RSS Facebook Twitter

ORGANIZZAZIONE GARE.

Tutto sulle gare e i campionati locali, nazionali e internazionali

ORGANIZZAZIONE GARE.

Messaggioda GIANLUCA » martedì 29 marzo 2005, 18:54

Ciao ragazzi/e vi racconto come vengono organizzati le gare provinciali e regionali nella mia bella sicilia.
Alle 15:00 cominciano i sorteggi, quindi passano circa 30-45 minuti prima di giocare. Da premettere che nelle sale dove organizzano ad es. le gare delle prove del camp. italiano ci sono almeno 4-5 tavoli.
Quindi alle 15:45 si comincia, significa che quando va bene ci sono 3 batterie che giocano, ma quando le batterie diventano 4 o 5 li e' un vero problema.
Ad esempio personalmente mi e' capitato per ben 2 volte che ho giocato la prima partita alle 15:45 la seconda partita alle 21:30 una bella attesa vero??????
A QUESTO PUNTO SICCOME SENTO LAMENTARE ALTRE PERSONE PERCHE' NON CERCARE DEI CONSIGLI PER MIGLIORARE L'organizzazione?
Dunque la mia domanda è questa: Nelle vostre regioni come vengono organizzati questi tornei?
Datemi qualche idea cosi' da poterla comunicare al mio presidente regionale.
Alla prossima.


GG
GIANLUCA
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 58
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:43
Località: PALERMO

Messaggioda dffmade » mercoledì 30 marzo 2005, 8:40

Purtroppo il problema degli sport minori è proprio quello di una organizzazione un pò alla "casalinga", tutti da me alle 7 poi quando è pronto si mangia! E non si mangia mai prima delle 10:30.
Una volta andai a Napoli per le finali del campionato italiano di Karate. Controllo del peso alle 8:30, inizio gara alle 09:00. Termine previsto alle 15:00.
Ho fatto il PRIMO incontro di 7 alle 19:00.
Sono salito sul podio con enorme soddisfazione al 23:45!
Nei tornei di biliardo purtroppo è lo stesso dappertutto. a meno che non si svolgano come a livello internazionale, ossia 3 o 4 incontri al giorno giocati su uno o due tavoli e le gare durano una settimana. Purtroppo noi tutti siamo solo amatori e di solito a meno di 48 ore dalla gara dobbiamo andare a lavorare, altrimenti non si porta a casa la pagnotta. Credo che ci sia ben poco da fare, soprattutto quando si tratta di incontri sportivi che possono durare da mezz'ora a oltre 3 ore indifferentemente.
Una buona cosa per iniziare è comunque quella di utilizzare strutture con molti tavoli a disposizione. Peccato che nella realtà questi posti non esistono....

Dippù nin zò
Dffmade
dffmade
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1700
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2004, 3:44
Località: Milano

Messaggioda crissi5000 » mercoledì 30 marzo 2005, 12:33

[quote]
Purtroppo il problema degli sport minori è proprio quello di una organizzazione un pò alla "casalinga", tutti da me alle 7 poi quando è pronto si mangia! E non si mangia mai prima delle 10:30.
Una volta andai a Napoli per le finali del campionato italiano di Karate. Controllo del peso alle 8:30, inizio gara alle 09:00. Termine previsto alle 15:00.
Ho fatto il PRIMO incontro di 7 alle 19:00.
Sono salito sul podio con enorme soddisfazione al 23:45!
Nei tornei di biliardo purtroppo è lo stesso dappertutto. a meno che non si svolgano come a livello internazionale, ossia 3 o 4 incontri al giorno giocati su uno o due tavoli e le gare durano una settimana. Purtroppo noi tutti siamo solo amatori e di solito a meno di 48 ore dalla gara dobbiamo andare a lavorare, altrimenti non si porta a casa la pagnotta. Credo che ci sia ben poco da fare, soprattutto quando si tratta di incontri sportivi che possono durare da mezz'ora a oltre 3 ore indifferentemente.
Una buona cosa per iniziare è comunque quella di utilizzare strutture con molti tavoli a disposizione. Peccato che nella realtà questi posti non esistono....

Dippù nin zò
Dffmade
[/quote]

Hai ragione, quando dici si deve andare a lavorare x portare la pagnotta a casa.
In questo periodo si sta svolgendo nella mia sala il 6° Toreo di 8-15, alcuni giorni riesco ad organizzare 6 a 8 incontri, altri appena 2. Le persone hanno molti impegni di lavoro e a volte è molto difficile farli incontrare per le partite. Io come gestore ed organizzatore cerco di mettercela tutta, ma pazienza se ci vorrà + tempo x la conclusione del torneo, alla fine l'importante che si divertano.





Scritto Da - crissi5000 on 30 Marzo 2005  13:39:11

Scritto Da - crissi5000 on 30 Marzo 2005  13:41:59
crissi5000
Non connesso
Utente Super Master Pro
 
Messaggi: 471
(Cerca: tutti)

Iscritto il: venerdì 12 novembre 2004, 23:03
Località: Lipari

Messaggioda Stelvio » mercoledì 30 marzo 2005, 12:33

Caro Gianluca, spero di avere capito bene la domanda e quindi di non essere fuori tema con la risposta. Anche le gare provinciali o interprovinviali che vengono organizzate da noi (parlo di Pavia e  della Lombardia)hanno un termione delle iscrizioni che normalmente è alcuni giorni prima della gara effettva. Questo perchè al termine delle iscrizioni appunto vengono effettuati i sorteggi e stabiliti gli orari delle partite. Comunicati poi gli orari ai partecipanti, è ammessa una tolleranza di 15 minuti su tale orario. Chi non c'è, partita persa.
Ciao


Il biliardo è un gioco di cervello, non di muscoli !
Stelvio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1741
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 13:13
Località: Pavia

Messaggioda GIANLUCA » giovedì 31 marzo 2005, 7:11

Grazie Stelvio hai capito benissimo la domanda , da noi purtroppo si sa solo quando cominciano i sorteggi (che sono il giorno stesso della gara vedi che "caz...ta") dopo devi essere fortunato, primo che ci siano poche batterie , secondo che ti chiamano prima possibile, secondo me non dovrebbero esistere 4-5-6 ore di attesa prima di giocare, per colpa di una scarsa organizzazione.
Quindi Stelvio da voi se ho capito bene i sorteggi avvengono qualche giorno prima della gara in maniera tale da fissare gli orari delle partite, direi perfetto, da noi in questo modo avviene solo quano organizzano il BTP.
Comunque che dire spero che le cose migliorino.
Grazie nuovamente.

GG
GIANLUCA
Non connesso
Utente Attivo
 
Messaggi: 58
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:43
Località: PALERMO

Messaggioda Gianni » giovedì 31 marzo 2005, 8:03

X Stelvio
sorteggio il giorno prima........e cosa fate se dei giocatori non vengono, a me e capitato a Bologna, al terzo turno ho avuto una x, perché dall'altro lato 2 giocatori che avevano entrambi una X al primo turno,   non sono venuti, un  caso?......ma non mi sembra ideale.


Dopo il sorteggio, visto che nella maggior parte dei casi ci sono 4 o 5 tavoli, non deve essere difficile le prime coppie 4 o 5 coppie che si formano.....farli iniziare subito, invece di aspettare 45 minuti, e scrivere prima tutto il tabellone.
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2477
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 13:27
Località: Zurigo

Messaggioda martille » giovedì 31 marzo 2005, 8:09

Qui da noi il procedimento è quello descritto da Stelvio.
Addirittura per il Toscanabella, che è un torneo basato su 8 prove e che coinvolge molti giocatori delle province di Prato-Pistoia-Firenze, le batterie vengono disputate in diverse sale in base alla provenienza del giocatore e le finali nella sala predefinita. Col sorteggio viene definita anche la sala dove disputare le batterie. Anche qui se non arrivi in orario (in particolare alle finali) prendi partita persa.
E' una formula piuttosto divertente e fruibile.



Scritto Da - martille on 31 Marzo 2005  09:10:56
martille
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 11351
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 12:54

Messaggioda Stelvio » giovedì 31 marzo 2005, 12:58

ragazzi, come "se non vengono" ????
ogni CSB è responsabile delle proprie iscrizioni e ne rende conto in termini "economici" anche se suoi iscritti non partecipano. Alle nostre gare (Pavia, Milano, e Lombardia in genere) si trova al massimo 2 o 3 X su 16 batterie (gare a 128).
Instaurate questa regola, sarà dura le prime volte ma funziona e semplifica di molto l'organizzazione.


Il biliardo è un gioco di cervello, non di muscoli !
Stelvio
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Spirituale
 
Messaggi: 1741
(Cerca: tutti)

Iscritto il: mercoledì 5 novembre 2003, 13:13
Località: Pavia

Messaggioda GHOST » giovedì 31 marzo 2005, 15:37

cosi tanto per capirci meglio sul come si applicano le regole da me e' appena finita una gara nazionale con 352 iscritti quindi 44 batterie tot.x una  :)

G B
GHOST
Non connesso
Utente Naz-Pro
 
Messaggi: 672
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 16 marzo 2004, 14:03
Località:

Messaggioda Spiderman » giovedì 31 marzo 2005, 15:56

Mi scappa da ridere, ieri sera ho finito la finale di un torneo (perdendola, ovvio...) alle 5.15 del mattino. Inizio ore 21, batteria da 16 con recupero.
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:

Messaggioda Gianni » giovedì 31 marzo 2005, 16:17

Era allora un "torneo per vampiri" ma chi si é permesso di batterti?
Gianni
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2477
(Cerca: tutti)

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2004, 13:27
Località: Zurigo

Messaggioda Spiderman » giovedì 31 marzo 2005, 18:37

Cimmino li mortacci sua :D

Scritto Da - efren on 31 Marzo 2005  19:38:47
Spiderman
Non connesso
Avatar utente
Utente Super Sajan
 
Messaggi: 2020
(Cerca: tutti)

Iscritto il: martedì 18 maggio 2004, 11:32
Località:



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 3 ospiti

Login Form

Chi c’è in linea

In totale ci sono 4 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 3 ospiti
Record di utenti connessi: 1297 registrato il domenica 12 giugno 2016, 22:21

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 3 ospiti