci sarà. Poi di gente che vuole venderti sistemi di mira miracolosi ne troverai sempre...
Ultima modifica di Bata_Reyes il mercoledì 26 ottobre 2022, 22:00, modificato 1 volta in totale.
Pentiteve diauli!
Bata_Reyes
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 4581
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 30 aprile 2013, 13:21
Località: Chiasso (Svizzera) e Milano - Pool player

Re: Poolology & CTE

Messaggioda gommone » domenica 20 novembre 2022, 16:52

In linea di massima sono d'accordo con Bata, anche perché il punto palla dipende da tanti fattori: scarto, trasporto e spesso anche parabola, che a loro volta sono influenzati dalla forza del tiro: troppe variabili per essere considerate in un sistema, alla fine bisogna fare affidamento sulla "memoria muscolare". Però in alcuni casi mi capita di usare un mio rudimentale Fractional-Ball Aiming system quando proprio non riesco a vedere il tiro, solitamente sulle biglie più distanti, non proprio per mirare ma come aiuto a trovare la posizione corretta prima di iniziare il processo di ricerca del punto palla vero e proprio.
gommone
Non connesso
Avatar utente
Utente Attivo
 
Messaggi: 99
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 12 aprile 2006, 10:35
Località: Udine



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 15 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 15 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti